Nel pieno dell'emergenza da Covid 19, mentre sempre più saracinesche desolatamente si abbassano, c'è una realtà milanese che ha deciso di investire e raddoppiare, aprendo un secondo negozio. È  ZeroPerCento, una bottega solidale gestita dalla cooperativa Namastè che vende prodotti alimentari biologici, etici e sfusi, dando lavoro a persone da tempo disoccupate e con disabilità intellettiva. Il primo negozio, aperto nel 2016 nel quartiere di Niguarda a Milano, è riuscito in breve tempo a diventare un punto di riferimento per un'area periferica in via di riqualificazione. Sull'onda di quel successo apra ora un nuovo store in via Luca Signorelli 13, nella zona di Chinatown a pochi passi da via Paolo Sarpi.

Nei negozi ZeroPerCento si trovano esclusivamente prodotti di aziende agricole e cooperative sociali italiane: uno degli obiettivi perseguiti, infatti, è la valorizzazione di produttori etici che garantiscono una fornitura di ottima qualità. Il nuovo store avrà la peculiarità di vendere tutti prodotti sfusi: frutta e verdura, ma anche pane, pasta, granaglie, succhi, birra e vino, rigorosamente provenienti da una filiera etica, attenta all’ambiente e al lavoro dell’uomo. Nel negozio di via Signorelli sarà, inoltre, presente un ricco corner di cosmetici, tutti naturali ed ecosostenibili, e di articoli per la cura della casa, il cui utilizzo assicura il rispetto e la tutela dell’ambiente.

L’impegno e la passione delle due promotrici, Paola e Teresa, è stato riconosciuto e premiato da numerosi partner che hanno deciso di sostenerle e affiancarle nella loro impresa: la seconda bottega è frutto di un’intensa rete di collaborazioni: Fondazione Cattolica Assicurazioni, che ha permesso negli anni alla cooperativa sociale di crescere; Fondazione di Comunità Milano, che attraverso il Bando 57 sostiene la nuova apertura di ZeroPerCento; il Comune di Milano che ha finanziato il progetto nell'ambito del bando FabriQ Quarto 2019 e Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Snam e Fondazione Bracco, Fondazione Peppino Vismara, Fondazione Con il Sud e UBI Banca che qualche mese fa hanno conferito a ZeroPerCento il primo premio nel concorso Welfare che Impresa! E, non per ultimi, Impact Hub Milano, Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, G-Factor incubatore acceleratore di Fondazione Golinelli, che con i loro percorsi di accelerazione e mentorship hanno aiutato ZeroPerCento a definire la strategia di crescita Il 26 novembre il nuovo punto vendita, progettato dallo studio di Architettura 23Bassi, apre in via Signorelli 13, con orario continuato dalle 9 alle 19.30 con lo scopo di diventare, come già successo a Niguarda, luogo d’incontro e punto di riferimento di un quartiere già commercialmente molto vivo.