Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

È di 175 casi positivi, di cui 147 alunni e 28 operatori, il bilancio del contagio nelle scuole nel territorio dell'Ats Città Metropolitana di Milano nel periodo tra il 5  e l'11 ottobre. Lo ha comunicato la stessa azienda per la tutela della salute, annunciando il bilancio dell'ultima settimana di tamponi negli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

Ats Milano, aumentano i casi positivi a scuola: isolati 2.811 alunni e 84 operatori

Ats ha spiegato anche la distribuzione dei contagiati: di questi 175 casi positivi la maggior parte (103) si trova nel territorio di Milano città, mentre altri 65 sono stati individuati nelle scuole dell'hinterland milanese e 7 negli istituti della provincia di Lodi. In proporzione, sale anche il numero totale di persone isolate, che è 2.895: sono 2.811 alunni e 84 operatori scolastici.

Banchi singoli e tamponi rapidi: lavori in corso per la sicurezza degli studenti

Mentre aumentano i positivi nelle scuole, il comune di Milano ha reso noto di aver iniziato la sostituzione nelle scuole della città dei banchi cosiddetti monoposto così come stabilito dal ministero dell’Istruzione. Si pensa anche a come sostituire quelli dismessi che andranno attraverso una procedura pubblica assegnati ad un’organizzazione che possa utilizzarli per progetti di utilità sociale. Nei prossimi giorni in Lombardia verrà avviata la sperimentazione dei tamponi rapidi in pronto soccorso e scuole. Lo ha spiegato il direttore generale dell’assessorato al Welfare Marco Trivelli che ha spiegato come l’obiettivo per i mesi di dicembre, gennaio e febbraio, sia di farne “40.000 al giorno”.