19 Giugno 2022
14:32

Al Barrio’s di Milano in scena “Cazzimma&Arraggia”, spettacolo sull’arrivo di Maradona al Napoli

Prima data milanese per “Cazzimma&Arraggia”, commedia contemporanea sulla storia dei due dirigenti del Napoli che riuscirono ad acquistare Maradona dal Barcellona.
A cura di Redazione Milano

Andrà in scena questa sera (domenica 19 giugno) per la prima volta a Milano lo spettacolo teatrale "Cazzimma&Arraggia", dedicato ai due dirigenti calcistici che realizzarono il colpo di calciomercato del secolo passato: portare Diego Armando Maradona al Napoli. Scritto da Fulvio Sacco e Napoleone Zavatto, è interpretato dal primo insieme a Errico Liguori. L'appuntamento è alle 21.30 al Barrio's Cafè di piazzale Donne Partigiane, nel quartiere della Barona.

Di cosa parla "Cazzimma&Arraggia"

Lo spettacolo teatrale è un elogio all'avventura dei due dirigenti del Napoli che riuscirono nell'impresa di regalare al club e all'intera città il giocatore riconosciuto internazionalmente come il più forte della storia del calcio. Nella commedia contemporanea, descritti come "sgangherati", Antonio Juliano, detto Totonno, e Dino Celentano si trovano chiusi in una stanza d'albergo a Barcellona in attesa del via libera del presidente del Napoli Ferlaino per procedere all'acquisto di Maradona. Siamo nel 1984. La trattativa è snervante, i soldi paiono non esserci. Lo stesso Pibe de Oro sbotta: vuole lasciare i Blaugrana e andare a Napoli. Poi, finalmente, la telefonata tanto attesa: Ferlaino libera il capitale e dà il via libera. Il resto è storia.

Sacco e Zavatto: Ecco come raccontiamo il sogno più grande di tutti i tempi

I due autori di "Cazzimma&Arraggia" Fulvio Sacco e Napoleone Zavatto hanno raccontato di essere "nati dopo l’arrivo di Maradona, troppo piccoli per vedere Carmelo Bene, troppo non-nati per piangere Enrico Berlinguer, troppo piccoli per ricordarci la festa dello Scudetto, troppo assenti dalla vita per vedere in scena Eduardo o bere un drink con Lucio Amelio. Nella nostalgia di un passato che non abbiamo mai vissuto, nel lutto per il corpo dei miti, nell’ironia della sorte, noi ci troviamo a nostro agio". I due autori hanno poi aggiunto che "da tempo stavamo ragionando su una tematica precisa da portare in teatro: come si realizzano i sogni? E siamo partiti da qui, dal raccontare il più grande sogno di tutti i tempi, vincere sull’impossibile!".

Napoli festeggia il compleanno di Maradona
Napoli festeggia il compleanno di Maradona
279.683 di Peppe Pace
La scaletta del concerto di Venditti e De Gregori a Milano: l'ordine delle canzoni
La scaletta del concerto di Venditti e De Gregori a Milano: l'ordine delle canzoni
Fiaccolata omaggio dei tifosi per Maradona davanti allo Stadio di Napoli
Fiaccolata omaggio dei tifosi per Maradona davanti allo Stadio di Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni