58 CONDIVISIONI

Le coltellate dopo una lite e il corpo abbandonato nei campi: cosa si sa sull’omicidio di Antonio Novati

Si cerca ancora l’assassino del noto commercialista Antonio Novati, trovato morto in un’auto abbandonata nelle campagne del Lodigiano. Al momento le certezze sulla dinamica dei fatti non sono molte.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Giorgia Venturini
58 CONDIVISIONI
Immagine

Restano ancora tanti i punti da chiarire sull'omicidio del noto commercialista Antonio Novati trovato morto in un'auto abbandonata nelle campagne del Lodigiano. Primo tra tutti il nome del suo assassino anche se la famiglia avrebbe già i suoi sospetti già svelati agli inquirenti. Nessuna certezza ancora e nessun ordine di arresto al momento. Le indagini vanno avanti: gli investigatori stanno scavando sia in ambito lavorativo che in quello privato.

Il ritrovamento del cadavere tra i campi

Al momento resta la certezza su come è morto, anche se si aspettano i risultati dell'autopsia per i dettagli. Antonio Novati75 anni  e titolare di un omonimo studio di consulenza fiscale con sedi a Melegnano e Milano, è stato trovato con una decina di coltellate tra addome e torace. Ferite troppo gravi che lo hanno ucciso in pochi minuti. A trovare il suo corpo è stato un contadino lo scorso giovedì nell'auto abbandonata tra i campi. Subito sono stati allertati i carabinieri. Dal giorno del ritrovamento i militari e i volontari della protezione civile sono alla caccia dell'assassino e dell'arma utilizzata per il delitto: per ore si è cercato nei zona circostante la macchina ma per ora le ricerche hanno dato esito negativo.

L'ipotesi di una lite finita in tragedia

Intanto si cerca di ricostruire la dinamica dell'omicidio. Tra le ipotesi quella che tra l'assassino e la vittima sia scoppiata una lite finita in tragedia. Tutto molto probabilmente sarebbe avvenuto in un luogo ancora sconosciuto agli inquirenti: l'assassino solo dopo essersi accertato che la vittima fosse morta avrebbe infatti caricato il corpo sull'auto per poi abbandonarlo ancora in macchina tra i campi nel comune di Massalengo, nel Lodigiano. Ora i carabinieri stanno analizzando tutte le telecamere di video sorveglianza della zona per individuare il passaggio dell'auto nella strade limitrofe che portano ai campi.

Il figlio: So chi è stato

Intanto gli investigatori hanno sentito tutte le persone a lui vicine. Chi lo ha visto la mattina stessa dell'omicidio ha riferito che Novati era sereno. Non sembrava essere turbato per qualcosa e in agenda non aveva appuntamenti. Il figlio del noto commercialista però alle forze dell'ordine avrebbe detto: "So chi è stato". Qui si concentrano anche le indagini.

58 CONDIVISIONI
La sua cascina va all'asta e uccide il commercialista Antonio Novati: agricoltore condannato a 16 anni
La sua cascina va all'asta e uccide il commercialista Antonio Novati: agricoltore condannato a 16 anni
Cosa si sa sulla scomparsa di Enore Saccò e perché si indaga per omicidio
Cosa si sa sulla scomparsa di Enore Saccò e perché si indaga per omicidio
Casa va a fuoco nel Pavese, 24 ore dopo i vigili del fuoco trovano un corpo carbonizzato: potrebbe essere omicidio
Casa va a fuoco nel Pavese, 24 ore dopo i vigili del fuoco trovano un corpo carbonizzato: potrebbe essere omicidio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni