252 CONDIVISIONI
14 Settembre 2022
16:39

Bimbo ucciso in bici da un’auto pirata, Milano dedica una panchina al piccolo Mohanad

Tanti disegni realizzati dai compagni di classe e un girasole. È stata inaugurata così in piazza Prealpi a Milano la panchina dedicata a Momo, il bambino di 11 anni ucciso ad agosto da un pirata della strada.
A cura di Fabio Pellaco
252 CONDIVISIONI

Da oggi Momo ha una panchina tutta sua. È stata inaugurata mercoledì 14 settembre in piazza Prealpi ed è dedicata a Mohanad, il bambino di 11 anni investito e ucciso a Milano nell'agosto scorso mentre era in sella alla sua bicicletta.

Una panchina verde per Mohanad

All'inaugurazione erano presenti i compagni di classe di Momo, che frequentava l'Istituto Comprensivo Rinnovata Pizzigoni di via da Castello. I bambini sono stati i veri protagonisti di questa iniziativa, contribuendo a dipingere di verde la panchina, dove sono stati lasciati numerosi disegni raffiguranti dei fiori, realizzati dai suoi amici, e un girasole.

Sulla targa posta sulla seduta della panchina, una frase del poeta portoghese Fernando Pessoa: "Se ascolto, sento i tuoi passi esistere come io esisto". All'inaugurazione, avvenuta alle 12:15, ha partecipato, in rappresentanza delle istituzioni, anche la presidente del Municipio 8 di Milano, Giulia Pelucchi.

"L'inaugurazione della panchina è un monito per i diritti di tutti i bambini e le bambine in una piazza che sta sempre più avendo questa vocazione: ricordare i diritti di tutte e tutti – ha sottolineato Pelucchi –. Vivere gli spazi della nostra città in sicurezza deve essere un diritto garantito, soprattutto per i più piccoli. Abbiamo già parlato con la scuola di altri progetti da sviluppare in ricordo di Momo, ad esempio una borsa di studio su cui stiamo lavorando".

Le altre iniziative in ricordo del piccolo

L'intitolazione della panchina non è l'unico evento che in questi giorni ricorderà Mohanad. Domani, giovedì 15 settembre, alle 21:15 verrà posizionata una bicicletta bianca proprio nel luogo dove ha perso la vita l'undicenne, all'angolo tra via Bartolini e via Brighenti. L'iniziativa è curata da Massa Marmocchi, un'associazione milanese formata da genitori che accompagnano i figli a scuola in bicicletta, e da Critical Mass Milano.

Sempre dagli stessi organizzatori è nata l'idea di una biciclettata, aperta a tutti, che si svolgerà venerdì 16. La partenza sarà alle 08:05 davanti alla bicicletta bianca e attraverserà le strade del quartiere fino ad arrivare davanti alla scuola Rinnovata Pizzigoni.

Mohanad ucciso da un auto pirata

L'incidente era avvenuto nella notte tra l'8 e il 9 agosto scorso in via Bartolini, zona Certosa, a pochi passi dalla rosticceria gestita dalla famiglia. Il 20enne che ha investito Mohanad guidava senza patente, con una gamba ingessata e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

Il giovane si trova attualmente in carcere. Il giudice per le indagini preliminari di Milano, Chiara Valori, ha rigettato l'istanza di scarcerazione perché il ragazzo non avrebbe mostrato di aver preso coscienza della gravità del proprio comportamento.

252 CONDIVISIONI
Il pirata della strada che ha travolto e ucciso il 12enne Mohanad in bici patteggia una pena di 5 anni
Il pirata della strada che ha travolto e ucciso il 12enne Mohanad in bici patteggia una pena di 5 anni
Scontro tra auto e bici: gravissima in ospedale una donna
Scontro tra auto e bici: gravissima in ospedale una donna
Come sta Damian, il bimbo di 22 mesi investito da un'auto: l'appello della mamma su Facebook
Come sta Damian, il bimbo di 22 mesi investito da un'auto: l'appello della mamma su Facebook
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni