2 Marzo 2022
7:42

Baby gang a Milano: violenze e rapine a passanti, 8 arresti. C’è anche un 12enne

I carabinieri arrestano i componenti di una banda criminale di giovanissimi: fra 12 e i 17 anni rapinavano passanti con intimidazioni e aggressioni. Operavano nell’area Sud-Est.
A cura di Redazione Milano

C'è perfino un ragazzo di appena 12 anni tra i minorenni indagati per una serie di rapine e violenze. Otto in totale i giovani arrestati all'alba di oggi a Milano. I membri del gruppo, tra 12 e i 17 anni, agivano nella zona Sud-Est (l'area fra Calvairate e Corvetto) con un modus operandi tipico da gang criminale: intimidazioni, aggressioni e rapine a passanti.

A individuare la banda i carabinieri, hanno arrestato gli otto giovanissimi eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale per i minorenni, il sostituto procuratore Sabrina Ditaranto. Gli indiziati ora, a vario titolo e in concorso tra loro, dovranno rispondere delle ipotesi di rapina, tentata rapina e lesioni personali aggravate in concorso per almeno 14 casi.

Vittime avvicinate con banali pretesti

Le indagini condotte dalla Compagnia Milano Porta Monforte – spiegano i carabinieri – hanno consentito di accertare che, avvalendosi della forza intimidatrice del gruppo, hanno commesso, in più circostanze, violente aggressioni e 14 rapine (anche tentate) ai passanti. Le vittime scelte venivano avvicinate con banali pretesti nei parchi, sui mezzi di trasporto pubblico, vicino alle fermate o nei principali luoghi di aggregazione di ragazzi, portando via smartphone e altri oggetti di valore.

I video delle rapine della banda di ragazzini a Milano

I carabinieri hanno potuto individuare i giovani criminali anche avvalendosi di una serie di video ricavati da telecamere di sorveglianza sui mezzi pubblici, ai bancomat, nelle stazioni e lungo alcune strade. La modalità è sempre la stessa: accerchiamento, minacce, vittima "ripulita" di ogni oggetto o valore e poi rapida fuga. la baby gang era denominata Z4 e per mesi, da ottobre 2021 a gennaio di quest'anno, ha imperversato nella zona "di influenza". Dei dieci indagati, sei sono finiti in un carcere minorile, due sono stati sottoposti alla misura della permanenza in casa mentre i restanti due, tra cui il 12enne, non sono imputabili per via della giovane età.

Baby gang arrestato per rapina: la Procura chiede quattro anni di carcere
Baby gang arrestato per rapina: la Procura chiede quattro anni di carcere
I giudici sul rapper Baby Gang e la sua banda:
I giudici sul rapper Baby Gang e la sua banda: "Si muovono con l'intento di farsi giustizia da sé"
Baby Gang scrive dal carcere:
Baby Gang scrive dal carcere: "Quella sera sarei potuto morire, meglio in cella che nella tomba"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni