29 Luglio 2021
10:56

Aprica, violentata una ragazza di 15 anni: individuato il presunto aggressore, è un minorenne

Si tratterebbe di un minore l’aggressore della violenza sessuale avvenuta nella notte tra lunedì e martedì nei confronti di una minorenne di 15 anni in vacanza ad Aprica, cittadina in Valtellina, in provincia di Sondrio. Sull’accaduto indaga il Tribunale dei minori di Milano: ancora tanti i dubbi su quanto accaduto quella notte quando a chiamare aiuto in lacrime era stata la stessa giovane.
A cura di Giorgia Venturini

C'è un indagato per la violenza sessuale subita da una ragazza di 15 anni ad Aprica, paese della Valtellina in provincia di Sondrio, dove in questi giorni si trova in vacanza. Si tratterebbe di un minorenne, ma le indagini ancora in corso dovranno sciogliere ancora molti dubbi su quanto accaduto. Fino ad ora – come riporta la Provincia di Sondrio – sembrerebbe che la violenza sessuale sarebbe avvenuta nella notte tra lunedì e martedì in una delle tante zone verdi del paese di montagna, nei pressi comunque di via Roma. Ad allertare i soccorsi era stata proprio la 15enne raccontando in lacrime l'abuso. Una volta sul posto i sanitari del 118 hanno trovato la ragazza in compagnia di altri due giovani: gli inquirenti devono ancora chiarire il ruolo di questi due nella vicenda.

Al vaglio le immagini delle telecamere

Una volta in ospedale la giovane non è riuscita a fare un identikit dettagliata sull'aggressore dal momento che era in stato confusionale: agli carabinieri ha spiegato però che l'aggressore era uno senza però specificare se lo conoscesse o meno. Subito dunque sono scattate le indagini, prima affidate alla Procura di Sondrio per poi il provvedimento passare al Tribunale dei minorenni di Milano: gli inquirenti stanno visionando le immagini delle telecamere di video-sorveglianza della zona nella speranza che possano fornire indicazioni su quanto accaduto alla 15enne. Ieri i carabinieri hanno interrogato chi era con la ragazza fino all'individuazione del presunto aggressore minorenne. Intanto la ragazza è ancora ricoverata all’ospedale di Sondrio, sia perché sotto choc che per le ripercussioni emotive e psicologiche di quanto subìto.

Picchiano e minacciano "la rivale d'amore" di soli 15 anni: "Ho vissuto mesi di inferno, un incubo"
Picchiano e minacciano "la rivale d'amore" di soli 15 anni: "Ho vissuto mesi di inferno, un incubo"
Usa il telefono dell'amico e scopre che ha violentato la figlia di 8 anni: padre lo uccide
Usa il telefono dell'amico e scopre che ha violentato la figlia di 8 anni: padre lo uccide
5.820 di Videonews
Castel Goffredo, ragazzina 15enne violentata in discoteca: fermato un 17enne
Castel Goffredo, ragazzina 15enne violentata in discoteca: fermato un 17enne
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni