29 Agosto 2022
11:37

Cosa sappiamo del cadavere trovato in un campo di grano e di cui ancora non si conosce l’identità

Non ha ancora un volto l’uomo che è stato trovato morto in un campo di grano a Desio (Monza e Brianza). Il cadavere era seppellito sotto uno strato di terra: si cerca quindi di identificare sia la vittima che l’eventuale responsabile.
A cura di Ilaria Quattrone

Non ha ancora un volto il corpo dell'uomo trovato in un campo di grano a Desio, comune in provincia di Monza e Brianza. Il cadavere era a metà strada tra la caserma dei carabinieri, gli stessi che adesso stanno indagando, e un ex carcere abbandonato e spesso usato da persone senza fissa dimora.

La morte avvenuta tre giorni prima il ritrovamento

A segnalarlo è stato un passante: sabato mattina, intorno alle 11.30, l'uomo ha avvicinato i carabinieri in un bar. A loro ha detto di aver trovato un corpo. Considerata la vicinanza alla caserma, per i militari non è stato difficile rintracciare il luogo in cui era nascosto il cadavere. Sul posto è intervenuta anche la Scientifica che ha delimitato l'area. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione. A un primo esame sembrerebbe che la morte sia avvenuta tre giorni prima il ritrovamento.

Potrebbe essere morto per soffocamento

In base a quanto apprende Fanpage.it, sul cadavere non ci sarebbero segni di violenza. Per gli inquirenti però sembrerebbe trattarsi di un omicidio proprio perché il corpo è stato trovato sotto a una strato di terra: questo lascia credere che qualcuno abbia provveduto a seppellirlo. La vittima potrebbe quindi essere morta per soffocamento. Non è esclusa nemmeno la morte naturale: qualcuno potrebbe aver trovato l'uomo e deciso di seppellirlo, senza segnalarlo.

Solo l'autopsia potrà fornire le risposte necessarie a questi quesiti: al momento però non c'è alcuna data. Non appena eseguita, si potrà anche procedere con l'analisi delle impronte digitali che potrà restituire un volto a questa vittima. Attraverso questa, si potrà anche capire se si tratti di un senza fissa dimora o meno.

Trovato il cadavere di un adolescente in un appartamento: si indaga
Trovato il cadavere di un adolescente in un appartamento: si indaga
Missili sulla Polonia, due morti. Cosa sappiamo
Missili sulla Polonia, due morti. Cosa sappiamo
13.453 di Fanpage.it
Perché in provincia di Cremona si indaga per la morte di una vacca
Perché in provincia di Cremona si indaga per la morte di una vacca
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni