12 Aprile 2022
17:05

Bicicletta elettrica in fiamme per le strade di Milano: “Surriscaldamento o corto circuito”

Una bicicletta elettrica ha preso fuoco in strada a Milano. La causa potrebbe essere un “surriscaldamento della batteria o un corto circuito dei cavi scoperti”.
A cura di Enrico Spaccini

Girando per le strade di Milano si può incontrare anche un uomo che con un estintore spegne una bicicletta in fiamme. Il video dell'accaduto è stato pubblicato nel pomeriggio del 12 aprile da "Welcome to Favelas": la pagina Instagram dedicata alla pubblicazione di immagini di degrado dalle varie città italiane.

Batterie esterne con cavi scoperti

"Probabilmente è stato a causa di un surriscaldamento o di un corto circuito", hanno spiegato a Fanpage.it i tecnici di Rossignoli, la storica bottega di Milano con sede in corso Garibaldi 71. Gli incendi delle e-bike non sono poi così rari e la causa è da ricercare nelle modifiche che in molti fanno alle proprie biciclette elettriche. "Che poi non lo fanno tanto per correre più veloci", dicono i tecnici, "spesso però fanno dei veri accrocchi con motori e batterie esterne. Montano tutto in modo approssimativo, con troppi cavi scoperti e che spesso non ricevono la giusta manutenzione". In questo modo, basta qualche goccia che cade sul punto giusto, o un utilizzo estremo del mezzo, per portare a una combustione.

Tra improvvisazione e difetti di fabbrica

Non è di certo la prima volta che una bicicletta elettrica prende fuoco. Se nei primi tempi, in cui ne giravano ancora poche per le strade, gli episodi potevano essere attribuiti a difetti di fabbricazione dei mezzi stessi, oggi le cause principali sono da ricercare tra i fruitori e alle modifiche che apportano alle proprie due ruote. "È una cosa che fanno in tanti, in particolare i rider", raccontano da Rossignoli, "senza le giuste competenze è rischioso però: una piccola sovratensione e salta tutto". Nonostante i progressi tecnici, nella notte tra il 6 e il 7 aprile venti persone sono state evacuate dal condominio al civico 34 di via Ferrante Aporti, vicino alla stazione centrale di Milano. In quel caso, le fiamme erano partite da una bici elettrica che stava sotto carica. Il fumo e la plastica bruciata hanno portato a una lieve intossicazione dei due inquilini.

Auto investe bimba di undici anni in bici, ricoverata in codice giallo
Auto investe bimba di undici anni in bici, ricoverata in codice giallo
Fuorisalone a Milano 2022, come muoversi in città: mezzi potenziati, strade chiuse e parcheggi
Fuorisalone a Milano 2022, come muoversi in città: mezzi potenziati, strade chiuse e parcheggi
A Milano il TikToker Takkmethod fa ginnastica mezzo nudo tra le strade e in metro
A Milano il TikToker Takkmethod fa ginnastica mezzo nudo tra le strade e in metro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni