Conflitto in Ucraina
27 Giugno 2022
06:01
AGGIORNATO27 Giugno

Le notizie del 27 giugno sulla guerra in Ucraina

Cos'è successo nel 124esimo giorno di guerra in Ucraina. Mosca annuncia: Severodonetsk sotto il controllo russo. Zelensky chiede a G7 sostegno per armi, grano e ricostruzione . Draghi: “Dobbiamo eliminare per sempre la nostra dipendenza energetica della Russia”. Biden: quando democrazie si uniscono sono imbattibili. Russia in default sul suo debito in valuta estera per la prima volta dal 1918. Missili russi su strutture militari Yavoriv, nuovo coprifuoco nella regione di Kiev. A Mariupol trovati oltre 100 cadaveri sotto le macerie di un edificio.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina
27 Giugno
22:51

Martedì riunione Consiglio sicurezza Onu dopo raid russi

Il Consiglio di sicurezza dell'Onu si riunirà martedì per discutere degli ultimi bombardamenti russi in Ucraina. La riunione è stata chiesta da Kiev. Lo riferiscono alcune fonti all'Onu.

A cura di Antonio Palma
27 Giugno
22:45

Zelensky: "Raid su centro commerciale spudorato atto terroristico"

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky denuncia come un "atto terroristico spudorato" il raid russo sul centro commerciale a Kremenchuk. "Una città tranquilla, un normale centro commerciale con dentro donne, bambini, normali civili… Prima dell'allarme aereo c'erano circa mille persone. Fortunatamente, per quanto ne sappiamo in questo momento, molte persone sono riuscite a uscire in tempo. Sono stati portati fuori in tempo. Ma dentro c'era ancora gente: il personale, alcuni visitatori… Solo terroristi totalmente pazzi, che non dovrebbero avere posto sulla terra, possono lanciare missili contro un tale oggetto. E questo non è un attacco missilistico fuori bersaglio, questo è un attacco russo calcolato, esattamente contro questo centro commerciale" ha dichiarato Zelensky

A cura di Antonio Palma
27 Giugno
22:28

Missili russi su centro commerciale di Kremenchuk: almeno 13 morti

Si aggrava di ora in ora il già tragico bilancio delle vittime civili del centro commerciale di Kremenchuk colpito dai missili russi. Su Telegram, Dmytro Lunin, governatore della regione centrale di Poltava, ha aggiornato a 13 persone il bilancio delle vittime dell'attacco missilistico, avvertendo che i numeri purtroppo sono destinati a crescere ancora. "È troppo presto per parlare del bilancio finale delle vittime ", ha aggiunto infatti il funzionario ucraino.

A cura di Antonio Palma
27 Giugno
21:39

Mandato a ministri G7 di studiare price cap energia 

Gli sherpa delle delegazioni del G7 hanno trovato l'accordo per dare mandato "con urgenza" ai ministri dell'Energia dei 7 Grandi di studiare l'applicazione del price cap sull'energia russa. Lo rendono noto fonti vicine al dossier, rilevando come si tratti di "un passo in avanti rispetto al Consiglio di Bruxelles di fine giugno, che aveva dato come riferimento il mese di ottobre".

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
21:09

Kiev: "Almeno 11 morti e 58 feriti in attacco a Kremenchuk"

È salito almeno 11 morti e 58 feriti il bilancio dell'attacco russo al centro commerciale di Kremenchuk. Lo riferisce la Cnn citando i soccorritori ucraini.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
20:58

Ue: "Stop molto grave al gas russo ora è probabile"

"Sapevamo dall'inizio dell'invasione dell'Ucraina da parte della Russia che un'interruzione molto grave" del gas russo "è possibile, ora sembra probabile". Lo ha detto il commissario europeo per l'Energia, Kadri Simson, al termine del Consiglio Energia. "Gazprom ha già annunciato una manutenzione del Nord Stream 1 dall'11 al 21 luglio. Non si possono escludere ulteriori decisioni da parte della Russia di escludere arbitrariamente Paesi o società", ha evidenziato.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
20:31

Ucraina chiede una riunione urgente del Consiglio di sicurezza dell’Onu

La missione dell’Ucraina all’Onu ha chiesto una riunione urgente del Consiglio di Sicurezza in seguito agli attacchi missilistici al centro commerciale di Kremenchuk. Lo fanno sapere fonti diplomatiche del Palazzo di Vetro. L’Albania, presidente di turno dei Quindici, potrebbe programmarla al più presto, probabilmente domani.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
20:01

Blinken (Usa): "Inorriditi da attacco Russia a centro commerciale"

"Il mondo è inorridito dall'attacco della Russia al centro commerciale in Ucraina". Lo ha scritto il segretario di stato Usa, Antony Blinken, su Twitter.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
19:34

Mosca minaccia: "Staccheremo l'ossigeno alla Lituania"

"La risposta della Russia al divieto di transito di merci nella regione di Kaliningrad sarà molto dura, una parte significativa di essa è di natura economica e capace di staccare l'ossigeno" ai vicini baltici. Lo ha affermato Dmitry Medvedev, vice capo della Russia Consiglio di Sicurezza, stando a Ria Novosti. La Lituania "si è inchinata ossequiosamente davanti ai benefattori americani" decidendo di vietare il transito nella regione di Kaliningrad e ancora una volta ha mostrato "atteggiamenti russofobi stupidi", ha aggiunto.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
19:17

Kuleba: "Russia risponderà per attacco a Kremenchuk"

"Il grande centro commerciale di Kremenchuk con centinaia di civili all'interno è stato colpito da un attacco russo. La Russia è una disgrazia per l'umanità e deve affrontarne le conseguenze". Lo ha affermato il ministro degli esteri ucraino Dmytro Kuleba su Twitter. "La risposta dovrebbe essere più armi pesanti per l'Ucraina, più sanzioni alla Russia e più imprese che lasciano la Russia", ha aggiunto.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
19:01

Kiev: "10 morti e 40 feriti nel raid sul mall di Kremenchuk"

È di almeno 10 morti e oltre 40 feriti il nuovo bilancio del bombardamento russo su un centro commerciale a Kremenchuk, nell'Ucraina centrale. Lo ha riferito il governatore di Poltava, Dmytro Lunin, citato dai media ucraini, avvertendo che il conteggio delle vittime potrebbe crescere ulteriormente.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
18:46

Johnson (GB) condanna "crudeltà e barbarie di Putin"

Il premier britannico Boris Johnson ha bollato l'attacco missilistico russo denunciato dalle autorità ucraine contro un centro commerciale di Kremenchuk come un nuovo atto "di crudeltà e di barbarie", imputandone la responsabilità al presidente Vladimir Putin.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
18:42

Scholz: "Relazioni con Mosca non torneranno a essere come prima"

Le relazioni con la Russia non potranno tornare a essere come prima della guerra in Ucraina: lo ha affermato il cancelliere tedesco, Olaf Scholz, al termine del secondo giorno del summit del G7. "Quando la situazione cambia, dobbiamo cambiare", ha aggiunto Scholz secondo quanto riportano i media tedeschi.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
18:30

Bombardamenti su Kharkiv, secondo le autorità ucraine ci sarebbero 4 morti

Il governatore della regione di Kharkiv ha affermato che i bombardamenti russi nell'omonima città hanno ucciso quattro persone e ferito altre 19. Lo riferisce Reuters.  Kharkiv è la seconda città più grande dell'Ucraina e si trova nel nord-est del paese.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
18:15

Stoltenberg (Nato): "Sul tavolo accordo Turchia-Svezia-Finlandia"

"Al summit di Madrid ci sarà una sessione speciale sul terrorismo. La Svezia ha intrapreso misure pratiche per rispondere alle legittime preoccupazioni della Turchia, compresa una nuova legislazione sul terrorismo, nuove indagini di polizia sul PKK e sta considerando le richieste di estradizione presentate da Ankara. Ora stiamo lavorando ad un accordo tripartito tra Svezia, Finlandia e Turchia sui temi della sicurezza, del terrorismo e dell'export delle armi". Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg in conferenza stampa con la premier svedese Magdalena Andersson.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
18:11

Lituania: "Colpiti da cyberattacco, probabilmente da Mosca"

La Lituania ha reso noto oggi di essere stata l'obiettivo di un attacco informatico "massiccio", sullo sfondo delle minacce lanciate dalla Russia nei confronti del Paese baltico, che ha imposto restrizioni al transito verso l'enclave russa di Kaliningrad. Secondo Jonas Skardinskas, direttore del National Cybersecurity Center, gli attacchi "probabilmente" avrebbero avuto origine dalla Russia.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
18:07

Mosca dichiara 8 diplomatici greci "persone non gradite"

Otto diplomatici greci sono stati dichiarati "personae non gratae" in Russia. Lo riferisce l’agenzia russa Tass, citando il ministero degli esteri russo, secondo il quale la mossa è una ritorsione alle misure prese da Atene nei confronti di diplomatici russi.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
17:36

Sirettore centro commerciale: "Attacco durante orario più frequentato"

L'attacco al centro commerciale di Kremenchuh, nella regione di Poltava, "è successo durante l'orario più frequentato. L'edificio è completamente bruciato". Lo riferisce all'agenzia di stampa Interfax è il direttore commerciale.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
17:20

Mosca: "Putin parteciperà al G20 in Indonesia"

Vladimir Putin avrebbe accettato l'invito a partecipare al summit del G20 in programma in Indonesia a novembre. Lo ha annunciato il consigliere presidenziale russo Yuri Ushakov, secondo quanto riporta Interfax.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
17:18

Missili su centro commerciale, almeno 2 morti e 20 feriti

Almeno due persone sono morte e 20 ferite nell'attacco al centro commerciale di Kremenchuk. Lo afferma Kyrylo Tymoshenko, vice capo dell'ufficio del presidente, stilando un primissimo bilancio del bombardamento russo, come riporta la BBC.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
17:12

Governatore Poltava: "Attacco a centro commerciale crimine di guerra russo"

"L'attacco missilistico contro un centro commerciale in cui c'erano persone a Kremenchuk è un altro crimine di guerra russo. Un crimine contro l'umanità. Un chiaro e cinico atto di terrore contro la popolazione civile. La Russia è uno stato terrorista". Lo ha scritto su Telegram il governatore della regione di Poltava, Dmytro Lunin, sottolineando che "medici e soccorritori" sono sul posto e si sta cercando di chiarire il bilancio delle vittime.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
16:38

Missili su centro commerciale, edificio in fiamme: "Diversi feriti"

L'edificio residenziale colpito dai missili russi a Kremenchuk, nell'oblast di Poltava, sarebbe un centro commerciale e vi sarebbero diverse vittime. Lo riferiscono alcuni media ucraini.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
16:17

Autorità Kiev: "1 civile morto e 5 feriti in raid russi sul Donetsk"

Almeno un civile è rimasto ucciso e altri 5 sono stati feriti in raid russi sul villaggio ucraino di Novolugansk, nell'oblast di Donetsk. Secondo quanto riporta l'Ukrainska Pravda, che cita l'ufficio del procuratore regionale, i civili sono stati colpiti da un bombardamento mentre cucinavano all'esterno delle loro abitazioni, dove mancano acqua, gas ed elettricità.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
15:55

In corso bilaterale Draghi-Johnson in Baviera

È in corso, secondo quanto si apprende, un incontro bilaterale tra il presidente del consiglio italiano Mario Draghi e il premier britannico Boris Johnson, in una pausa dei lavori del G7 al castello di Elmau.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
15:27

Sullivan (Usa): "Entro settimana sistemi difesa aerea all'Ucraina"

"Posso confermare che siamo nel processo di finalizzazione di un pacchetto che includa capacità avanzate di difesa aerea". Lo ha detto il consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan, in un briefing a margine dei lavori del G7 a Elmau. "Ma questa settimana, come ha detto il presidente ai suoi colleghi leader del G7, e come ha detto al presidente Zelensky, intendiamo finalizzare un pacchetto che includa capacità avanzate di difesa aerea a medio e lungo raggio per gli ucraini, insieme ad altri elementi che sono di urgente bisogno, comprese le munizioni per i sistemi radar di artiglieria e controbatteria".

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
15:20

Ucraina: "Attacco a Odessa, 8 feriti e 60 case distrutte"

Sale a otto, inclusi due bambini, il bilancio dei feriti nell'attacco missilistico di questa mattina contro la regione di Odessa. Lo fanno sapere le Forze armate ucraine, riferendo anche della distruzione di circa sessanta case. –

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
15:06

Le nuove sanzioni contro la Russia decise dal G7

Nel corso della riunione del G7, i leader mondiali hanno discusso di nuove sanzioni da imporre alla Russia per la guerra in Ucraina. In una nota, la Casa Bianca ha specificato che “l’efficacia delle nuove misure non farà che aumentare nel tempo per isolare ulteriormente la Russia dall’economia mondiale”.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
14:53

Intelligence ucraina: "Russia continuerà a combattere finché potrà"

"Se la Russia ora ammettesse di non essere riuscita a sconfiggere l’Ucraina, non sarebbe solo il crollo del sistema" di Vladimir Putin, "sarebbe il crollo del sistema statale. Pertanto, combatteranno il più possibile. L’esercito russo dovrà combattere fino alla fine. Non ha altra scelta". Lo ha affermato il capo dei servizi di sicurezza ucraini, Kyrylo Budanov, in un’intervista al Financial Times ripresa dai media locali.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
14:35

Ucraina, da Ue 300 mila tute protettive contro attacchi chimici 

La Commissione europea, in seguito a una richiesta del governo ucraino, ha fornito una serie di equipaggiamenti speciali per i rischi per la salute pubblica come le minacce chimiche, biologiche, radiologiche e nucleari. Tra questi, 300 mila tute protettive specializzate, 5.600 litri di decontaminanti e 850 apparecchiature per le operazioni di decontaminazione. "Poiché gli ospedali in Ucraina hanno urgente bisogno di attrezzature mediche, l'Ue sta anche donando monitor per i pazienti, pompe per infusione e ventilatori, insieme a dispositivi di protezione per il personale medico, come mascherine e camici".

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
14:24

Biden: "Aumento dazi su 570 gruppi di prodotti russi"

Il presidente americano Joe Biden si appresta ad annunciare un aumento dei dazi su oltre 570 gruppi di prodotti russi per un totale di circa 2,3 miliardi. Lo riferisce un alto funzionario della Casa Bianca.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
14:12

Stoltenberg (Nato): "Aumenteremo Forze risposta fino a 300mila unità"

Al vertice di Madrid di mercoledì e giovedì "rafforzeremo i nostri battaglioni" sul fianco Est, portandoli "al livello di brigate e trasformeremo la Forza di risposta della Nato, accrescendo il numero" delle unità, fino a "oltre 300mila". Lo ha annunciato il segretario generale dell'Alleanza atlantica, Jens Stoltenberg, nella conferenza stampa di presentazione del summit, spiegando che in quell'occasione saranno discussi i dettagli di come rafforzare la Forza di risposta (Nrf), che attualmente conta su 40mila uomini.

A cura di Ida Artiaco
27 Giugno
13:52

Cosa ha detto Draghi al G7 sulla guerra in Ucraina

“Vladimir Putin non deve vincere, noi restiamo uniti a sostegno dell’Ucraina. Se Kiev perde la guerra è una sconfitta per tutte le democrazie”: le parole di Mario Draghi al G7.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
13:33

Usa, nuove sanzioni G7 a industria bellica russa

Il G7 varerà nuove sanzioni contro l’industria bellica russa in modo da ostacolare la capacità del Cremlino di tenere in piedi la macchina della guerra contro l’Ucraina. Lo ha riferito una fonte della Casa Bianca, dal castello di Elmau. "I leader del G7 allineeranno e allargheranno le sanzioni per limitare ulteriormente l’accesso della Russia" alla tecnologia occidentale in grado di supportare l’industria bellica russa. La fonte ha aggiunto che gli Usa "prenderanno di mira in modo aggressivo le catene di approvvigionamento della difesa russa e limiteranno la capacità di Mosca di sostituire l’equipaggiamento militare che ha perso durante la sua brutale guerra".

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
13:16

Zelensky chiede a G7 sostegno per armi, grano e ricostruzione

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, secondo quanto si apprende da fonti presenti a Elmau, nel suo intervento alla sessione di lavoro del G7 ha chiesto il sostegno su 5 punti: sistemi antiaereo di difesa, sicurezza, esportazioni di grano, sanzioni e ricostruzione.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
13:06

Kiev: 20 attacchi nel Donetsk in 24 ore, ferito bimbo di 10 anni  

Le forze russe hanno lanciato 20 attacchi contro 12 insediamenti nella regione di Donetsk nelle ultime 24 ore: un bambino è rimasto ferito. Lo ha reso noto la polizia ucraina su Telegram, secondo quanto riferisce Ukrinform. Tra i villaggi bombardati con aerei e artiglieria pesante ci sono Avdiivka, Sloviansk, Toretsk, Bakhmut, Kostiantynivka e Malynivka. In quest'ultimo, un ragazzino di 10 anni è rimasto ferito ed è stato ricoverato in ospedale. Circa 20 strutture civili sono state distrutte, tra cui 11 case.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
12:14

Il portavoce di Erdogan: "C'è chi ha interesse a prolungare la guerra"

"La Turchia ha una posizione davvero molto speciale. Fin dall'inizio della crisi in Ucraina, sotto la forte guida del nostro presidente, Recep Tayyip Erdogan, abbiamo cercato di utilizzare questo nostro potere per la pace. Oggi mentre gli attori che vogliono legittimare le proprie posizioni criticando la Turchia non stanno facendo nulla per l'Ucraina, noi c'eravamo". Lo dice in un'intervista al Messaggero, Fahrettin Altun, direttore della comunicazione della presidenza turca. "Tutti questi fattori ci permettono di parlare sia con la Russia che con l'Ucraina. In quanto attore stabilizzatore, la responsabilità della Turchia in questo frangente è stata quella di mantenere aperti i canali di dialogo tra le parti", aggiunge. "L'obiettivo della Turchia è contribuire in ogni circostanza a una pace giusta. D'altro canto, ci sono attori che credono di trarre benefici dal prolungare il più possibile la guerra. Pensano che la Russia si indebolirà se la guerra si prolunga e sostengono gli ucraini solo quanto basta per prolungare il conflitto. La Turchia non è mai stata uno di questi attori né mai lo sarà. Dobbiamo credere nella pace, sforzarci per essa", conclude.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
11:45

Oro: prezzi in rialzo in vista di decisioni G7 su import Russia 

Prezzi dell'oro in rialzo a seguito della notizia che le nazioni del G7 stanno pianificando di vietare ufficialmente le importazioni del metallo dalla Russia. I futures sull'oro statunitense sono in rialzo dello 0,56% a 1.836,34 dollari l'oncia.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
10:40

Kiev: "35.000 soldati russi uccisi dall'inizio della guerra"

Sono circa 35.000 i soldati russi uccisi in Ucraina dall'inizio dell'invasione, secondo l'esercito di Kiev. Nel suo aggiornamento sulle perdite subite finora da Mosca, l'esercito ucraino indica che si registrano anche 217 caccia, 184 elicotteri e 636 droni abbattuti. Lo riporta Ukrinform. Inoltre le forze di Kiev affermano di aver distrutto 1.552 carri armati russi, 771 pezzi di artiglieria, 3.687 veicoli blindati per il trasporto delle truppe, 14 navi e 139 missili da crociera.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
10:15

Usa condannano Bielorussia: "Lukashenko aiuta Putin a uccidere civili"

Condanna del Dipartimento di Stato Usa per la Bielorussia, alleata di Mosca, a più di quattro mesi dall'inizio della guerra in Ucraina dopo l'invasione russa del Paese. "Il regime di Lukashenko continua a consentire alla Russia di utilizzare il territorio e lo spazio aereo della Bielorussia per attaccare l'Ucraina e uccidere civili – si legge in un tweet del portavoce, Ned Price – Ribadiamo la nostra condanna nei confronti della Bielorussia per permettere alla Russia di commettere atrocità in Ucraina e continueremo a chiederne conto al regime".

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
10:02

Nato: "Leader invitano Turchia a revocare veto su Finlandia e Svezia"

I leader della Nato inviteranno il presidente turco Recep Tayyip Erdogan a revocare il suo veto sulla Finlandia e sulla Svezia , determinate a entrare nell’alleanza militare. Domani i Paesi dell’Alleanza atlantica si incontreranno per un vertice di tre giorni a Madrid. La Turchia ha accusato la Svezia e altre nazioni scandinave di sostenere i militanti curdi del Pkk e altri gruppi che la Turchia considera terroristi. I leader della Nato mirano anche a concordare maggiori aiuti militari per l’Ucraina, un aumento della spesa per la difesa congiunta, una nuova determinazione ad affrontare l’ascesa militare della Cina e più truppe messe in stand-by per difendere i Paesi baltici in caso di un’offensiva russa.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
08:54

I filorussi sono entrati a Lysychansk da cinque direzioni

Le forze filorusse della Repubblica popolare di Lugansk e le truppe di Mosca sono entrate a Lysychansk da cinque direzioni contemporaneamente: lo ha riferito all'agenzia russa Tass una fonte vicina alla Milizia popolare dell'autoproclamata repubblica, secondo la quale l'anello attorno al restante gruppo ucraino si sta restringendo verso il centro città.    Da settimane le truppe russe combattono per conquistare uno dei loro obiettivi strategici in Ucraina, Lysychansk, l'ultima grande città ancora detenuta dalle truppe ucraine nella provincia orientale di Lugansk. La citta' gemella, Severodonetsk, è stata conquistata dai russi proprio sabato, una vittoria determinante nella campagna di Mosca per impadronirsi delle province orientali di Lugansk e Donetsk. E sabato i filorussi avevano reso noto di essere entrati a Lysychansk e che stavano isolando i difensori ucraini.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
08:38

Podolyak: "Mosca non dialoga, detta condizioni"

"La Russia non è pronta a dialogare, sa solo dettare le sue condizioni". Lo afferma Mykhailo Podolyak, consigliere del presidente ucraino Zelesnky in un’intervista al Corriere della Sera in cui parla della difficile ripresa dei negoziati per un cessate il fuoco. "Negoziare non significa accettare condizioni unilaterali. Il problema è che Mosca sente di avere tre vantaggi e non ha intenzione di rinunciarvi in nome della pace – spiega -. Primo, ha accumulato molte armi e pensa di riuscire a espellerci dal Donbass. Secondo, ritiene che le sue lobby in Europa riusciranno a invertire il sentimento generale pro-ucraino. Terzo, crede che gas, petrolio, grano e migrazioni spingeranno l’opinione pubblica globale ad appoggiarla".

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
08:22

Bombe sulla regione di Sumy, morto un civile

Un civile è morto e un altro è rimasto ferito in un attacco lanciato ieri dalle forze russe nella regione di Sumy, nell'Ucraina orientale: lo ha reso noto ieri sera su Telegram il capo dell'amministrazione militare regionale, Dmytro Zhyvytskyi, secondo quanto riporta Ukrainska Pravda. "La giornata di oggi (ieri, ndr) è trascorsa sotto il fuoco costante. Il nemico ha sparato con artiglieria e missili dal suo territorio (dalla Russia, ndr). Hanno lanciato razzi non guidati da elicotteri", ha scritto  Zhyvytskyi.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
07:45

Putin in Tagikistan-Turkmenistan, primo viaggio da inizio guerra

La tv di stato russa ha riferito che Vladimir Putin visiterà questa settimana Tagikistan e Turkmenistan, primo viaggio noto all'estero del presidente russo dall'inizio della guerra in Ucraina

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
07:29

Russia in default sul debito estero: la prima volta dal 1918

La Russia è in default sul suo debito in valuta estera per la prima volta dal 1918. Lo riporta Bloomberg. Il default (cioè l'insolvibilità per le obbligazioni vendute) è scattato alla scadenza del “periodo di grazia”, su 100 milioni di dollari di obbligazioni non pagate, bloccate a causa delle sanzioni ad ampio raggio, adottate ai danni del Cremlino in risposta all'invasione dell'Ucraina. Il fallimento sarebbe dovuto non alla mancanza di denaro – da parte del debitore – ma alla chiusura dei canali di trasferimento da parte dei creditori.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
07:13

Bombardamento su regione Odessa, almeno 6 feriti

I russi hanno lanciato un attacco missilistico nella regione ucraina sudoccidentale di Odessa utilizzando bombardieri Tu-22M, riferisce stamani l'agenzia Ukrinform citando le autorità locali. Almeno sei persone sono rimaste ferite, tra cui un bambino, ha riferito il consiglio comunale di Odessa su Telegram. "A seguito di un bombardamento su una zona residenziale di un villaggio diverse abitazioni e altri edifici sono stati distrutti e hanno preso fuoco, in un'area di circa 500 metri quadrati", si legge in un comunicato.

A cura di Biagio Chiariello
27 Giugno
06:47

Ambasciatrice Uk: “Attacco a Kiev atto di codardia omicida”

“Kiev è stata colpita in nottata dalla Russia. È stato preso di mira un quartiere residenziale. Non c’è niente di militare in questo. Che codardia omicida“. A scriverlo in un messaggio postato su Twitter è l’ambasciatrice britannica in Ucraina, Melinda Simmons, commentando l’attacco che ha provocato un morto ed almeno cinque feriti all'alba di ieri nella capitale ucraina.

A cura di Chiara Ammendola
27 Giugno
06:35

Kiev: uccisi 34.850 soldati russi

L’esercito ucraino ha riferito che dall’inizio della guerra sono stati uccisi 34.850 soldati russi. Mosca avrebbe perso anche 3.659 veicoli blindati, 184 elicotteri, 1.532 carri armati e 217 aerei.

A cura di Chiara Ammendola
27 Giugno
06:23

Bozza G7: sostegno a Kiev fino a quando servirà 

"Continueremo a sostenere l'Ucraina dal punto di vista finanziario, umanitario, militare e diplomatico e a stare al suo fianco fino a quando servirà": è questo quanto si legge nella bozza della dichiarazione finale del summit del G7 in Germania

A cura di Chiara Ammendola
27 Giugno
06:11

Macron-Fushida al G7: "Guerra in Ucraina rischio per stabilità mondo" 

Il presidente francese, Emmanuel Macron, e il primo ministro giapponese, Fumio Kishida, hanno avuto un incontro bilaterale a margine del vertice del G7, in Germania, nel quale hanno convenuto che occorre evidenziare il rischio per la stabilità mondiale rappresentato dal conflitto tra Ucraina e Russia.

Macron ha ringraziato il sostegno e la fermezza che il Giappone ha dato all'Ucraina e l'esempio che ha dato "per dimostrare che questa guerra non è una questione regionale o europea, ma una sfida all'intero ordine internazionale e un rischio per il stabilita' di tutti".

I due leader hanno deciso di continuare a sostenere Kiev e di mantenere un alto livello di pressione su Mosca. Macron e Kishida hanno condiviso la loro preoccupazione per le conseguenze di questa guerra sulla sicurezza alimentare mondiale e hanno riaffermato la loro volontà di agire nel quadro dell'iniziativa Food and Agriculture Resilience Mission (Farm).

A cura di Chiara Ammendola
27 Giugno
06:03

Russia-Ucraina, le news di oggi 27 giugno sulla guerra

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha chiesto al popolo della Bielorussia di non lasciarsi trascinare dalla guerra al fianco della Russia. "Oggi voglio rivolgermi – ha detto ieri Zelensky nel suo consueto messaggio video serale, citato dall'agenzia Unian – ai cittadini della Bielorussia. Alla gente, sia ai civili che in uniforme. Siete coinvolti nella guerra. E ancora più attivamente di quanto non foste a febbraio e in primavera. Il Cremlino ha già deciso tutto per voi: le vostre vite non sono niente per loro. Ma voi non siete schiavi e non siete carne da cannone. Non dovete morire. E non potete permettere a nessuno di decidere per voi".

A cura di Chiara Ammendola
2701 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni