327 CONDIVISIONI
11 Giugno 2021
20:40

Anziana uccisa a coltellate in casa a Landriano: arrestato il nipote 26enne

La vittima è stata trovata morta con numerose ferite di arma da taglio presenti sul corpo. La notizia del fermo del nipote era stata già data stamattina, poco fa la conferma definitiva dell’arresto da parte dei carabinieri e il trasferimento in carcere a Torre del Gallo. Alla base della lite tra i due, forse una discussione legata al consumo di droga da parte del ragazzo.
A cura di Natascia Grbic
327 CONDIVISIONI

È stato arrestato e portato in carcere a Torre del Gallo Andrea Cusaro, il ragazzo di 26 anni fermato già questa mattina dai carabinieri dopo che la zia era stata trovata morta in casa. Sospettato sin da subito, sembra abbia avuto una discussione con la donna prima dell'omicidio. Il 26enne, che avrebbe problemi psichici, era ospite a casa della zia 77enne da circa un anno e viveva nella sua dependance. Non sono noti i motivi che hanno portato al brutale omicidio: a quanto si apprende, alla base della discussione potrebbero esserci motivi legati alla droga. "La comunità di Landriano è sconvolta per quanto è successo – ha dichiarato il sindaco Luigi Servida -. In paese tutti conoscevano Gabriella, la nostra farmacista. E sono molto conosciuti anche i genitori di Andrea. Siamo vicini alla famiglia e al loro grande dolore".

L'omicidio di Gabriella Cusaro a Landriano

La vittima, Gabriella Cusaro, era molto conosciuta a Landriano, in provincia di Pavia, piccolo comune di 6mila abitanti. Il marito, deceduto tempo fa, aveva una farmacia in paese, e dopo la sua morte lei aveva continuato a lavorare collaborando con una farmacia di Milano. Il suo omicidio ha sconvolto il paese, e ancora più scioccante è stato sapere che forse quelle coltellate sono state inferte dal nipote, un ragazzo di 26 anni che soffre di problemi psichiatrici. A quanto si apprende, il ragazzo ieri sera è stato in un bar di Landriano insieme ad alcuni conoscenti, dopodiché avrebbe fatto ritorno a casa, nella dependance che la zia gli aveva messo a disposizione. Molto probabilmente è lì che c'è stata la discussione, sfociata poi nella brutale aggressione. Gabriella Cusaro è stata trovata riversa in casa con tredici coltellate inferte soprattutto alla testa. A chiamare il 118, poco dopo le 5 del mattino, la mamma di Andrea, portato via dai carabinieri poco dopo il loro arrivo per i rilievi sul posto.

327 CONDIVISIONI
Omicidio Cremona, trovato il 35enne che ha ucciso la madre con una coltellata: "Vagava solo al buio"
Omicidio Cremona, trovato il 35enne che ha ucciso la madre con una coltellata: "Vagava solo al buio"
Caso Eitan, inizia l'udienza per l'affidamento. La zia: "Mi manca mio nipote, voglio vederlo a casa"
Caso Eitan, inizia l'udienza per l'affidamento. La zia: "Mi manca mio nipote, voglio vederlo a casa"
Milano, rapinatrici derubano una comitiva di anziani: arrestate, una è incinta di cinque mesi
Milano, rapinatrici derubano una comitiva di anziani: arrestate, una è incinta di cinque mesi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni