14 Settembre 2022
9:40

Incendio devasta il tetto di una palazzina: due famiglie restano senza casa

Gli inquilini di una palazzina di Brescia hanno dovuto abbandonare in fretta le proprie case per un rogo che ha distrutto il tetto. Sul posto cinque squadre dei Vigili del Fuoco.
A cura di Fabio Pellaco
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Una nottata di paura per gli inquilini di una palazzina di tre piani nella zona Sud di Brescia dove un incendio è divampato nella serata di martedì 13 settembre. Una famiglia e un uomo che abitano al civico 83 di via Cremona sono stati evacuati e non hanno più potuto fare rientro nelle proprie abitazioni.

Fiamme alte diversi metri

L'allarme è scattato intorno alle 21 quando le fiamme hanno iniziato a interessare il tetto dell'edificio. Ad accorgersi per primi dell'incendio sono stati alcuni residenti del quartiere che con le loro urla hanno attirato l'attenzione degli inquilini dello stabile. Questi, hanno fatto in tempo a raccogliere lo stretto necessario prima darsi alla fuga ed evitare che le fiamme impedissero l'uscita dall'edificio.

Il rogo, divampato in pochi minuti, è partito da un punto non ancora individuato e ha prodotto fiamme alte diversi metri e una colonna di fumo visibile a chilometri di distanza. Sul posto sono intervenute cinque squadre del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Brescia, insieme a un'ambulanza e un'automedica.

L'edificio è stato dichiarato inagibile

I pompieri sono entrati nell'edificio per assicurarsi che nessuno fosse rimasto intrappolato nell'incendio. Per avere la meglio sulle fiamme hanno impiegato oltre un'ora. Successivamente si è proceduto con gli interventi di messa in sicurezza che hanno dichiarato l'inagibilità dell'edificio.

L'incendio ha interessato la copertura della palazzina senza estendersi ai piani inferiori dove si trovano due attività commerciali, una piadineria e un negozio di kebab. Fortunatamente tutti gli occupanti sono riusciti a mettersi in salvo in tempo senza dover ricorrere alle cure dei sanitari.

Sono in corso le indagini degli inquirenti per accertare le cause dell'incendio. Intanto, durante lo spegnimento del rogo, la Polizia Locale e gli agenti della Questura di Brescia intervenuti sul posto hanno bloccato gli accessi al quartiere. Via Cremona è stata chiusa nel tratto compreso tra via Zanelli e la vicina chiesa di Santa Maria della Vittoria anche per evitare che i molti curiosi scesi in strada intralciassero il lavoro dei soccorritori.

Scoppia un incendio in una palazzina, morto 77enne: si è lanciato dal terzo piano per salvarsi:
Scoppia un incendio in una palazzina, morto 77enne: si è lanciato dal terzo piano per salvarsi:
Scoppia un incendio nella camera da letto dell'appartamento, famiglia riesce a scappare appena in tempo
Scoppia un incendio nella camera da letto dell'appartamento, famiglia riesce a scappare appena in tempo
Famiglia rapinata in casa mentre guarda la tv:
Famiglia rapinata in casa mentre guarda la tv: "Ci hanno minacciato con le asce"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni