L’incidente tra un’automobile e un tir a Mediglia (Fonte: vigili del fuoco)
in foto: L’incidente tra un’automobile e un tir a Mediglia (Fonte: vigili del fuoco)

Le piogge forti che stanno interessando il territorio della Lombardia stanno già causando diversi disagi e criticità. Sulla strada provinciale 39, vicino al comune di Mediglia in provincia di Milano, è stato registrato un incidente stradale tra un tir e una macchina. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, i carabinieri di San Donato Milanese e Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) con un'automedica, un'ambulanza e l'elisoccorso.

L'incidente causato dal fondo stradale scivoloso

L'incidente di oggi, lunedì 26 ottobre, è avvenuto intorno alle 10 del mattino e ha provocato due feriti: si tratta di 30 e 55 anni che sono stati trasferiti in codice giallo agli ospedali più vicini. Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto, il conducente dell'automobile era già fuori dalla sua vettura e l'impatto non gli avrebbe causato gravi ferite. Secondo quanto affermato dai pompieri, la causa dell'incidente sembrerebbe essere il fondo stradale che – a causa delle piogge – sarebbe un po' scivoloso e che avrebbe contribuito a far perdere il controllo della macchina.

Allerta meteo arancione sulla Lombardia

Per lunedì 26 ottobre la protezione civile della Lombardia ha emanato infatti un bollettino di allerta meteo arancione su gran parte della regione e gialla per la città di Milano. Il maltempo è causato da un'area depressionaria che sta interessando il Nord Italia e che porterà anche a un abbassamento delle temperature. Il tempo su tutto il territorio sarà instabile anche martedì 27 ottobre. Sono infatti previste precipitazioni sparse, che però si attenueranno o esauriranno nel pomeriggio.