116 CONDIVISIONI
7 Ottobre 2022
10:39

Afferra la compagna per il collo e la minaccia: “Ora voli giù di sotto”. Condannato un medico

Un medico di Brescia è stato condannato a cinque mesi di reclusione per percosse. Ha minacciato e malmenato la ex compagna.
A cura di Filippo M. Capra
116 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un medico di Brescia è stato condannato a cinque mesi di reclusione per percosse. Il professionista, stando alla sentenza del secondo grado, che ha ridotto la pena arrivata in primo, avrebbe malmenato la sua ex compagna e convivente. In primo grado, l'uomo era stato condannato a un anno e otto mesi di reclusione per maltrattamenti e lesioni, ma l'accusa è stata successivamente derubricata a percosse.

Medico di Brescia condannato a otto mesi per percosse

Secondo quanto riportato da BresciaToday, i fatti risalgono a circa cinque anni fa quando il medico, allora 52enne, viveva con la donna in un appartamento del centro di Brescia. I due erano soliti litigare e le sfuriate, purtroppo, finiva in violenza fisica. L'ex compagna si è dunque rivolta alle autorità denunciandolo e raccontando che in diversi episodi l'uomo l'avrebbe costretta a rivolgersi a un pronto soccorso per farsi medicare le ferite provocate dalle botte del compagno. In altre occasioni, poi, la donna sarebbe stata costretta a chiudersi a chiave in stanza per evitare di cadere sotto la furia dell'uomo.

La prende per il collo e le dice: "Ora voli giù di sotto"

Bresciaoggi riporta che un altro episodio di violenza, estremamente grave, si sarebbe consumato nello stesso periodo, quando l'uomo, durante una lite decisamente accesa, l'avrebbe presa per il collo spingendola fino alla ringhiera. Qui, con fare minaccioso, le avrebbe detto: "Ora voli giù di sotto". Fortunatamente la tragedia è stata evitata e la donna ha trovato riparo nella giustizia che, dopo la sentenza di primo grado, ha portato alla condanna in secondo dell'uomo a otto mesi di reclusione. Non è escluso che l'imputato faccia ricorso in Cassazione.

116 CONDIVISIONI
Filma la figlia di 9 anni della compagna sotto la doccia, 23enne condannato per pedopornografia
Filma la figlia di 9 anni della compagna sotto la doccia, 23enne condannato per pedopornografia
Tatiana dall'Ucraina a Napoli per tornare a camminare:
Tatiana dall'Ucraina a Napoli per tornare a camminare: "Voglio ringraziare tutti gli italiani"
1.090.057 di AntonioMusella
Manometteva i parcometri per pagarsi i trattamenti estetici e i villaggi fitness: arrestata
Manometteva i parcometri per pagarsi i trattamenti estetici e i villaggi fitness: arrestata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni