Conflitto in Ucraina
30 Giugno 2022
06:01
AGGIORNATO30 Giugno

Le notizie del 30 giugno sulla guerra in Ucraina

127esimo giorno di guerra in Ucraina, le ultime notizie in tempo reale di oggi 30 giugno. Lysychansk sotto incessanti bombardamenti. Partita una nave con 7.000 tonnellate di grano. Svezia e Finlandia nella Nato, via libera di Ankara: "Promesse su estradizioni". Russia via dall'Isola dei serpenti, Kiev esulta. Lavrov: "Decisione prese a vertice Madrid violato patti Russia-Nato"

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina
30 Giugno
22:35

Putin: "Occidente usa Ucraina per sabotare la Russia"

L'Occidente sta usando "cinicamente" l'Ucraina per contenere la Russia e sabotare il suo desiderio di svilupparsi in linea con i valori tradizionali. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin. "Il cosiddetto Occidente collettivo – ha affermato il presidente – basa le sue azioni sulla convinzione che il suo modello di globalismo liberale non abbia alternative. E questo modello non è altro che una versione rivista del neocolonialismo, un modo per pochi selezionati in cui i diritti di tutti gli altri sono semplicemente calpestati".

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
21:55

Colloquio di un'ora tra Steinmeier e Zelensky

Il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha avuto un colloquio telefonico di un'ora con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. A riportarlo l'ufficio di Steinmeier. Il leader tedesco si è congratulato per lo status di candidato all'adesione all'Ue dell'Ucraina ed ha espresso rispetto per "l'eroica lotta contro l'aggressore russa"

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
21:21

Di Maio: "Su Ucraina non possono esserci ambiguità"

"Davanti a questa atroce guerra di Putin non possono esserci ambiguità o dubbi su quale parte sia quella giusta della storia". Lo ha detto il ministro degli esteri Luigi Di Maio alle celebrazioni per la festa dell'indipendenza Usa del 4 luglio, a Villa Taverna a Roma.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
21:06

Kiev smentisce Widodo, nessun messaggio per Putin

Kiev ha smentito di aver consegnato al presidente indonesiano, Joko Widodo, un messaggio per il leader del Cremlino, Vladimir Putin. "Per quanto riguarda qualunque messaggio, il presidente dell'Ucraina se vuole rivolgersi a qualcuno lo fa pubblicamente nei suoi appelli quotidiani", ha dichiarato il portavoce del presidente Volodymyr Zelensky, Serghei Nikiforov. Lo riporta Ukraina 24 su Telegram. Poco prima, da Mosca dove si e' recato in visita dopo aver fatto tappa a Kiev, Widodo aveva riferito di aver trasmesso a Putin un messaggio da parte di Zelensky, senza rilevarne il contenuto.

A cura di Biagio Chiariello
30 Giugno
20:49

Widodo: "Portato a Putin un messaggio di Zelensky"

"Ho trasmesso a Putin un messaggio di Zelensky, sono a disposizione per stabilire una comunicazione fra i due leader". Lo ha detto il presidente indonesiano, Joko Widodo, dopo aver incontrato oggi a Mosca il collega russo Vladimir Putin, secondo quanto riferisce l'agenzia stampa Interfax. Presidente di turno del G20, Widodo ha incontrato ieri a Kiev il  collega ucraino Volodymyr Zelensky. Widodo ha sottolineato la sua aspirazione a facilitare un negoziato di pace fra Ucraina e Russia, ma non ha reso noto il contenuto del messaggio di Zelensky. Anche il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov ha assicurato di non conoscerlo. "Non so di cosa si tratti", ha detto

A cura di Biagio Chiariello
30 Giugno
20:33

Moglie Zelensky: "Dobbiamo resistere, speriamo che le forze bastino"

"Non voglio mentire e dire che non abbiamo paura, ma difendiamo la nostra terra. Non abbiamo aggredito nessuno. Dobbiamo difenderci e speriamo che le nostre forze basteranno". Lo ha detto la first lady ucraina Olena Zelenska a “Porta a Porta” in onda questa sera su Rai1.

A cura di Biagio Chiariello
30 Giugno
20:16

Mosca: "Putin potrebbe non partecipare al G20"

Il presidente russo Vladimir Putin potrebbe non andare al G20 di metà novembre in Indonesia. "Il presidente potrebbe andare oppure delegare qualcuno. Tuttavia c'è tempo. Prenderemo la decisione che meglio si adatta ai nostri interessi", ha detto oggi il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov.  Le sue dichiarazioni arrivano mentre il presidente di turno del G20, il leader indonesiano Joko Widodo, è a Mosca. Widodo ha invitato Putin e Zelensky al summit del G20 a Bali.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
19:18

Usa sequestrano 1 miliardo di dollari all'oligarca russo Suleiman Abusaidovich Kerimov

Il Dipartimento del Tesoro Usa ha annunciato di aver sequestrato asset per circa 1 miliardo di dollari al fondo dell'oligarca russo Suleiman Abusaidovich Kerimov, che ha sede nel Delaware. Lo rende noto il dipartimento sul suo sito ufficiale.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
19:06

Olena Zelenska: "Guerra ha rubato l'infanzia ai nostri figli"

La guerra della Russia "ha rubato l'infanzia ai nostri bambini": lo ha detto la moglie del presidente Volodymyr Zelensky. "Quando mi chiedono dei miei figli vorrei dire che stanno bene ma non posso pensare solo ai miei: nessun bambino è sicuro in Ucraina" ha affermato Olena Zelenska.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
18:56

Stoltenberg: "Putin ha commesso un grave errore"

"Putin ha commesso un grosso errore: ha sottovalutato la forza dei militari ucraini, il coraggio della leadership di Kiev e del popolo ucraino, e ha anche sottovalutato l'unità della Nato". A dichiararlo alla Cnn è stato il segretario generale dell'Alleanza Atlantica Jens Stoltenberg. “Uno dei suoi principali messaggi all'inizio della guerra era che voleva meno Nato, ma quello che si ritrova ad avere ora è più Nato e due nuovi paesi membri, tra cui la Finlandia che confina con la Russia". "Questo non significa che non capiamo la gravità delle difficoltà che l'Ucraina sta affrontando nel Donbass", ha aggiunto.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
18:46

Presidente Indonesia: "Consegnato a Putin messaggio da Zelensky"

Il presidente indonesiano Joko Widodo ha dichiarato di aver consegnato al presidente russo Vladimir Putin un messaggio del presidente ucraino Volodymyr Zelensky.  Lo riporta l'agenzia Interfax. "Ho espresso la mia disponibilità a stabilire una comunicazione tra i due leader", ha detto Widodo

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
18:34

Mosca convoca ambasciatore britannico dopo le parole di Johnson

La Russia ha convocato l'ambasciatore britannico a Mosca in seguito alle parole di Boris Johnson sul presidente russo Vladimir Putin

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
17:04

Olena Zelenska: "Italia e resto del mondo continuino a parlare di Ucraina"

"L'Italia e gli altri Paesi devono continuare a tenere a mente la guerra in Ucraina, senza dimenticarsene". Lo ha detto Olena Zelenska, la consorte del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, interpellata durante la registrazione di "Porta a Porta". "L'Italia ha accolto migliaia di cittadini ucraini, e la ringraziamo per questo", ha aggiunto.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
16:50

Ok del Consiglio Ue a 40 milioni per le forze armate della Moldavia

Il Consiglio Ue ha adottato oggi una misura di assistenza nell'ambito del Fondo europeo per la pace del valore di 40 milioni di euro a favore delle Forze armate della Moldavia. La misura servirà a rafforzare le capacità delle unità logistiche, di mobilità e ciberdifesa delle Forze armate moldave. Questa misura di assistenza, secondo quanto si legge in una nota, "completerà la misura di assistenza da 7 milioni di euro adottata nel dicembre 2021, che rafforza le capacità del Servizio medico militare e del Battaglione di ingegneria delle Forze armate". "L'ultima misura di assistenza testimonia l'impegno dell'Ue a rafforzare le capacità della Moldavia con l'obiettivo di accrescerne la sicurezza nazionale, la stabilità e la resilienza", conclude il Consiglio.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
16:38

Lavrov: "Nato vuole obbedienza incondizionata da tutto il mondo"

"Il summit della Nato ha dimostrato ancora una volta che l'Alleanza si aspetta obbedienza incondizionata da tutti i Paesi del mondo". Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, ripreso dalla Tass.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
15:50

Lavrov: "Decisione prese a vertice Madrid violato patti Russia-Nato"

Le decisioni prese al vertice Nato a Madrid violano seriamente il patto tra l'Alleanza atlantica e la Russia. Lo ha affermato il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, assicurando che Mosca le analizzerà per bene. Quell'intesa, ha tuttavia aggiunto il capo della diplomazia della Federazione, resta legalmente in vigore e la Russia non ha avviato alcuna procedura di rottura.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
15:35

Putin: "Nessuno impedisce di sminare porti e permettere alle navi con il grano di partire"

"Nessuno impedisce alle autorità ucraine di sminare i loro porti e permettere così alle navi con il grano di partire. La Russia garantisce la loro sicurezza". Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, citato da Interfax.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
15:16

Biden: "Vertice storico, Nato più forte e unita"

"Questo è stato un vertice storico. Prima che la guerra iniziasse, avevo avvertito Putin che l'alleanza sarebbe diventata più forte e più unita e questo è quello che è successo". Lo ha affermato il presidente americano Joe Biden nella conferenza stampa dopo il vertice della Nato a Madrid.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
14:47

Kiev: "Con Isola dei Serpenti libera tutta la regione di Odessa"

"Con la liberazione dell'Isola dei Serpenti, la regione di Odessa è stata completamente ripulita dagli occupanti russi". Lo ha detto su Telegram il portavoce del governatore Sergey Bratchuk. L'unico insediamento abitato dell'isola, Bile, è di nuovo sotto il controllo delle forze armate ucraine.

A cura di Gabriella Mazzeo
30 Giugno
14:45

Ucraina, Johnson: "Kiev ha il potenziale per invertire la tendenza del conflitto"

L'Ucraina dovrà decidere come intende muoversi per concludere la guerra, ma il Paese ha il potenziale "per invertire la tendenza". Lo ha affermato il primo ministro britannico, Boris Johnson, in conferenza stampa a conclusione del summit Nato. Dopo l'attacco al centro commerciale di Kremenchuk, "l'89 per cento dei cittadini si oppone a qualsiasi accordo che comporti una cessione di territori", ha detto il premier britannico. L'obiettivo del Regno Unito e dei Paesi partner dell'Ucraina è "mettere il presidente Volodymyr Zelensky nella migliore situazione possibile in caso di negoziato", che però al momento non pare uno scenario percorribile. Gli ucraini "hanno il potenziale per
invertire la tendenza" nel conflitto.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
14:22

Nato, Ue: "Per Unione solo Pkk è terrorista"

"Sulle relazioni bilaterali di Svezia e Finlandia con la Turchia bisogna chiedere a loro". Lo ha detto un portavoce della Commissione europea nel corso di una conferenza stampa a Bruxelles. "Nell'UE – aggiunge il portavoce – abbiamo una definizione comune delle organizzazioni terroriste. Se le consideriamo come terroriste, vengono incluse nella lista UE, e per l'UE solo il Pkk è nella lista delle organizzazioni terroriste", mentre la Turchia, oltre al Pkk, considera organizzazioni terroriste anche l'Ypg e il Pyd, formazioni curde basate in Siria.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
14:02

Scholz: "L'imperialismo è quello che fa Putin, non la Nato"

"L'imperialismo è quello che fa Putin, non la Nato". Lo ha detto Olaf Scholz, rispondendo a una domanda sulle accuse di Putin definite "piuttosto ridicole". "La Nato è un'alleanza di difesa e non minaccia nessuno", ha aggiunto, rispondendo in conferenza stampa al vertice Nato.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
13:51

Nato, comunità curda: "Ha detto sì a tutte le richieste della Turchia, inaccettabile"

"Quanto successo è inaccettabile. Il memorandum firmato con la Turchia per l'ingresso nella Nato di Svezia è Finlandia è di fatto un documento unilaterale dove si accettano tutte le richieste di Ankara, chiedendo pure ‘per favore'". Lo dice Ylmaz Orkan, direttore dell'Ufficio informazioni del Kurdistan in Italia (Uiki). "Dopo l'accordo con la Turchia per l'ingresso di Finlandia e Svezia nella Nato, l'Alleanza è diventata un organismo contro i popoli".

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
13:28

Nato, Stoltenberg: "Minacce Putin a Finlandia e Svezia? Pronti a ogni eventualità"

"Noi siamo pronti a ogni eventualità". Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha replicato così al presidente russo Vladimir Putin, che ha ‘minacciato' risposte
all'ingresso di Finlandia e Svezia nell'Alleanza. "Prendiamo nota del messaggio di Mosca – ha detto Stoltenberg, nella conferenza stampa finale del vertice di Madrid – che non cambia" la decisione di ammettere i due Paesi nell'Alleanza, "li proteggeremo e siamo pronti a ogni eventualità".

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
13:15

Amnesty: “Il raid al teatro di Mariupol crimine di guerra"

Il bombardamento aereo dello scorso 16 marzo contro il teatro di Mariupol in cui avevano trovato rifugio dei civili è stato lanciato dalle forze russe e costituisce un crimine di guerra. A dirlo, dopo un’indagine, Amnesty International.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
12:55

Mosca: "Oltre 6.000 militari ucraini arresi o catturati"

Oltre 6.000 militari ucraini si sono arresi o sono stati fatti prigionieri dall'inizio della guerra in Ucraina: lo ha detto il portavoce del ministero della Difesa
russo, Igor Konashenkov, secondo quanto riporta Interfax. "Il numero totale dei militari ucraini che sono stati catturati o che si sono arresi supera i 6.000", ha detto Konashenkov.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
12:42

Russia, Putin: "Aperti a dialogo su stabilità e armi"

"La Russia è aperta al dialogo per garantire la stabilità strategica, mantenere regimi di non proliferazione per le armi di distruzione di massa e migliorare la situazione nel campo del controllo degli armamenti". Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, lo riporta Ria Novosti.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
12:30

Russi via dall'Isola dei Serpenti, esercito Kiev esulta

L'esercito ucraino esulta per "la liberazione di un territorio strategico" come l'Isola dei Serpenti. "Ringrazio i difensori della regione di Odessa che hanno fatto tutto il possibile per liberare un territorio strategicamente importante", ha detto su Telegram il comandante in capo delle forze armate ucraine, Valeriy Zalouzhniy. L'annuncio del ritiro delle truppe di Mosca da questa isola di importanza simbolica e strategica nel Mar Nero è stato annunciato dall'esercito di Mosca.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
11:44

Ucraina, Papa: "Guerra è scandalo, piangere e convertirsi"

"Di fronte allo scandalo della guerra anzitutto non c'è da fare considerazioni: c'è da piangere, soccorrere e convertirsi". Lo ha detto il Papa nell'udienza con una delegazione del Patriarcato ecumenico. "C'è da piangere le vittime e il troppo sangue sparso, la morte di tanti innocenti, i traumi di famiglie, città, di un intero popolo: quanta sofferenza in chi ha perso gli affetti più cari ed è costretto ad abbandonare la propria casa e la propria patria! C'è poi da soccorrere questi fratelli e sorelle: è un richiamo alla carità che, in quanto cristiani, siamo tenuti a esercitare nei riguardi di Gesù migrante, povero e ferito. Ma c'è anche da convertirsi", ha concluso.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
11:02

Saliti a 6 i morti del raid russo di ieri a Mykolaiv

È salito a sei morti e sei feriti il bilancio delle vittime del raid missilistico russo che ha colpito ieri un edificio residenziale a Mykolaiv, nel sud dell'Ucraina. Lo rende noto l'amministrazione militare regionale su Telegram, citato da Ukrinform.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
10:27

Secondo l’intelligence USA Putin vuole ancora attaccare Kiev e potrebbe usare armi nucleari

Per la direttrice dell’intelligence statunitense Avril Haines l’obiettivo di Putin è ancora quello di attaccare Kiev e Odessa, ma per farlo potrebbe impiegare strumenti asimmetrici come “attacchi informatici e armi nucleari”.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
09:56

Guerra Ucraina, Mosca: forze russe controllano già il 50% di Lisichansk

Le forze russe controllano già il 50% della città di Lisichansk. Lo sostiene Rodion Miroshnik, un funzionario russo, mentre la città resta sotto incessanti bombardamenti della Russia che continua con la sua offensiva nell'Ucraina orientale.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
09:20

Ucraina, governatore Kharkiv: un morto e 6 feriti in attacchi russi, tra loro una bambina

Secondo Oleh Synyehubov, governatore di Kharkiv, una persona è stata uccisa e sei sono rimaste ferite, tra cui una bambina di 11 anni, negli attacchi russi alla regione di Kharkiv. Il governatore lo ha scritto su Telegram. "I combattimenti continuano nella regione. Nella direzione di Kharkiv, gli occupanti stanno conducendo battaglie difensive,
cercando di frenare il nostro esercito. Il nemico sta sparando da carri armati, mortai, artiglieria e artiglieria a reazione sulle posizioni dei nostri militari e su pacifici paesi e villaggi".

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
08:55

Ucraina, filorussi: nave con 7.000 tonnellate di grano lascia il porto occupato di Berdyansk

Ha lasciato il porto ucraino di Berdyansk, occupato dalle truppe di Mosca, una prima nave carica di 7.000 tonnellate di grano e protetta dalla marina russa. Lo hanno reso noto le autorità installate da Mosca in loco. "Dopo diversi mesi di fermo, una prima nave mercantile ha lasciato il porto commerciale di Berdiansk: 7.000 tonnellate di
grano sono in partenza per i Paesi amici", ha reso noto su Telegram il capo dell'amministrazione filo-russa nella regione, Evgeny Balitsky.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
08:36

Kiev: "Lysychansk sotto incessanti bombardamenti"

La città di Lysychansk nell'Ucraina orientale è sotto incessanti bombardamenti mentre la Russia prosegue la sua offensiva nella regione: lo ha detto il governatore della regione di Lugansk, Serhiy Gaidai, secondo quanto riporta il Guardian. "I combattimenti proseguono senza sosta. I russi sono costantemente all'offensiva. Non c'è tregua. Viene bombardato assolutamente tutto", ha detto Gaidai. Le autorità ucraine hanno affermato che stanno cercando di evacuare i circa 15.000 residenti rimasti in città.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
08:17

Putin: "Obiettivo operazione è liberare Donbass e garantire sicurezza Russia"

Gli obiettivi dell'operazione militare speciale in Ucraina sono, secondo Vladimir Putin, liberare il Donbass, difendere i residenti della regione, e "creare le condizioni che garantiranno la sicurezza della Russia". Il Presidente russo ha ribadito che l'operazione prosegue "in modo calmo e cadenzato, le forze militari avanzano e raggiungono i punti di destinazione assegnati loro come obiettivo" e che quindi "tutto procede come pianificato". "Non c'è alcun bisogno di fissare una data per il completamento dell'operazione. Non parlo mai di questo, dal momento che così è la vita reale, non va bene confinarla in scadenze", ha aggiunto, citato dall'agenzia Tass, salvo poi precisare che tale data "è legata all'intensità delle operazioni di combattimento, che a loro volta sono legate alle vittime potenziali". "La cosa più importante a cui pensare è a proteggere la vita dei nostri ragazzi laggiù", ha sottolineato.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
07:50

Aiea, perso di nuovo contatto con la centrale di Zaporizhzhya

L'Agenzia internazionale per l'energia atomica "ha di nuovo perso la connessione remota con i suoi sistemi di sorveglianza dei dispositivi di sicurezza installati nella centrale nucleare di Zaporizhzhya, in Ucraina. Ciò sottolinea la necessità che l'Aiea visiti la struttura nel prossimo futuro", ha detto il direttore generale dell'agenzia, Rafael Grossi. Lo riporta l'Aiea in un tweet.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
07:40

Ucraina: Stato maggiore, russi assaltano area raffineria Lysychansk, combattimenti continuano

Le truppe russe stanno prendendo d'assalto la raffineria petrolifera di Lysychansk, nella regione di Luhansk, e i combattimenti continuano. Lo ha dichiarato questa mattina lo Stato maggiore delle forze armate ucraine sulla propria pagina Facebook. "In direzione di Donetsk, il nemico, con il supporto dell'artiglieria, sta cercando di bloccare la città di Lysychansk e prendere il controllo dell'autostrada Lysychansk-Bakhmut", si legge nel rapporto. Verso Bakhmut sono stati registrati bombardamenti vicino a Berestovo, Pokrovsky e Zvanivka e un attacco aereo russo vicino a Pokrovsky. I militari ucraini hanno fermato l'offensiva e inflitto "perdite significative" alle truppe russe nelle aree degli insediamenti di Klinove e Novoluganske, oltre a respingere l'assalto in direzione di Vuhlehirska.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
07:21

"Col prolungarsi della guerra in Ucraina è possibile che la Russia usi le armi nucleari"

Col prolungarsi della guerra in Ucraina è possibile che la Russia usi le armi nucleari. Lo ha detto la numero uno dell'intelligence Usa, Avril Haines, intervenendo ad una conferenza del dipartimento del Commercio. Per l'intelligence americana Mosca ci metterà anni a ricostruire le sue forze. E "in questo lasso di tempo è possibile che le forze di Vladimir Putin facciano affidamento su altri mezzi come i cyberattacchi, i ricatti energetici o le armi nucleari per cercare di gestire e proiettare potere e influenza a livello globale", ha spiegato la numero uno dell'intelligence.

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
07:01

La Russia "non vede alcun problema" nell'eventuale adesione di Finlandia e Svezia alla Nato

La Russia "non vede alcun problema" nell'eventuale adesione di Finlandia e Svezia alla Nato. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin in conferenza stampa ad Ashkhabat, la capitale turkmena. "Non abbiamo problemi con Svezia e Finlandia, come abbiamo con l'Ucraina", ha detto Putin spiegando: "Se la Finlandia e la Svezia lo vogliono, aderiscano. Sono affari loro, possono aderire a ciò che vogliono".

A cura di Susanna Picone
30 Giugno
06:59

Biden: la Nato è più necessaria che mai

"In un momento in cui Putin ha distrutto la pace in Europa e ha attaccato i principi stessi dell'ordine basato sulle regole, gli Stati Uniti e i nostri alleati si stanno facendo avanti per sostenere l'Ucraina e rafforzare le nostre difese. Stiamo dimostrando che la Nato è più necessaria ora che mai". Lo ha scritto su Twitter il presidente americano Joe Biden al termine della prima giornata di lavori del vertice dell'Alleanza Atlantica a Madrid.

A cura di Chiara Ammendola
30 Giugno
06:52

Zelensky: Faremo di tutto per riportare a casa tutti prigionieri

"Faremo di tutto per portare a casa ogni uomo e ogni donna ucraina". Lo dichiara nell'ultimo video pubblicato su Telegram il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky, commentando la liberazione dei 144 soldati ucraini, di cui 95 difensori dell'Azovstal. "Il più anziano di loro ha 65 anni, il più giovane 19", fa sapere Zelensky, ringraziando "tutti quelli che hanno lavorato per ottenere questo risultato".

A cura di Chiara Ammendola
30 Giugno
06:43

Putin: risposta Mosca se basi Nato in Svezia e Finlandia

La Russia risponderà in caso di schieramento di basi Nato in Svezia e Finlandia: lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, secondo l'agenzia Ria Novosti. "Non abbiamo problemi con Svezia e Finlandia, come ne abbiamo con l'Ucraina. Ma in caso di posizionamento di infrastrutture militari Nato in Finlandia e Svezia, saremo costretti a rispondere in maniera speculare".

A cura di Chiara Ammendola
30 Giugno
06:30

Putin: leader G7 vogliono mettersi a petto nudo? "Disgustoso"

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha risposto alle battute dei leader del G7 che, al castello di Elmau, in Germania, nel corso dell'ultimo vertice avevano azzardato di essere pronti a mettersi a petto nudo per essere "più fichi" del capo del Cremlino. "Non so come volessero spogliarsi, ma penso che sarebbe uno spettacolo disgustoso".

A cura di Chiara Ammendola
30 Giugno
06:22

Ucraina, Putin: "Nulla è cambiato, tattiche possono esser diverse"

Il presidente russo Vladimir Putin, ha detto che "non è cambiato nulla nell'operazione speciale in Ucraina", ma che "le tattiche possono essere diverse". Lo riferisce l'agenzia Ria Novosti Putin ha assicurato che "le truppe russe raggiungono i loro obiettivi" e ha ripetuto che "l'obiettivo finale dell'operazione speciale è proteggere il Donbass e creare le condizioni per garantire la sicurezza della Russia".

A cura di Chiara Ammendola
30 Giugno
06:11

Norvegia: non violiamo alcun trattato per isole Svalbard

La Norvegia non sta violando alcun trattato bloccando l'ingresso sul suo suolo di un carico destinato ai russi nell'arcipelago artico norvegese delle Svalbard. Lo ha affermato il governo di Oslo dopo le minacce di rappresaglie da Mosca che l'ha accusato di bloccare il transito di navi cargo russe. La Norvegia "non sta cercando di porre ostacoli" all'approvvigionamento di una comunità di minatori russi insediati in queste vaste isole norvegesi vicino al Polo Nord, ha assicurato la ministra degli Esteri Anniken Huitfeldt dopo le accuse di "azioni ostili" da parte della diplomazia russa.

A cura di Chiara Ammendola
30 Giugno
06:03

Russia-Ucraina, le news di oggi 30 giugno sulla guerra

L’intelligence militare ucraina ha annunciato su Facebook la liberazione di 144 soldati ucraini nell’ambito di uno scambio di prigionieri. Fra loro vi sono 95 militari che erano presenti nella fabbrica Azovstal a Mariuopol, di cui 43 del battaglione di Azov. La maggior parte dei soldati liberati ha riportato gravi ferite: ferite d’arma da fuoco e schegge, amputazioni, ustioni. Tutti hanno ricevuto cure mediche e psicologiche. I soldati liberati hanno un’età compresa fra 65 e 19 anni. Si tratta del più grande scambio di prigionieri dall’inizio dell’invasione russa del 24 febbraio. Non sono state fornite notizie sui russi liberati.

A cura di Chiara Ammendola
2701 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni