31 Dicembre 2021
11:28

Buccinasco, incensurato e insospettabile trovato con 90 etti di cocaina: arrestato

Un uomo di 45 anni incensurato è stato fermato dalla polizia locale dopo aver evitato un controllo. Nella sua auto sono stati trovati mezzo etto di cocaina e 140 grammi di hashish. È stato arrestato.
A cura di Filippo M. Capra

Era un insospettabile, con una fedina penale limpida e nessun precedente. Eppure, nonostante fosse incensurato, l'uomo è stato fermato con 90 etti di cocaina, 140 grammi di hashish, un panetto di un etto e più di mille euro in contanti. Il 45enne in questione è stato arrestato dalla polizia locale a seguito di un inseguimento iniziato a Buccinasco e conclusosi in zona Giambellino a Milano nei giorni scorsi.

Incensurato trovato con mezzo etto di cocaina, arrestato

Secondo quanto riportato, l'uomo, un cittadino marocchino con regolare permesso di soggiorno, avrebbe evitato un controllo stradale, allontanandosi dalla volante. Gli agenti a bordo, però, notato lo strano comportamento del 45enne, si sono insospettiti. L'uomo, che ha mantenuto uno stile di guida pericoloso nel tentativo di seminare la polizia, è stato quindi rincorso dagli agenti dando vita ad un inseguimento rocambolesco per le vie della città. Dopo qualche chilometro, è stato fermato in zona Giambellino. Gli agenti l'hanno bloccato e, a seguito della perquisizione nella sua auto, hanno rinvenuto le dosi di cocaina e hashish, oltre al denaro in contante. Ampliando le indagini, il poliziotti hanno trovato in due case a lui riconducibili, una a Cesano Boscone e l'altra a Corsico, nell'Hinterland milanese, un bilancino di precisione, materiale per impacchettare le dosi di droga e altri involucri contenenti sostanze da taglio. In più, gli agenti hanno rinvenuto ulteriori tremila euro in contanti ben nascosti in una cassetta di sicurezza. L'auto su cui viaggiava, un'utilitaria, era invece intestata ad un prestanome. Il 45enne è stato così arrestato e portato in carcere.

Urtano la volante della polizia e tentano la fuga buttando la cocaina dal finestrino: arrestati
Urtano la volante della polizia e tentano la fuga buttando la cocaina dal finestrino: arrestati
Cocaina invece del caffè: così la titolare di un bar vendeva droga ai clienti
Cocaina invece del caffè: così la titolare di un bar vendeva droga ai clienti
Molestate e palpeggiate, si nascondono sul bus: il conducente chiama la polizia, 31enne arrestato
Molestate e palpeggiate, si nascondono sul bus: il conducente chiama la polizia, 31enne arrestato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni