163 CONDIVISIONI
9 Marzo 2022
14:05

Da oggi in Lombardia si può prenotare online la quarta dose: chi può farla

Da oggi mercoledì 9 marzo la possibilità di prenotare la quarta dose del vaccino anti Covid. Ecco chi possono prenotarsi e come funziona.
A cura di Giorgia Venturini
163 CONDIVISIONI

Scatta oggi mercoledì 9 marzo la possibilità di prenotare la quarta dose del vaccino anti Covid sulla piattaforma gestita da Poste Italiane. Il via libera alla prenotazione prima e poi alla somministrazione non è per tutti: la direzione generale del Welfare di Regione Lombardia ricorda che al momento è riservata esclusivamente ai cittadini immunocompromessi dai 12 anni in su e che hanno già ricevuto le prime tre dosi. Per accedere alla quarta dose è necessario che siano passati almeno quattro mesi dall'ultima.

Come prenotare il vaccino anti Covid

Anche per la quarta dose la procedura è la stessa delle precedenti. In Lombardia è attiva una piattaforma gestita da Poste italiane a cui si può accedere dal sito prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it. Per prenotarsi servono il codice fiscale e la tessera sanitaria: inserendo queste informazioni assieme al proprio Cap (codice di avviamento postale) e al numero di cellulare sul portale si riceveranno una serie di opzioni tra cui scegliere per fissare l'appuntamento. Alla fine della procedura si otterrà un codice Qr code da stampare o salvare sul proprio dispositivo elettronico. Ci si potrà prenotare anche tramite call-center al numero 800.894.545, presso i Postamat e tramite i portalettere.

I centri vaccinali che restano attivi in Lombardia

Regione Lombardia ha fatto anche sapere che molti dei centri vaccinali sul territorio sono stati chiusi. Questo perché la campagna vaccinale prosegue bene e per via della fine dello stato d'emergenza datato 31 marzo 2022. La decisione di chiudere alcune strutture è stata adottata tramite un decreto della Direzione Generale del Welfare ed è connessa, si legge in una nota, "alla fine della fase dell’emergenza, prevista dal Governo per il 31 marzo 2022". La Direzione Generale del Welfare ha allo stesso tempo fatto sapere che "l’obiettivo è quello di ottimizzare le risorse umane del settore ospedaliero, al fine di riprendere progressivamente la normale funzionalità del sistema sanitario". Ecco quindi la liste dei centri vaccinali aperti:

163 CONDIVISIONI
In Lombardia 24.000 persone hanno ricevuto la quarta dose del vaccino contro il Covid
In Lombardia 24.000 persone hanno ricevuto la quarta dose del vaccino contro il Covid
Covid Lombardia, bollettino del 23 aprile: oggi 8.516 casi e 43 morti
Covid Lombardia, bollettino del 23 aprile: oggi 8.516 casi e 43 morti
Covid Lombardia, bollettino del 21 aprile: oggi 9.678 casi e 30 morti
Covid Lombardia, bollettino del 21 aprile: oggi 9.678 casi e 30 morti
Omicidio di Vanzaghello, il padre riconosce la vittima dai tatuaggi
Omicidio di Vanzaghello, il padre riconosce la vittima dai tatuaggi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni