Quattro feriti, di cui uno grave è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto in via Arcangelo Corelli a Milano. Il sinistro risale al tardo pomeriggio di oggi, domenica 2 maggio, giornata in cui la città lombarda era presa dai festeggiamenti per la vittoria dello scudetto da parte dell'Inter, che ha vinto il campionato. Coinvolti nell'incidente un uomo di quarantuno anni, una ragazza di venti e due bambini, di quattro e sei anni. Ad avere la peggio quest'ultimo, che è stato soccorso e trasportato in volo con codice rosso all'ospedale. Da quanto si apprende le sue condizioni di salute sono molto gravi e destano particolare preoccupazione. Secondo le informazioni apprese il sinistro è avvenutro poco prima delle ore 18, quando due auto, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, si sono scontrate. L'impatto è stato molto violento e per soccorrere le persone rimaste coinvolte è stato necessario l'interevnto dei vigili del fuoco, che sono arrivati sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza dai passanti.

Bimbo di sei anni in prognosi riservata

I pompieri hanno estratto i feriti dall'abitacolo e li hanno consegnati alle cure dei paramedici, intervenuti con ambulanza, auto medica ed eliambulanza. Particolarmente critiche le condizioni di salute di uno dei due bambini coinvolti, che è stato elitrasportato fino al pronto soccorso, dove i medici lo hanno ricoverato e la sua prognosi al momento è riservata. Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia locale, che hanno svolto gli accertamenti necessari e hanno ricostruito la dinamica dell'accaduto, svolgendo alcune verifiche sul conducente che era al volante dell'auto a bordo della quale viaggiavano anche i minori. Inevitabili i disagi alla circolazione, dunque i vigili urbani sono stati impegnati anche nella getsione del traffico.