Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

È di un morto e di un ferito grave il bilancio del drammatico incidente avvenuto nella serata di ieri lungo la strada Provinciale 4 tra i comuni di Padenghe e Bedizzole, in provincia di Brescia. Ed è proprio nei pressi del comune gardesano che dueauto, una Citroen C3 e un'Audi station wagon si sono scontrate frontalmente mentre procedevano in direzioni opposte: sul luogo dell'incidente sono accorsi poco prima delle 21 di ieri sabato 12 settembre i soccorritori del 118 con due ambulanze insieme con gli agenti di polizia stradale di Brescia, i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Salò.

La donna morta sul colpo: le due auto andate distrutte

Purtroppo le condizioni della donna alla guida dell'utilitaria sono apparse subito critiche e quando la squadra di vigili del fuoco è riuscita a estrarla dalle lamiere per lei non c'era ormai più nulla da fare e non è stato possibile fare altro che constatarne il decesso. La donna, Annamaria Bosatti, 81enne residente a Padenghe, era da sola in auto quando si è scontrata con l'Audi guidata da un uomo di 35 anni. Quest'ultimo è stato soccorso in codice rosso e trasportato in elisoccorso agli Spedali Civili di Brescia: stando a quanto trapelato le sue condizioni sono piuttosto critiche.

Nel pomeriggio un altro incidente mortale

Sulla dinamica dell'incidente sono ora al lavoro i carabinieri di Salò che hanno effettuato i rilievi insieme con gli agenti della polizia stradale per chiarire cosa sia accaduto. Poche ore prima nel comune di Campolaro c'era stato un altro violento incidente stradale nel quale aveva perso la vita un motociclista di 65 anni che in sella alla sua due ruote stava percorrendo la ex Statale 345, nel tratto compreso fra la Bazena e Astrio di Breno. Fatale lo scontro con un'auto e la successiva caduta sull'asfalto.