Attimo di paura a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano. Qui un'auto è stata avvolta dalle fiamme: la nuvola di fumo è stata visibile in tutta la città. Stando alle prime informazioni, l'incendio è scoppiato verso tardo pomeriggio mentre la macchina era ancora in movimento. Fortunatamente il conducente si è accorto per tempo ed è sceso prima che le fiamme avvolgessero la macchina. Nessun gesto doloso dunque, come in molti hanno subito ipotizzato davanti a tutto questo, ma piuttosto un guasto alla macchina che ha innescato le fiamme. Per le certezze bisognerà attendere però la conferma delle forze dell'ordine ora al lavoro per risalire all'esatta dinamica dell'accaduto.

La scena ripresa in un video pubblicato poi sui social

Certo è che il fumo nero ha creato momenti di panico tra le vie di Sesto San Giovanni: in un video poi pubblicato sui social si vedono le persone in strada spaventate da così tanto fuoco e che non capiscono quello che sta succedendo. Sul posto sono poi intervenuti i vigili del fuoco che si sono subito messi al lavoro per spegnere le fiamme. Al momento non risultano feriti: resta però da capire se ci sono altre vetture coinvolte nell'incendio e se sì a quanto ammontano i danni.

In fiamme pochi giorni fa il sottotetto di un palazzo di Milano

Solo quattro giorni fa a prendere fuoco era stato il sottotetto di un appartamento in zona Washington a Milano. Ad andare in fiamme è stato il tetto di un palazzo all'angolo tra via Costanza e via Washington. Immediati i soccorsi: sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 e gli agenti della polizia di Stato. Oltre ovviamente ai vigili del fuoco che hanno impiegato almeno un'ora per spegnere le fiamme. L'incendio purtroppo ha provocato alcuni feriti. La paura è stata soprattutto per due operai che probabilmente erano impegnati in alcuni lavori: fortunatamente sono stati tratti in salvo in tempo prima che il fumo invadesse tutto il locale. Oltre a loro altre due persone, inquilini, dell'ultimo piano sono stati intossicati.