144 CONDIVISIONI
18 Gennaio 2022
9:40

Il giudice dà ragione al dentista no vax: “Nessuna sospensione ma deve lavorare da remoto”

Un dentista di Pavia non vaccinato è stato reinserito nell’albo dei professionisti dopo una sentenza del Tribunale amministrativo: i medici no vax solo se si rifiutano di lavorare da remoto possono essere sospesi, non prima.
A cura di Giorgia Venturini
144 CONDIVISIONI

"È illegittima la sospensione dall’albo dei dentisti per i medici no vax, così come per gli altri sanitari che hanno rifiutato il vaccino". A deciderlo è la sentenza del Tribunale amministrativo rifiutando sì il ricorso da parte del dentista non vaccinato che si è appellato ai diritti costituzionali ma ribadendo che i medici no vax devono essere inseriti in altri mansioni – che non sono a contatto con i pazienti – e non sospesi. Solo se si rifiutano di lavorare da remoto possono essere "allontanati" dall'albo, non prima. Tutto era nato dal ricorso di un dentista di Pavia: ora potrà continuare a svolgere la sua attività senza venire a contatto con i pazienti, ovvero può dare consulente e firmare prescrizioni ma non può visitare nessuno. A patto che i suoi pazienti vengano a conoscenza che il loro medico non è vaccinato e a informarli dovrà essere l'ordine professionale.

La sentenza del giudice sui medici no vax

Il mancato vaccino quindi non può (sempre) coincidere con la sospensione dall'albo: "La sospensione – come si legge nella sentenza e come riporta Il Corriere della Sera – dal diritto di svolgere prestazioni o mansioni che implicano contatti interpersonali, o che comportino comunque il rischio di diffusione del contagio, non può coincidere con la sospensione dall’iscrizione all’albo, ancorché la vaccinazione sia stata elevata a ‘requisito essenziale per l’esercizio della professione e per lo svolgimento delle prestazioni lavorative'". Qualora però il medico violi le disposizioni del giudice, ovvero decida di svolgere la sua attività anche in presenza scatterebbero le conseguenze penali: si parlerà infatti di illecito penale a cui la persona dovrà rispondere personalmente.

144 CONDIVISIONI
Non mette la mascherina per oltre un anno, dipendente no vax del Comune di Codogno si licenzia
Non mette la mascherina per oltre un anno, dipendente no vax del Comune di Codogno si licenzia
La deputata No Vax Cunial alla Camera: “Ho acqua santa, aglio e paletto"
La deputata No Vax Cunial alla Camera: “Ho acqua santa, aglio e paletto"
195 di Videonews
Romina Vento, morta annegata nel fiume Adda: chiesta una consulenza psichiatrica per il compagno
Romina Vento, morta annegata nel fiume Adda: chiesta una consulenza psichiatrica per il compagno
Tornano operativi i siti di Linate e Malpensa dopo l'attacco hacker russo: cosa è successo
Tornano operativi i siti di Linate e Malpensa dopo l'attacco hacker russo: cosa è successo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni