Il bollettino dell'emergenza Coronavirus in Lombardia di oggi, lunedì 10 agosto. I nuovi casi positivi rilevati nelle ultime 24 ore sono 31 (dei quali uno a seguito di test sierologici e 6 debolmente positivi) su 9.343 tamponi effettuati. Stabile il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva, che sono nove, mentre diminuisce quello dei ricoverati negli ospedali con sintomi lievi, pari a 150 (meno cinque). Nelle ultime 24 ore in Lombardia non si registrano nuovi decessi, motivo per cui il totale dei morti da inizio pandemia rimane aggiornato a 16.833 unità. Aumenta di 72 persone il numero di pazienti dimessi (in totale 1.429) e guariti (73.075 da inizio epidemia) che sommati sono 74.504. I tamponi effettuati in totale da febbraio sono 1.374.709.

I dati per provincia in Lombardia

Per quanto riguarda i dati divisi per provincia, in quella di Milano si segnalano 4 nuovi positivi, tutti a Milano città. Sono tre i nuovi casi positivi che arrivano dalla provincia di Bergamo. Nella provincia di Brescia sono sette i nuovi positivi, mentre in quella di Mantova se ne registrano due, così come nelle province di Lodi e Monza e Brianza. Nella provincia di Pavia si conta solo un nuovo contagio in 24 ore, mentre nelle province di Lecco, Sondrio, Varese e Como non sono state trovate nuove positività al Covid-19.

A Mantova focolaio Covid

È arrivato a 130 il numero dei positivi al coronavirus scoperti nell’azienda agricola Francescon di Rodigo, nel Mantovano. Lo ha comunicato Ats Val Padana nell’ultimo aggiornamento. Da domani saranno effettuati tamponi a tutti i lavoratori che l’azienda ha assunto per sostituire quelli in isolamento domiciliare. Intanto sono tutti negativi i tamponi effettuati ai lavoratori di un’altra azienda agricola a Sermide, sempre nel Mantovano, nell’ambito di una strategia di prevenzione attiva del contagio.