25 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Accoltella un amico dopo una lite in piazza Duomo a Milano: arrestato

Un ragazzo di 21 anni è stato accoltellato da un 19enne fuori dal Mc Donald’s che si trova in piazza Duomo a Milano.
A cura di Ilaria Quattrone
25 CONDIVISIONI
Immagine

Un ragazzo di 19 anni è stato arrestato perché accusato di aver accoltellato un suo amico più grande mentre si trovavano in piazza Duomo a Milano. Il ferito è stato trasferito in ospedale: fortunatamente non versa in gravi condizioni e, infatti, è stato dimesso con una prognosi di circa dieci giorni. Il responsabile adesso è in carcere.

La discussione avvenuta davanti al McDonald's di piazza Duomo

L'episodio si è verificato ieri sera davanti al McDonald's che è situato in una delle zone più frequentate della città. I due, poco prima delle 20, hanno iniziato a litigare per quello che sembrerebbe essere un motivo banale. A un certo punto, il 19enne ha estratto un coltello a serramanico che aveva in tasca e ha colpito la vittima all'altezza del cuore. Quest'ultima è riuscita a scappare e raggiungere i poliziotti che stavano presidiando la piazza.

Il ferito è stato dimesso dall'ospedale

Gli agenti sono riusciti a bloccare l'aggressore e a portarlo negli uffici del commissariato per tutte le operazioni i rito. È stato arrestato e portato in carcere. Il ferito, nel frattempo, è stato portato in ospedale al Policlinico dove è stato sottoposto a tutte le cure del caso. Non ha riportato gravi traumi e, infatti, è potuto tornare a casa. Fondamentale però sarà la sua testimonianza resa alle forze dell'ordine che potranno così ricostruito l'intero accaduto.

25 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views