46 CONDIVISIONI

Lancia l’acido in faccia all’ex, un testimone: “Le avrà detto almeno 50 volte ti ammazzo”

Un testimone ha raccontato quanto visto il giorno in cui un uomo di 25 anni ha lanciato l’acido contro l’ex fidanzata: “Le ha urlato 50 volte ti ammazzo”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
46 CONDIVISIONI
Immagine

Il 25enne Said Cherrah è stato arrestato dopo aver lanciato l'acido muriatico sul viso e sul corpo della sua ex fidanzata 23enne. Alla trasmissione Ore14, in onda su Rai Due, un testimone ha raccontato quanto successo martedì 21 novembre in una zona industriale di Erba, comune in provincia di Como.

Il racconto del testimone

"Sono io che ho visto tutto e sono arrivato per prima sul posto. Mi sono fermato un attimo perché ho visto che prendeva un pacchetto dall'auto. Mi sono detto: "Ha dentro un coltello". Mentre correvo, in due secondi, ho visto l'acido. Gli sono saltato addosso. Lui non staccava le mani dai capelli di lei".

"Aveva una bottiglia di acido in mano – prosegue l'uomo -. L'ha presa per il collo e gliel'ha versata in faccia. La voleva sfregiare. Quando mi sono messa a urlare. Lui l'ha trascinata per venti metri in strada. Aveva le ciocche dei capelli in mano. Urlava, era disperata. Penso sia traumatizzata".

L'uomo è stato trasferito in carcere

"Le avrà detto almeno cinquanta volte ti ammazzo. Anche davanti ai carabinieri gliel'ha detto. Una signora le ha pulito gli occhi con le salviette e poi è arrivata l’ambulanza". La giovane è stata trasferita all'ospedale Sant'Anna di Como. Cherrah, invece, è stato portato in carcere a Como. Sulla base degli accertamenti che hanno svolto i militari, è emerso che l'uomo era già stato denunciato.

Ad agosto aveva distrutto l'auto della giovane con un crick: era stato posto agli arresti domiciliari e poi scarcerato. Per lui era stato previsto il divieto di avvicinamento, ma questo non è bastato per impedirgli di aggredire nuovamente l'ex fidanzata.

Said Cherrah è l'uomo che ha gettato acido muriatico sul viso e sul corpo dell'ex compagna di 23 anni. L'aggressione è avvenuta nel pomeriggio di oggi, martedì 21 ottobre, nella zona industriale di Erba, che si trova in provincia di Como.

46 CONDIVISIONI
Caryl Menghetti ha accoltellato il marito Diego Rota almeno 20 volte: lui ha provato a difendersi
Caryl Menghetti ha accoltellato il marito Diego Rota almeno 20 volte: lui ha provato a difendersi
Donna disabile licenziata dopo 24 anni di lavoro: "Ho solo chiesto l'adeguamento ai miei colleghi maschi"
Donna disabile licenziata dopo 24 anni di lavoro: "Ho solo chiesto l'adeguamento ai miei colleghi maschi"
Maxi tamponamento sulla A21 a Manerbio, 2 morti e 50 feriti: le vittime erano marito e moglie
Maxi tamponamento sulla A21 a Manerbio, 2 morti e 50 feriti: le vittime erano marito e moglie
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni