"Abbiamo iniziato a vaccinare le forze dell'ordine, coloro che ogni giorno ci proteggono. Questa mattina il capo della polizia, Franco Gabrielli, ha visitato l'hub vaccinazioni di Milano. Siamo in attesa di ricevere più vaccini per poter iniziare la campagna a pieno ritmo". Con un post sul suo profilo Facebook il governatore lombardo Attilio Fontana ha annunciato l'inizio delle vaccinazioni per gli agenti della polizia locale.

Primi vaccini alle forze dell'ordine in Lombardia

Le prime iniezioni questa mattina al Centro vaccinale del Policlinico in Fiera a Milano. "I primi a vaccinarsi sono stati gli appartenenti al corpo del Comune di Milano. Sono previste 200 vaccinazioni al giorno sino al prossimo 4 marzo", ha spiegato l'assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato. "Seguiranno gli agenti delle Polizie locali degli altri Comuni lombardi. Il loro lavoro nell'ultimo anno, caratterizzato dalla pandemia, è stato strategico sui territori. Per questo li ringraziamo fortemente. Regione Lombardia è ben consapevole degli sforzi quotidiani. Per la loro formazione e per l'implementazione degli strumenti di lavoro abbiamo infatti investito somme importanti".

Primi vaccinati tra i vigili di Milano

"Con le vaccinazioni degli agenti della polizia locale – ha evidenziato la vicepresidente Letizia Moratti – si aggiunge un altro importante tassello alla campagna anti-Covid del nostro territorio. È un tassello fondamentale perché va a tutelare i nostri agenti impegnati quotidianamente per garantire la sicurezza. Un obiettivo ancor più rilevante se consideriamo che la polizia locale è un importante punto di riferimento per i cittadini che trovano negli uomini in divisa un fondamentale primo interlocutore sul territorio e nei quartieri".