Un bambino di cinque anni è caduto mentre si trovava a scuola e ha sbattuto la testa, riportando un trauma cranico. Le sue condizioni sono parse serie ai soccorritori, che l'hanno trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda.

Bambino di 5 anni cade a scuola: le sue condizioni sono serie

Il piccolo ha sbattuto la testa dopo essere caduto mentre si trovava all'interno di una scuola dell'infanzia a Milano. L'incidente si è verificato accaduto poco prima delle 10.30 di oggi, venerdì 27 novembre,  in un istituto scolastico di via Giovanni Amadeo a Milano, zona Acquabella, alla periferia est della città. Sul posto sono accorsi i soccorritori del 118 in ambulanza. All'arrivo dei paramedici, come riportato da Areu (Azienda regionale emergenza e urgenza)  le condizioni del piccolo sono state ritenute serie tanto da cambiare il codice dell'intervento da giallo a rosso.

"Alle dieci di questa mattina venerdì 27 novembre, mentre si svolgevano le quotidiane attività scolastiche alla scuola materna, un bimbo di 5 anni è caduto accidentalmente, perdendo l’equilibrio e sbattendo la testa, con una dinamica analoga a quanto potrebbe accadere giocando in casa. Il piccolo è stato prontamente soccorso, sono stati avvisati i genitori e, quale misura di prudenza, si è anche chiamata l’ambulanza, arrivata subito sul posto per trasportarlo in ospedale", spiegano le scuole FAES Milano in una nota.

La scuola: Sta bene e rimarrà in osservazione

"Secondo quanto riferito dai genitori, il piccolo sta bene, ha fatto gli accertamenti necessari e rimarrà in osservazione in Pediatria per 6 ore. Anche il bambino ha poi parlato al telefono con la maestra: ha confermato di stare bene e di essersi emozionato per il viaggio in ambulanza".