Covid 19
6 Ottobre 2021
07:12
AGGIORNATO06 Ottobre

Le notizie del 6 ottobre sul Coronavirus

Le ultime notizie in tempo reale sul Covid in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti su vaccini e green pass di oggi, mercoledì 6 ottobre 2021.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
06 Ottobre
22:18

Alessandro Meluzzi sospeso dall'Ordine dei Medici di Torino: non è vaccinato

Alessandro Meluzzi, psichiatra e personaggio televisivo, è stato sospeso dall’Ordine dei medici di Torino perché non si è vaccinato contro il Covid. A confermarlo all’Adnkronos è lo stesso interessato che spiega: "Ho fatto una scelta consapevole quella di non vaccinarmi. Credo che l’Ordine, a cui sono iscritto da 41anni, abbia fatto quello che doveva fare sulla base delle normative vigenti. D’altra parte – aggiunge – sono cresciuto nella cultura di Socrate, le leggi della polis si rispettano qualsiasi cosa se ne pensi, quindi va bene così".

A cura di Ida Artiaco
06 Ottobre
21:22

In Spagna 265.000 persone hanno ricevuto la terza dose di vaccino

Sono poco più di 265mila le persone a cui è stata somministrata la terza dose di vaccino anti-Covid in Spagna: lo si apprende dall'ultimo aggiornamento del Ministero della Sanità. Nel Paese iberico, la somministrazione di una dose aggiuntiva del vaccino è già partita per alcune categorie di persone considerate fragili, come le immunodepresse, le recettrici di trapianti o gli anziani ospiti in case di riposo. Ieri, la commissione tecnica responsabile dei vaccini ha autorizzato la terza dose per la popolazione generale over 70: l'inizio della nuova campagna per queste persone è prevista a partire da fine ottobre.

A cura di Ida Artiaco
06 Ottobre
20:58

Vaccino covid, in Italia oltre 200mila terze dosi

In Italia somministrate oltre 200mila terze dosi di vaccino anti covid. Secondo l'ultimo aggiornamento del report vaccini del Ministero della salute con i dati alle 17.30 di oggi, mercoledì 6 ottobre, sono precisamente 200.466 le terze dosi somministrate pari al 2,65% della popolazione oggetto di dose aggiuntiva/richiamo. In totale sono 85.634.227 le dosi di vaccino somministrate mentre sono 42.956.197 coloro che hanno completato il ciclo vaccinale pari al 79,53% della popolazione over 12.

A cura di Antonio Palma
06 Ottobre
20:46

Verso Cdm domani per aumento capienze di stadi e teatri

In arrivo un nuovo decreto governativo per aumentare le capienze nei luoghi della cultura e negli stadi: secondo quanto apprende l’Ansa, il provvedimento dovrebbe arrivare domani, nel pomeriggio, forse per le 17, sul tavolo del Consiglio dei ministri.

A cura di Antonio Palma
06 Ottobre
20:30

Covid a scuola: 130 tamponi positivi e 86 classi isolate nelle province di Milano e Lodi

Per l’Ats della città metropolitana di Milano il trend delle classi, dei casi e delle persone in isolamento rimane stabile. Tra il 27 settembre e il 3 ottobre 2021, ha ricevuto segnalazioni di 130 casi di tamponi positivi al Covid nelle scuole delle province di Milano e Lodi. La settimana precedente erano 132.

A cura di Antonio Palma
06 Ottobre
20:16

In Romania e Bulgaria peggiore ondata covid di sempre: finiti posti in terapia intensiva

Mentre gran parte dei paesi europei stanno tornando alla normalità post-Covid, Romania e Bulgaria stanno attraversando la peggiore ondata di contagi dall’inizio della pandemia con record di morti e pressione sugli ospedali alle stelle complici tassi bassissimi di vaccinazione tra la popolazione.

A cura di Antonio Palma
06 Ottobre
19:59

Aifa estende di 3 mesi la scadenza del vaccino Pfizer

È stata estesa di tre mesi la validità del vaccino Pfizer in flaconcino congelato, che passa quindi da 6 a 9 mesi. Lo comunica l'ifa spiegando: " Il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) e il Foglio illustrativo (FI) del vaccino Comirnaty sono stati aggiornati con la nuova durata di validità per il flaconcino congelato, che è stata estesa da 6 mesi a 9 mesi. Le condizioni di conservazione non cambiano (temperatura compresa tra -90°C e -60°C). Durante il periodo di validità di 9 mesi, i flaconcini chiusi possono essere conservati e trasportati a una temperatura compresa tra  -25°C e -15 °C per un unico periodo di tempo della durata massima di 2 settimane, e possono essere nuovamente riportati a una temperatura compresa tra  -90°C e  -60°C. Questa estensione di 3 mesi si applica anche, retroattivamente, ai flaconcini prodotti prima della data di approvazione. Tutti i flaconcini con una data di scadenza successiva a marzo 2022 saranno già aggiornati con il nuovo periodo di validità a 9 mesi.

A cura di Antonio Palma
06 Ottobre
19:47

Covid, nel 2021 negli Stati Uniti la pandemia ha ucciso più del 2020

Nel 2021 negli Stati Uniti la pandemia ha ucciso più del 2020. Secondo i dati della Johns Hopkins University oggi il Covid ha superato la soglia delle 705.000 vittime complessive, il che vuol dire che rispetto ai 352.000 morti dei primi dieci mesi della pandemia, il 2021 è già l'anno più letale. Solo lo scorso mese il virus ha causato oltre 47mila decessi.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
19:13

Covid Turchia, 30.438 nuovi casi in un giorno, dato più alto dal 30 aprile

In Turchia 30.438 nuovi casi in un giorno: è il dato più alto dal 30 aprile

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
18:30

Covid, 35 nuovi casi e nessun morto in Trentino

Nessun decesso in Trentino per Covid-19 e 35 nuovi contagi nelle ultime 24 ore. Lo riporta il bollettino quotidiano dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari. I tamponi rapidi analizzati ieri sono stati 2.517, dei quali 24 sono risultati positivi. Molto più bassa la cifra dei molecolari – 404 – con 11 positivi ai quali si aggiungono 9 conferme di positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
18:03

Vaccini, la Francia raccomanda la terza dose per il personale sanitario

Le autorità sanitarie francesi raccomandano una terza dose di vaccino per il personale sanitario. L'alta Autorità francese per la Salute (Has) raccomanda, in particolare, di estendere la terza dose di vaccino anti-Covid al "personale sanitario, ai traporti sanitari e agli addetti del settore medico-sociale".

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
17:25

Bollettino Coronavirus: oggi 3.235 e 39 morti

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati diagnosticati 3.235 nuovi casi di Coronavirus secondo il bollettino di oggi, mercoledì 6 ottobre. I test effettuati tra tamponi antigenici e molecolari nell’ultima giornata sono stati 301.773. Si registrano ulteriori 39 morti per Covid.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
17:15

Covid Puglia, 143 nuovi contagi e nessun decesso 

Oggi in Puglia sono stati registrati 15.420 test per l'infezione da Covid-19 Coronavirus e 143 casi positivi: 45 in provincia di Bari, 6 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, 22 in provincia di Brindisi, 22 in provincia di Foggia, 30 in provincia di Lecce, 18 in provincia di Taranto. Inoltre non è stato registrato alcun decesso. Attualmente sono 2.499 le persone positive, 150 sono ricoverate in area non critica e 18 in terapia intensiva. Complessivamente dall'inizio dell'emergenza i casi totali sono 269.371 a fronte di 3.753.662 test eseguiti, 260.075 sono le persone guarite e 6.797 quelle decedute.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
17:11

Danimarca, sospeso l’uso del vaccino moderna per gli under 18

La Danimarca ha sospeso l’uso del vaccino moderna per gli under 18

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
16:48

Covid Campania: nelle ultime 24 ore 272 positivi

Nelle ultime 24 ore in Campania sono 272 le persone sono risultate positive al Covid 19. L'indice di contagio risale all'1,63%. I deceduti sono tre (un decesso è avvenuto nei giorni scorsi ma è stato registrato ieri). I posti letto di terapia intensiva disponibili sono 656, di cui 15 quelli che sono occupati. I posti letto di degenza disponibili sono 3.160; quelli occupati sono invece 200.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
16:30

Usa, muore di Covid a 10 anni dopo aver fatto da infermiera a compagni: indagini a scuola

Teresa Sperry, 10 anni, è morta lo scorso 27 settembre in Virginia, negli Usa, a causa di complicazioni della malattia da Coronavirus a meno di una settimana dalla manifestazione dei primi sintomi. Ora arriva la denuncia della mamma: “A scuola le hanno dato il compito di fare da infermiera ai suoi compagni di classe”.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
15:53

Covid Sardegna, 50 nuovi contagi e un morto

Sono 50 i nuovi contagi da Covid-19 in Sardegna nelle ultime 24 ore, mentre si è registrato un decesso. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8.373 test per un tasso di positività dello 0,59%. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 16 (2 in meno rispetto a ieri), mentre quelli ricoverati in area medica restano 107. I casi di isolamento domiciliare sono 1.733 (- 57).

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
15:47

Covid, Iss: "Efficacia vaccini a mRna resta alta anche dopo sette mesi"

Secondo l'Istituto Superiore di Sanità l'efficacia dei vaccini a mRna resta alta anche dopo sette mesi. "A sette mesi dalla vaccinazione non si registra una riduzione dell’efficacia dei vaccini Covid-19 a mRna nella popolazione generale, mentre si osserva una lieve diminuzione nella protezione dall’infezione (sintomatica o asintomatica) in alcuni gruppi specifici", è quanto emerge dal quarto report, a cura del Gruppo di lavoro ISS e Ministero della Salute “Sorveglianza vaccini COVID-19” sull’analisi congiunta dei dati della sorveglianza integrata COVID-19 e dell’anagrafe nazionale vaccini.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
15:27

Vaccini, Abrignani (Cts) esclude per il momento la terza dose per tutti

Sulla possibilità che tutti gli italiani dovranno fare la terza dose di vaccino anti-Covid, è intervenuto l'immunologo Sergio Abrignani, componente del Comitato tecnico scientifico per l'emergenza Covid, che ha detto: "Per il momento no. Intanto cerchiamo di far vaccinare tutti con la prima e la seconda dose. Con questo virus forse non arriveremo mai all'immunità di gregge, ma possiamo arrivare al 90% di vaccinati".

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
15:06

Covid, è uscito dalla terapia intensiva il neonato ricoverato a Padova

È uscito dalla terapia intensiva il neonato ricoverato a Padova per le conseguenze del Covid contratto a meno di un mese dalla nascita. "Siamo molto contenti", il commento di Giuseppe Dal Ben, direttore dell'azienda ospedale università

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
14:48

Covid, Svezia sospende vaccino Moderna per under 1991: "Rischio effetti collaterali gravi"

La Svezia ha deciso di sospendere la somministrazione del vaccino Moderna contro il Coronavirus per le persone nate dopo 1991 a causa del rischio di possibili effetti collaterali rari, come la miocardite. "L'Agenzia svedese per la sanità pubblica ha deciso di sospendere l'uso del vaccino Spikevax di Moderna per tutti i nati dal 1991 in poi per motivi precauzionali", si legge in una nota. "Sono in aumento le segnalazioni degli effetti collaterali come miocardite e pericardite. Tuttavia, il rischio di essere colpiti da questi effetti collaterali è molto basso", ha affermato la nota. L'agenzia sanitaria ha affermato di aver raccomandato invece la somministrazione del vaccino Comirnaty di Pfizer/BioNtech.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
14:30

Covid, in Romania terminati i posti in terapia intensiva per il secondo giorno consecutivo

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Emergenza Covid in Romania: per il secondo giorno consecutivo senza neanche un posto letto disponibile di terapia intensiva, dove sono già ricoverate 1.480 persone. Nelle ultime 24 ore sono stati 15.037 le persone contagiate, il numero più alto dall'inizio della pandemia, con 252 decessi.

A cura di Ida Artiaco
06 Ottobre
14:08

Vaccini, il premier armeno Sarkissian: "Grazie a Italia per dosi inviata al nostro Paese"

L'Armenia ringrazia l'Italia per "le numerose dosi di vaccino" inviate "in questa difficile situazione di gestione della pandemia", a dirlo è il presidente della Repubblica dell'Armenia, Armen Sarkissian, al termine dell'incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
13:59

Covid, in Brasile quasi 600mila vittime: in calo i contagi

Il Brasile vicino ai 600mila decessi per Covid-19. La cifra potrebbe essere raggiunta questa settimana dal paese sudamericano che con i 686 morti registrati nelle ultime 24 ore, porta a 598.871 il numero delle vittime. Intanto continua a registrare un calo sia il numero dei contagi che quello dei decessi

.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
13:45

Bassetti: "Riapertura discoteche con capienza al 35% è una presa in giro"

"Dopo aver atteso un anno e mezzo riaprire con una capienza al 35% mi pare una presa in giro. Si poteva fare molto di più", così Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, ha commentato la decisione del Cts, il Comitato tecnico scientifico per l'emergenza Covid che ha dato l'ok per la riapertura delle attività delle sale da ballo, in zona bianca e con Green pass, garantendo una presenza, compreso il personale dipendente, pari al 35% della capienza massima al chiuso e al 50% all'aperto.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
13:33

Vaccini, l'Italia invia alla Libia altre 144mila dosi: è il terzo lotto in un mese

L'Italia ha inviato alla Libia un nuovo carico di vaccini anti Covid: le dosi, 144mila, arriveranno questo pomeriggio a Tripoli. Si tratta del terzo lotto inviato dall'Italia che porta a 501.600 il numero di dosi donate finora al pese nordafricano che coprono circa l'8% della popolazione libica. Il primo lotto è stato inviato il 15 settembre e il secondo il 29. Subito dopo lo scoppio della pandemia di Covid-19 Italia e Libia hanno avviato un'azione congiunta per prevenire la diffusione del virus e per assistere i casi più gravi.

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
13:25

Nadef, Franco: "Se pandemia riprendesse, numeri a rischio"

Il ministro dell'economia, in audizione alle Commissioni Bilancio: l'aumento del costo dell'energia e il suo peso sull'inflazione è "uno degli elementi di incertezza più importanti". E anticipa: nel triennio 2022-2024 ci sono margini per intervenire sugli ammortizzatori sociali e "avviare un processo di alleggerimento del carico fiscale". Il debito? "Un punto debole, ma è sostenibile"

A cura di Chiara Ammendola
06 Ottobre
12:33

Covid Basilicata: oggi 48 casi

In Basilicata sono stati processati 914 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 48 – e tra questi 47 relativi a residenti in Basilicata – sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 34 guarigioni, di cui 30 relative a residenti in Basilicata. Lo comunica la task force regionale nel primo bollettino Covid della giornata.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
12:12

Covid Umbria: 32 nuovi positivi e un decesso

Dopo il leggero aumento di martedì, tornano a scendere gli attualmente positivi al Covid in Umbria, ora 734, 43 in meno rispetto al giorno precedente. Restano invece stabili i ricoverati in ospedale, 50, sei nelle terapie intensive. Emerge dal sito della Regione. Nell'ultimo giorno sono stati registrati 32 nuovi positivi, 74 guariti e una nuova vittima. Sono stati analizzati 2.181 tamponi e 4.182 test antigenici, con un tasso di positività dello 0,5 per cento sul totale (0,38 martedì e 0,76 lo stesso giorno della scorsa settimana).

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
11:50

Covid Veneto: oggi +416 nuovi casi e 5 morti

Sono 416 i nuovi casi di Covid in Veneto nelle ultime 24 ore, secondo il report quotidiano della Regione Veneto. Confermato il calo del totale dei ricoveri: un posto letto in meno occupato nelle aree non critiche e sei in meno nelle terapie intensive. Cinque i decessi.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
11:39

Per Salvini la riapertura delle discoteche al 35% è una presa in giro

 "Discoteche riaperte, col Green Pass, ma solo col 35% di capienza? Presa in giro senza senso scientifico, sanitario, sociale ed economico, con questi numeri rischiano di fallire 3.000 aziende e di rimanere a casa 200.000 lavoratori". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
11:25

In Israele il più basso numero di infezioni da luglio

Israele ha registrato il più basso numero di infezioni dalla fine dello scorso luglio. Nelle passate 24 ore – secondo il ministero della sanità – sono state 2.502 a fronte di oltre 115.000 con un tasso al 2.32%. Anche i
casi gravi sono in netto calo: ora sono a 487 (oltre 700 nelle settimane trascorse).
Dei nuovi positivi, il 38% è sotto gli 11 anni e il 14% tra i 12/18 anni. Il 46% dei casi riguarda la popolazione in generale, 41% la fascia araba e l'11% gli ebrei ortodossi (haredim). Dei
malati gravi, circa 361 (il 77%) non sono vaccinati, 74 con 2dosi e 33 (il 7%) anche con la 3/a.
Il direttore generale del ministero della sanità Nachman Ash si è detto "ottimista" sul continuo calo degli indici di morbilità. "La discesa – ha sottolineato a Radio Fm103 – è chiara. Se nelle settimane venture vedremo che l'andamento continua, allora sì stiamo uscendo da questa ondata del virus".

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
11:19

Covid Toscana, 229 nuovi casi nelle ultime 24 ore

I nuovi casi di Covid-19 registrati in Toscana sono 229 su 18.043 test di cui 8.748 tamponi molecolari e 9.295 test rapidi. Lo comunica su Telegram il presidente della Regione Eugenio Giani. Il tasso dei nuovi positivi è 1,27% (3,2% sulle prime diagnosi).

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
11:06

Ordine dei medici: 1.187 'camici bianchi' non vaccinati sospesi

Crescono, seppur di poco, rispetto alla scorsa settimana, i medici non vaccinati contro Covid-19 e sospesi. Sono attualmente 1.187 i medici e gli odontoiatri sospesi ai sensi del decreto legge 4 per non essersi ancora immunizzati. La scorsa settimana erano 1.100. A fare il punto è la Fnomceo, Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri, che ha ricevuto gli aggiornamenti da parte degli Ordini provinciali. A comunicare alla Fnomceo i dati sono stati 60 Ordini su 106 in totale. Gli iscritti agli Albi dei medici e degli odontoiatri sono circa 460mila. "Dall'inizio le sospensioni sono state 1.507, 320 delle quali poi revocate perché i sanitari hanno comunicato l'avvenuta vaccinazione", precisa la Federazione.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
10:50

Russia, 929 morti in un giorno: è il record da inizio epidemia

In Russia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 929 decessi causati dal Covid-19, il massimo in un giorno dall'inizio dell'epidemia: lo riporta il centro operativo nazionale anti-coronavirus, ripreso dalla Tass. Stando al centro, in Russia nel corso dell'ultima giornata si sono registrati 25.133 nuovi casi di Covid.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
10:46

Vaccino, per Burioni "fulmini e insetti sono più rischiosi"

Il virologo Roberto Burioni
Il virologo Roberto Burioni

Il celebre virologo in un’intervista al Corriere della Sera prova a smontare l’ingiustificata paura nei confronti della vaccinazione anti Coronavirus. “Il fanatismo è sempre negativo. Vaccinatevi in tranquillità, eviterete il rischio grave e concreto di ammalarvi” dice Burioni. E parla dei possibili effetti collaterali: “Niente morti improvvise, niente effetti sulla fertilità o sul DNA. L’unica controindicazione di rilievo pare essere una miocardite con meno di 3 casi su 100.000 vaccinazioni”.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
10:39

Val D'Aosta, arriva l'ordinanza per evitar la quarantena a scuola

La Valle d’Aosta sta per adottare un’ordinanza regionale che “permetterà di ridurre al minimo o di azzerare i periodi di quarantena nelle scuole, attraverso un monitoraggio capillare e screening continui”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Erik Lavevaz durante il Consiglio Valle. “L’obiettivo comune – ha spiegato Lavevaz – è quello di tutelare al massimo la didattica in presenza, per tornare a garantire pienamente l’importanza sia educativa sia formativa della scuola. I confronti tra le diverse strutture regionali, con l’Assessore Luciano Caveri e la Sovrintendente Marina Fey, e dei referenti sanitari hanno permesso di arrivare a redigere un nuovo protocollo sperimentale”.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
09:43

Vaticano: non sarà necessario il green pass all'udienza generale del Papa

Niente green pass che certifica la vaccinazione anti Covid per fedeli e pellegrini che accedono all’Aula Paolo VI per l’udienza generale del Pontefice. Il motivo, si apprende da fonti vaticane, si deve al fatto che l’udienza generale è equiparabile ad una celelebrazione liturgica.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
09:32

Oms: i casi diminuiscono del 9% in una settimana, stabili i decessi

 Continua a diminuire, a livello globale, il numero di casi e decessi settimanali per Covid-19, con una tendenza che si osserva da agosto. Nella settimana dal 27 settembre al 3 ottobre 2021 sono stati segnalati oltre 3,1 milioni di nuovi casi e poco più di 54 000 nuovi decessi. I casi questa settimana sono diminuiti del 9% rispetto alla settimana precedente, mentre i decessi sono rimasti simili. Sono i dati del Report settimanale Covid -19 dell'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms). Tutte le regioni hanno riportato un calo del numero di nuovi casi questa settimana, tranne la regione europea la cui situazione è rimasta simile alla settimana precedente. La più grande diminuzione dei nuovi casi settimanali è stata segnalata nella regione africana (43%), seguita dalla regione del Mediterraneo orientale (21%), dalla regione del sud-est asiatico (19%), dalla regione delle Americhe (12%) e il Pacifico occidentale (12%). Il numero cumulativo di casi confermati segnalati a livello globale è ora superiore a 234 milioni e
il numero cumulativo di decessi è di poco inferiore a 4,8 milioni.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
08:57

Vaccino: quasi 43 milioni gli immunizzati, oltre 184 mila le terze dosi

Sono 85.561.381 i vaccini anti-Covid somministrati nel nostro Paese, l'86,5 per cento delle dosi finora consegnate, pari a 98.883.319 (70.143.265 di Pfizer/BioNTech, 11.543.402 di Vaxzevria di AstraZeneca, 15.235.758 di Moderna e 1.960.894 di Johnson & Johnson). Lo riporta il bollettino elaborato da presidenza del Consiglio dei ministri, ministero della Salute e struttura del commissario straordinario al Covid-19, aggiornato alle 6:13 di oggi. Ammonta invece a 42.921.024 (79,47 per cento della popolazione over 12) il totale delle persone vaccinate cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino, e 45.493.296 (l'84,23 per cento) quelle che hanno ricevuto almeno una dose. Sono, infine, 184.491 (il 2,44 per cento della popolazione) le persone a cui e' stata somministrata la terza dose di vaccino anti-Covid. Per quanto riguarda la suddivisione territoriale, in testa in termini di dosi somministrate c'e' la Lombardia con 15.108.901 (88,3 per cento delle dosi ricevute), seguita da Lazio con 8.373.009 (82,2 per cento) e Campania con 7.834.379 (85,3 per cento).

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
08:40

Turchia, ieri 30mila nuovi casi e 228 morti: dato più alto da aprile

Continua la risalita dei casi di Covid-19 in Turchia, dove ieri sono stati registrati 29.802 nuovi contagi e 228 decessi, dato più alto da fine aprile a oggi. Al momento il 66,4% della popolazione risulta vaccinato, ma non mancano gli appelli da parte del presidente Recep Tayyip Erdogan e del ministro della Salute, Fahrettin Koca. Secondo alcuni esperti l'aumento dei casi può essere collegato anche all'utilizzo del vaccino cinese Sinovac, la cui copertura è più bassa, nei primi 3 mesi della campagna vaccinale. Sinovac è stato poi affiancato da Pfizer che è divenuto il vaccino più somministrato.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
08:13

Australia, richiamati 200mila test a domicilio: troppi falsi positivi

L'azienda australiana Ellume ha annunciato di aver richiamato quasi 200.000 test del Covid-19 a domicilio dagli Stati Uniti dopo aver riscontrato il rischio di troppi falsi positivi. Il tampone rapido dell'azienda australiana e' stato il primo l'anno scorso a ricevere l'autorizzazione dalla Food and Drug Administration che oggi ha messo in guardia i consumatori. "La Fda sta lavorando a stretto contatto con Ellume per garantire che il problema venga risolto", si legge in una nota. Ma intanto 195.000 dei 3,5 milioni di test arrivati negli Stati Uniti sono stati richiamati. Tra questi c'erano i test forniti al Dipartimento della Difesa che poi li avrebbe dovuti distribuire alla comunita'.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
07:51

Per l'Ema è sicura anche la terza dose del vaccino Moderna

Non solo la terza dose del vaccino Comirnaty (Pfizer-BioNTech). L’Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha dato un ulteriore via libera autorizzando anche il richiamo della vaccinazione anti Covid di Moderna (Spikevax) per individui immunocompromessi di età pari o superiore a 12 anni. I richiami potranno dunque essere effettuati con i due vaccini a tecnologia mRna autorizzati in Europa.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
07:26

Per l'Oms è sbagliato pensare che il virus sia sotto controllo

Il Covid non è ancora sotto controllo e chi crede il contrario sbaglia: lo ha detto l'incaricata dell'Oms per la gestione della pandemia Maria Van Kerkhove in un contraddittorio sui profili social dell'agenzia Onu per la salute.
La scorsa settimana in tutto il mondo sono stati segnalati 3,1 milioni di nuovi casi e 54.000 decessi, ha affermato, ma le cifre reali sono probabilmente molto più alte. "La situazione è ancora incredibilmente dinamica. Ed è dinamica perché non abbiamo il controllo di questo virus", ha sottolineato l'epidemiologa americana. "In alcune città vediamo unità di terapia intensiva e ospedali saturi e persone che muoiono mentre per strada le persone si comportano come se l'epidemia fosse finita", ha osservato.

A cura di Biagio Chiariello
06 Ottobre
07:20

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, mercoledì 6 ottobre

Nel bollettino di ieri, 5 ottobre, 2.466 casi di Covid-19 e 50 vittime. Tasso di positività in calo, ora è allo 0.8%. Il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +288
  • Veneto: +363
  • Campania: +165
  • Emilia-Romagna: +169
  • Lazio: +221
  • Piemonte: +137
  • Sicilia: +321
  • Toscana: +154
  • Puglia: +126
  • Friuli-Venezia Giulia: +46
  • Marche: +86
  • Liguria: +58
  • Abruzzo: +35
  • Calabria: +90
  • P.A. Bolzano: +57
  • Sardegna: +51
  • Umbria: +31
  • P.A. Trento: +20
  • Basilicata: +32
  • Molise: +4
  • Valle d'Aosta: +12

C'è l'okay del Comitato Tecnico Scientifico alla riapertura delle discoteche in zona bianca con il limite del 35% di presenze al chiuso e del 50% all'aperto. La terza dose dei vaccini può essere somministrata agli immunodepressi almeno 28 giorni dopo la somministrazione della seconda dose secondo quanto ha deciso l'Ema. Okay al richiamo di Pfizer e Moderna.

A cura di Biagio Chiariello
31289 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni