Covid 19
19 Ottobre 2021
07:11
AGGIORNATO20 Ottobre

Le notizie del 19 ottobre sul Coronavirus

Le ultime notizie in tempo reale sul Covid in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti di oggi, martedì 19 ottobre 2021.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
19 Ottobre
22:19

Usa, ministro degli Interni Alejandro Mayorkas è positivo al Covid

Il Segretario della Sicurezza Interna degli Stati Uniti, Alejandro Mayorkas, è positivo al Covid-19. Lo riporta la Cnn. Mayorkas è vaccinato e le sue condizioni di salute non desterebbero preoccupazioni.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
21:27

Bulgaria, impennata di casi di Covid: introdotto il Green Pass

In Bulgaria, dopo una nuova impennata di casi, è stato introdotto l'obbligo di pass vaccinale. Da giovedì prossimo sarà obbligatoria la certificazione verde anti-Covid per le attività al chiuso. Lo ha annunciato il ministro ad interim della Salute Stoycho Katsarov.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
20:58

General Electric, vaccini obbligatori per i lavoratori Usa

General Electric ha richiesto ai suoi lavoratori negli Stati Uniti di ricevere una dose di vaccino anti-Covid o di cercare un alloggio medico o religioso entro l’8 dicembre, per rispettare l’ordine esecutivo emanato dal presidente Usa Joe Biden. Il presidente americano ha firmato un provvedimento che richiede alle aziende di obbligare i dipendenti a essere vaccinati entro quella data.

A cura di Ida Artiaco
19 Ottobre
20:17

Impennata di casi Covid in Bulgaria, scatta obbligo pass vaccinale per ambienti al chiuso

In Bulgaria, alle prese con una forte impennata dell'epidemia, da giovedì prossimo sarà obbligatoria la certificazione verde anticovid per le attività negli ambienti al chiuso.  Ad annunciare la nuova misura di contenimento del contagio è stato oggi il ministro ad interim della Salute Stoycho Katsarov. Così la  certificazione verde sarà obbligatoria per entrare nei ristoranti, nelle sale per divertimenti, alberghi, cinema, teatri, concerti, gallerie, negozi di oltre 300 mq, palestre, piscine.

A cura di Ida Artiaco
19 Ottobre
19:57

Gran Bretagna, il governo sulla nuova mutazione del Covid: "La osserviamo"

Il governo britannico sta "sorvegliando" la nuova mutazione della variante Delta del Covid. La nuova variante sarebbe alla base dell'aumento di casi. Il portavoce di Downing Street ha sottolineato che non vi sono prove che la variante Ay4.2 sia più contagiosa. "La stiamo sorvegliando attentamente, ma non ci sono per ora prove che ci suggeriscano una cosa del genere" ha ribadito.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
19:36

Green Pass, portuali Trieste si dissociano dalle manifestazioni

"Visti gli ultimi sviluppi delle mobilitazioni contro il Green pass, il Coordinamento dei lavoratori portuali di Trieste non intende partecipare alla gestione complessiva delle stesse e/o a qualsiasi coordinamento o associazione relativa" scrive una nota il Clpt ringraziando "l'amico e collega Stefano Puzzer per il lavoro svolto", augurandogli il meglio del futuro. Il Clpt ha aggiunto di voler continuare il suo impegno sindacale contro l'obbligo di pagare per poter lavorare

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
18:32

Contagi tra i giovani, l'epidemiologa Salmaso: "Aumentano tra bambini delle elementari"

La curva dei contagi tra gli adulti resta bassa, secondo la dottoressa Stefania Salmaso, perché la maggioranza è vaccinata. I casi però aumentano tra i bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni e in quella tra i 3 e i 5 in alcune particolari regioni. Salmaso, membro dell'Associazione Italiana di Epidemiologia e direttrice del Centro Nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della Salute dell'Iss, ha spiegato a Fanpage.it che l'effetto della riapertura delle scuole potrebbe questa volta riflettersi sulla fascia dei più giovani non ancora vaccinati.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
17:41

Lombardia, oggi 412 nuovi casi di Covid e 7 vittime

Sono 412 i nuovi casi Covid registrati in Lombardia su 146.018 tamponi. Il nuovo dato è contenuto nel bollettino di martedì 19 ottobre diramato dalla Regione Lombardia. Nelle ultime ore sono state sette le vittime (ieri ne erano state registrate 5). Dallo scorso febbraio i decessi ufficiali per Covid nella regione sono arrivati a 34.126.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
17:26

Bollettino Covid Italia, oggi 2697 nuovi casi e 70 morti

Sono 2.697 i nuovi casi registrati in Italia nelle ultime 24 ore secondo il bollettino Covid di martedì 19 ottobre pubblicato dal ministero della Salute. I morti per Covid invece sono stati 70 nell'ultima giornata. Si tratta di dati in aumento rispetto alla giornata di ieri: il 18 ottobre erano stati registrati 1.597 nuovi infetti. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 662.000

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
17:12

Università di Oxford a lavoro su nuovo vaccino contro variante Delta

Gli scienziati dell'Università di Oxford che hanno messo a punto il vaccino anti Covid commercializzato da AstraZeneca sono al lavoro su un nuovo siero contro il coronavirus Sars-Cov-2. In particolare, la nuova formulazione punta a colpire la variante Delta. La ex "seconda variante indiana" è quella responsabile dei contagi nel Regno Unito e in buona parte del mondo in questo momento.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
16:54

Impennata di nuovi positivi al Covid, a Mosca nuove restrizioni

Sono state varate nuove restrizioni anti-Covid a Mosca per via dell'aumento dei casi di Covid-19. Il sindaco dalla capitale russa ha annunciato che dal 25 ottobre al 25 febbraio vi saranno nuove regole e che i datori di lavoro che operano a Mosca dovranno trasferire almeno il 30% dei dipendenti a distanza. Il sindaco ha sottolineato che da agosto il numero di casi nella capitale è aumentato di 4 volte

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
16:34

Risalita dei contagi, Sebastiani (Cnr) a Fanpage.it: "Il problema sono gli under 12"

Ci sono, secondo il matematico Giovanni Sebastiani dell'Istituto per le Applicazioni del Calcolo "M.Picone" del Consiglio Nazionale delle Ricerche, segnali di risalita della curva dei contagi Covid a livello nazionale. Intervenuto durante la diretta live sul canale Youtube di Fanpage.it, ha spiegato che sono i ragazzi under 12 in questo momento a rappresentare un problema per la creazione di nuove varianti. "Diffondono molto – ha detto – perché non sono vaccinati. La variante Delta coinvolge anche loro. Lo scorso anno la variante del periodo non li riguardava, ma ora la situazione è diversa. La prima curva a ripartire è stata quella degli under 12, poi dai 12 ai 19 e successivamente le altre". La situazione però, secondo l'esperto, non è paragonabile a quella dello scorso inverno.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
16:23

Marche, oggi 63 nuovi casi di Covid e un solo decesso

Sono 63 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore nelle Marche. I tamponi effettuati sono stati 1.050 secondo il bollettino quotidiano del Servizio sanitario regionale. Il totale dei positivi individuati dall'inizio della pandemia nella regione è salito a 115.004. Un solo decesso registrato nelle ultime 24 ore.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
16:01

Proteste No Green Pass, aumenta la folla a Trieste: in 2mila davanti alla Prefettura

Aumenta ancora la folla a Trieste contro il Green Pass. Sono almeno 2mila le persone radunate sotto il palazzo della Prefettura e poco lontane da quello del Comune. La manifestazione non sarebbe stata autorizzata.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Ottobre
15:50

Anche l'Austria verso Green pass per il lavoro, ma test gratis

In Austria è in vista l'obbligo di Green pass sul posto di lavoro, ma con test gratuiti nelle aziende. Lo prevede un accordo raggiunto dal governo, formato da popolari Oevp e verdi, con i socialdemocratici Spoe. In Austria non si parla di Green pass, ma di modello 3G, che sta per "gimpft, genesen, getestet" (vaccinato, guarito, testato). Dovranno sottoporsi a test regolari coloro che non sono vaccinati e che lavorano con altre persone. I test nelle aziende resteranno gratis anche dopo il 30 ottobre. Ancora da chiarire se ci sarà anche l'obbligo di indossare la mascherina sul posto di lavoro.

A cura di Ida Artiaco
19 Ottobre
15:42

Covid Campania, oggi 206 nuovi casi e 4 decessi

Cala drasticamente in Campania il tasso di incidenza per il Covid che passa dall'1,53% allo 0,69% con un elevato numero di test. I positivi, secondo il bollettino dell'Unità di crisi, sono 206 su 29.445 test. I decessi sono 3 nelle ultime 48 ore più 1 avvenuto in precedenza ma registrato ieri, per un totale di 4 persone scomparse. I ricoveri in terapia intensiva sono stabili (17), calano quelli in degenza, 180 (meno 5).

A cura di Ida Artiaco
19 Ottobre
15:18

Nel Regno Unito sotto osservazione nuova mutazione della variante Delta

Le autorità sanitarie britanniche tengono sotto stretta osservazione una nuova mutazione della variante Delta del Coronavirus che sta causando un numero crescente di infezioni nel Regno Unito. È quanto si legge sul sito della Bbc, secondo cui l’incidenza della sottovariante, classificata come AY.4.2 e da alcuni considerata come una nuova tipologia di Delta Plus, è relativa al 6% delle infezioni registrate, quindi molto limitata. Sono in corso studi per comprenderne la pericolosità ma secondo il professor Francois Balloux, direttore dell’Ucl Genetics Institute, la sua capacità di trasmissione sarebbe al massimo il 10% superiore alle altre mutazioni del virus e comunque è molto improbabile che attecchisca su larga scala o sfugga alla copertura dei vaccini.

A cura di Ida Artiaco
19 Ottobre
15:16

In Irlanda riaprono le discoteche ma resta l'obbligo di mascherina se non si balla

L'Irlanda riapre le discoteche per la prima volta da quando è scoppiata la pandemia. Lo riporta l'agenzia Reuters precisando che i clienti dovranno comunque indossare la mascherina se non ballano o non consumano bevande o alimenti. Il Paese è alle prese con una crescita dei contagi, motivo per il quale il governo ha deciso di mantenere alcune misure di contenimento e, in alcuni casi, di estenderle. Per esempio, sarà esteso fino a febbraio l'obbligo del pass vaccinale e del distanziamento nei bar e nei ristoranti. I teatri e le sale di concerto potranno aprire soltanto se il pubblico è seduto.

A cura di Ida Artiaco
19 Ottobre
14:51

A oggi sono 1.340 i medici sospesi per non essersi vaccinati

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Sono ad oggi 1340 i medici e gli odontoiatri sospesi per non essersi ancora vaccinati. Dall'inizio, le sospensioni sono state 1750, ma 410 sanitari hanno comunicato di essersi vaccinati: le loro sospensioni sono state così revocate. Lo rende noto la Fnomceo. Sinora 66 Ordini su 106 hanno comunicato il dato alla Federazione degli Ordini dei medici, che conta 460mila iscritti agli Albi tra medici e odontoiatri.

A cura di Ida Artiaco
19 Ottobre
14:34

Caos No green pass a Roma, Lamorgese: "Superata ogni previsione"

"Nell’immediatezza dei fatti ho chiesto al capo della polizia una dettagliata ricostruzione delle evidenti delle criticità che, occorre riconoscerlo, hanno contrassegnato la gestione dell’ordine pubblico di quelle ore. È palese che non si sia riusciti a contenere tutti i propositi criminali da cui era mossa la parte violenta dei manifestanti, specie quella istigata da elementi più politicizzati". Lo ha detto il ministro dell’Interno Lamorgese nell’informativa alla Camera sugli scontri a Roma, la quale ha aggiunto: "Ci attende un periodo ancora molto impegnativo che per altro vedrà a fino ottobre lo svolgimento del G20. È da considerare prezioso l’apporto informativo volto a considerare ogni pericolo e indirizzare attività di mediazioni che hanno dimostrato l’efficacia nell’abbassare la tensione e decongestionare la piazza".

A cura di Ida Artiaco
19 Ottobre
14:12

La Russia verso nuove restrizioni contro boom contagi e decessi Covid

In Russia alle prese con un boom di contagi e i record di morti giornalieri per il Covid potrebbero essere a breve reintrodotte una serie di restrizioni per fermare la diffusione del virus. Il vice primo ministro russo Tatyana Golikova ha proposto che il Paese introduca giorni non lavorativi dal 30 ottobre al 7 novembre, e in alcune regioni già dal 23 ottobre. Il primo ministro Mikhail Mishustin ha definito le nuove restrizioni – che ora saranno sottoposte a Putin – come "difficili" ma "necessarie". Lo riportano i media russi.

A cura di Ida Artiaco
19 Ottobre
13:51

Puglia, 127 nuovi casi e tre morti

Nelle ultime 24 ore in Puglia si sono registrati 127 nuovi casi di Coronavirus su 23.197 test (tasso positività 0,54%) e 3 morti. La maggioranza dei nuovi casi sono in provincia di Taranto (35), di Lecce (25) e nella provincia Barletta-Andria-Trani (28). Nel Barese sono stati individuati altri 11 casi, 7 nel Brindisino, 17 nel Foggiano. Altri due riguardano residenti fuori regione, mentre per altri due casi la provincia è in corso di definizione. Delle 2.101 persone attualmente positive 128 sono ricoverate in area non critica e 19 in terapia intensiva.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
13:32

Trieste, Puzzer: "Non si molla di un millimetro, non ci accordiamo con nessuno"

"Non si molla di un millimetro. Non ci si accorda con nessuno. Noi non dobbiamo andare a parlare con il Palazzo, con noi e la nostra gente. Il motto, finché non parleremo, è ‘la gente come noi non molla mai'". A dirlo Stefano Puzzer annunciando ai manifestanti in piazza Unità la nascita del Coordinamento 15 ottobre. Al suo arrivo, accompagnato da alcuni sostenitori, è stato accolto da lunghi applausi. Il Coordinamento ha dato appuntamento alla piazza fra un'ora per altre comunicazioni e ha annunciato una conferenza stampa alle 17. "Noi ci rendiamo conto che non siamo qui per i cittadini e i lavoratori di Trieste – ha aggiunto – Siamo qui per tutti i lavoratori e cittadini italiani; per tutte le categorie in difficoltà in giro per il mondo perché la libertà di scelta è un diritto di tutte le persone del mondo". "La prima cosa da fare ora – ha ribadito – è far cadere il Green pass e non cadere in nessuna strumentalizzazione. Non vogliamo succeda come ieri. Abbiamo la responsabilità della sicurezza" di tutti. Infine ha invitato ad ascoltarsi e "a rispettare le idee di tutti".

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
13:22

Toscana, 150 nuovi contagi e 2 donne morte nelle ultime 24 ore

Ancora altri morti per Covid in Toscana nelle ultime 24 ore. Due donne sono decedute a Pistoia e Grosseto. Il totale delle vittime sale quindi a 7.237 persone dall'inizio della pandemia. I nuovi casi, riferisce la Regione, sono stati 150 in più (età media 41 anni) sul giorno precedente col totale che è salito a 286.168 positivi (+0,1% sul totale del giorno precedente). I guariti sono stati 213 nelle 24 ore e crescono dello 0,1% sul totale raggiungendo quota 273.706. Gli attualmente positivi sono oggi 5.225 (-1,2% su ieri, dato in moderata ma costante discesa). Tra loro i ricoverati sono 231 (-2 persone il saldo giornaliero su ieri pari al -0,9%) di cui 23 in terapia intensiva (-1 persona il saldo pari al -4,2%).

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
12:58

Trieste, No Vax tagliano le gomme dell'auto a un giornalista Rai

"Un altro esempio di pacifici manifestanti NoGreenPass a Trieste. Una gomma tagliata a una nostra auto Rai". È la denuncia fatta con un tweet dal giornalista della Rai Antonio Di Bartolomeo, che da giorni sta seguendo la protesta a Trieste e che già più volte è stato oggetto di insulti da parte dei manifestanti. Il gesto vandalico è avvenuto ieri mattina. La troupe Rai è arrivata nell'area del Varco 4 per riprendere le fasi dello sgombero intorno alle 10 e ha parcheggiato l'auto di servizio nei pressi della Piscina Bianchi. Quando il giornalista e l'operatore sono tornati, intorno alle alle 12, hanno trovato lo pneumatico tagliato.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
12:49

Che succede in Europa orientale: pochi vaccinati, nuova ondata di contagi e morti

Tutti i paesi dell’Europa orientale sono alle prese con un importante aumento dei contagi da Covid-19: Ucraina, Romania, Polonia, Bulgaria, Bielorussia, Repubblica Ceca e Slovacchia hanno fatto registrare negli ultimi giorni numeri allarmanti. Intanto la campagna di vaccinazione stenta ancora a prendere quota.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
12:34

Dieci anziani positivi in una Rsa di Trento

Individuati lo scorso weekend otto casi di Covid-19 in una Rsa di Trento. Altri due positivi sono stati accertati questa mattina in un'altra Rsa della provincia. A renderlo noto l'Azienda sanitaria provinciale precisando che in entrambi i casi sono state attivate le procedure per circoscrivere il contagio. I contagi sono stati accertati con tampone molecolare effettuato ad alcuni ospiti che avevano manifestato sintomi da raffreddamento. A Trento, fra gli otto positivi, uno non era vaccinato per motivi sanitari. Solo due delle otto persone interessate presentano sintomi molto lievi, mentre le altre non hanno attualmente alcuna manifestazione clinica. La situazione è al momento sotto controllo e, a titolo precauzionale, sono state sospese le visite dei familiari.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
12:10

Veneto, 294 contagi e 5 morti nelle ultime 24 ore

In Veneto sono stati registrati 294 contagi Covid nelle ultime 24 ore, e 5 morti. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il dato degli infetti da inizio dell'epidemia sale a 475.138, quello delle vittime a 11.807. Scende, dopo la ripresa di ieri, il numero dei soggetti attualmente positivi e in isolamento, 8.817 (-190). Il dato negativo è la risalita dei dati ospedalieri, per quanto riguarda i ricoveri nei reparti non critici, 193 (+11), mentre resta invariato quello delle terapie intensive, 36.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
12:04

Vigilanti Ars Sicilia impediscono ingresso a 2 deputati perché sprovvisti di green pass

Sono stati respinti al varco d'ingresso di Palazzo dei Normanni dai vigilantes perché non hanno voluto esibire il green pass i deputati regionali Angela Foti, che è vice presidente dell'Assemblea siciliana, e Sergio Tancredi, capogruppo di Attiva Sicilia. Tancredi ha chiamato il 112 per denunciare quello che giudica "un abuso" e si sta recando in caserma per formalizzare la denuncia. "Mi rifiuto di presentarlo, la questione è giuridica – dice – io sono stato eletto dal popolo, mi si impedisce, con un provvedimento amministrativo, di svolgere le mie funzioni parlamentari di rappresentanza".

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
11:42

Ieri 1.049.384 di green pass scaricati in Italia

Sono stati 1.049.384 i green pass scaricati ieri dagli italiani, un record finora mai raggiunto, secondo i dati del portale ufficiale del governo. 914 mila sono
stati scaricati dopo i tamponi fatti, mentre 130 mila in seguito a vaccinazioni. Proprio sul versante vaccini c'è da segnalare che ieri per la prima volta le terze dosi (49.660) sono stati più delle prime vaccinazioni, che si sono fermate a 44.376. Gli italiani completamente vaccinati ieri sono stati 89.078.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
11:08

In Alto Adige 67 nuovi casi nelle ultime 24 ore

Sono 67 i nuovi casi Covid registrati nelle ultime 24 ore in Alto Adige di cui 27 dagli 8.107 tamponi molecolari processati e 40 dai 222 test rapidi eseguiti. È quanto emerge dal bollettino dell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige. Nessun morto nello stesso arco temporale per un complessivo che rimane di 1.199 da inizio pandemia. Sono invece 25 i ricoveri in reparto e 7 in terapia intensiva; 1.447 le persone in isolamento domiciliare e 86 i nuovi guariti.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
11:04

Russia, l'epidemia non frena: ieri record di morti, 1.015

Nelle ultime 24 ore in Russia si sono registrati 1.015 decessi provocati dal Covid-19, il massimo in un giorno dall'inizio dell'epidemia: lo riporta la Tass
citando i dati del centro operativo anticoronavirus. Secondo i dati ufficiali, nel corso dell'ultima giornata sono stati accertati 33.740 nuovi casi di Covid-19, mentre dall'inizio dell'epidemia 8.060.752. In Russia vivono circa 146 milioni di persone.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
10:50

Ucraina, record di morti: non vaccinato il 97% dei ricoverati

Peggiora giorno dopo giorno la situazione epidemiologica in Ucraina, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati ben 538 decessi, ovvero il record dall'inizio della pandemia, come ha reso noto il ministero della Salute. Sempre nell'ultimo giorno l'incidenza del Covid-19 in Ucraina è aumentata di 15.579 casi, contro i 9.524 del giorno prima. Il precedente picco di decessi era stato registrato lo scorso 7 aprile, quando 481 persone sono erano state stroncate dalla malattia. Dall'inizio della pandemia, il bilancio delle vittime del Paese ha raggiunto quota 61.348. Le autorità sanitarie hanno sottolineato che il 97% dei ricoverati non è vaccinato.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
10:39

Perché nel Regno Unito ci sono 50mila casi al giorno ma nessun lockdown all’orizzonte

Nel bollettino di ieri del Regno Unito sono stati segnalati 49.156 nuovi contagi, in aumento di oltre 4mila unità rispetto ai dati del giorno precedente. In crescita anche ricoveri e morti, ma ancora sotto il livello di guardia. Le infezioni aumenteranno ancora secondo il governo a causa del calo della protezione conferita dai vaccini. Per questo, molto presto, riprenderà a pieno regime la campagna d’immunizzazione.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
10:33

Francia, il governo: "L'epidemia ricomincia a guadagnare terreno"

L'epidemia di coronavirus in Francia "ricomincia a guadagnare terreno". A dirlo ai microfoni dell'emittente radiofonica "Rtl" il portavoce del governo francese, Gabriel Attal. "È leggera, molto debole, ma bisogna rimanere vigili", ha detto Attal. "Quello che rende ottimisti è il tasso di copertura vaccinale, i
francesi sono ampiamente protetti", ha affermato il portavoce del governo. Attal ha poi lanciato un "appello al richiamo" per la terza dose a tutti coloro che possono riceverla, come le persone con più di 65 anni e il personale sanitario che accompagna i più vulnerabili.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
10:10

In Lettonia pochi vaccinati e boom di contagi: si va verso un nuovo lockdown generale

La Lettonia sta programmando un nuovo lockdown per far fronte all'aumento dei contagi da Coronavirus. Ad annunciarlo è stato il premier Krisjanis Karins al termine di un incontro con il comitato di crisi sul Covid. Le restrizioni – che dovranno passare al vaglio di una riunione di governo e del parlamento – entrerebbero in vigore giovedì 21 ottobre per essere revocate il 15 novembre. È in programma un coprifuoco tra le 20 e le 5 del mattino, mentre dovranno restare chiusi bar, cinema, teatri, sale da concerto. Nei ristoranti non si potrà consumare il pasto sul posto, e tra gli esercizi commerciali resteranno aperti solo gli alimentari o quanti vendono prodotti essenziali. La stragrande maggioranza della popolazione attiva dovrà lavorare a distanza, esclusi i settori delle
costruzioni, dei trasporti e pochi altri. Lezioni a distanza nelle scuole tranne per le classi fino alla terza elementare. Nelle ultime due settimane nel paese sono stati registrati 1.307 nuovi contagi per 100mila abitanti. Poco meno della metà della popolazione – circa 1,9 milioni gli abitanti – ha completato il ciclo vaccinale.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
09:23

Giappone, 232 nuovi contagi: mai così pochi da un anno a questa parte

Il ministero della salute giapponese nel bollettino di ieri ha riportato 232 nuovi casi di coronavirus, per la prima volta sotto i 300 dall'ottobre del 2020. Il numero di pazienti ricoverati in gravi condizioni è sceso ulteriormente a 312, mentre i decessi causati dal virus sono stati 17. Nella capitale Tokyo, il governo metropolitano ha confermato appena 29 infezioni, il minimo registrato in tutto il 2021, con una media di contagi giornaliera in calo del 47,3% rispetto alla scorsa settimana. Ad oggi, da inizio pandemia nella capitale giapponese sono state confermate 377.228 infezioni e 3.089 decessi.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
09:13

Green pass obbligatorio per i badanti, le faq del governo: cosa succede a chi non lo ha

Con l'aggiunta di alcune faq sul suo sito il governo ha chiarito come ci si deve comportare se il badante non ha il green pass, come si può sostituire e perché lo si può allontanare dalla casa in cui convive con l’assistito. Il governo precisa anche qual è la procedura da seguire se il badante risultasse positivo al Covid.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
09:03

Singapore, stop alla quarantena per i vaccinati provenienti dall'Italia

Singapore ha da oggi eliminato l'obbligo di quarantena per i viaggiatori vaccinati in arrivo da diversi paesi, tra i quali l'Italia. Il primo volo che potrà usufruire dalla cosiddetta VTL (Vaccinated Travel Lane) arriverà domani all'aeroporto di Changi, che serve la città-stato asiatica, da Amesterdam. Oltre all'Italia, gli altri paesi che godono di questo alleggerimento delle misure anti-Covid sono Canada, Danimarca, Francia, Olanda, Stati Uniti e Gran Bretagna. La VTL era già attiva per i passeggeri provenienti da Germania e Brunei dall'8 settembre.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
08:55

Quando potrebbe essere modificato il green pass: tra 30 giorni, se arriveremo al 90% di vaccinati

Il generale Figliuolo. “Quando raggiungeremo il 90% dei vaccinati, e se poi i comportamenti continueranno ad essere responsabili come stiamo facendo tutti noi e le curve confermeranno l’andamento attuale, credo che il governo penserà un qualcosa che potrà andare verso un alleggerimento delle misure di contenimento attuali, come l’obbligo del green pass”.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
08:12

Cina: focolaio Covid causato da coppia di positivi che non ha rispettato la quarantena

A causare l'ultimo focolaio di contagi in Cina è stata una coppia di anziani (entrambi positivi) che ha infranto le regole di quarantena per fare delle gite in alcuni importanti siti turistici: così è nato l'ultimo cluster che sta imponendo alle autorità di Pechino un'importante attività di tracciamento. Stando a quanto riferiscono i giornali cinesi i due, positivi al tampone, hanno abbandonato la quarantena e sono partiti per lo Shaanxi. Il giorno dopo sono stati nuovamente testati e sono risultati infetti. Mentre aspettavano quel risultato, hanno viaggiato per la capitale della provincia di Xi'an e hanno visitato molti luoghi turistici. La provincia dello Shaanxi ha successivamente riportato diverse infezioni, con la Mongolia interna e il Gansu che hanno entrambi segnalato nuovi casi nei giorni scorsi.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
07:43

Focolaio Covid a Qualiano, chiusa la scuola Di Giacomo-Santa Chiara: torna la DaD

Focolaio Covid in una scuola di Qualiano, nell’hinterland di Napoli: si torna alla didattica a distanza per una settimana. La decisione presa dopo l’aumento dei casi all’interno del cluster scolastico. Sospesi anche gli incontri con i genitori ed una gita prevista in settimana al teatro San Carlo di Napoli.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
07:23

L'81,4% della popolazione italiana over-12 ha completato il ciclo vaccinale

Sono 87.770.783 le dosi di vaccino somministrate in Italia, l'88% del totale di quelle consegnate, pari finora a 99.708.151 (nel dettaglio 71.089.206 Pfizer/BioNTech, 15.230.619 Moderna, 11.543.500 Vaxzevria-AstraZeneca e 1.844.826 Janssen). Le persone che hanno ricevuto la terza dose sono 642.415, il 8,48% della popolazione oggetto di dose aggiuntiva/richiamo. È quanto emerge dal report del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle ore 06,14 di oggi, da cui si evince anche che le persone che hanno avuto almeno una dose sono 46.270.565, l'85,67% della popolazione over 12 mentre quelle che hanno completato il ciclo vaccinale sono 43.965.128, l'81,40% della popolazione over 12.

A cura di Davide Falcioni
19 Ottobre
07:15

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, 19 ottobre 2021

Nel bollettino di ieri in Italia sono stati diagnosticati 1.597 nuovi casi di Covid-19, in calo rispetto ai 2.437 contagi segnalati domenica, come accade di consueto il lunedì. I decessi per covid registrati nell'ultima giornata invece sono stati 44. Il totale delle infezioni da coronavirus dall'inizio della pandemia sono ora 4.719.493 mentre i morti totali dall’inizio dell'emergenza Covid-19 in Italia sono 131.585. Nell'ultima giornata sono stati eseguiti 219.878 test, tra tamponi molecolari e antigenici, con il tasso di positività che si attesta allo 0,7%. Gli attualmente positivi calano a quota 76.363. I guariti totali invece salgono di altre 2.756 unità. Questa la situazione regione per regione:

  • Lombardia: +112
  • Veneto: +155
  • Campania: +158
  • Emilia-Romagna: +209
  • Lazio: +202
  • Piemonte: +102
  • Sicilia: +260
  • Toscana: +145
  • Puglia: +42
  • Friuli-Venezia Giulia: +39
  • Marche: +37
  • Liguria: +35
  • Abruzzo: +3
  • Calabria: +57
  • P.A. Bolzano: +12
  • Sardegna: +13
  • Umbria: +0
  • P.A. Trento: +20
  • Basilicata: +4
  • Molise: +0
  • Valle d'Aosta: +0

Nel mondo 241.119.208 contagi e 4.905.291 morti. I vaccini somministrati sono 6.654.524.337, per lo più nei paesi ricchi. Solo il 2,7% delle persone residenti nei paesi poveri ha ricevuto una dose di vaccino.

A cura di Davide Falcioni
28310 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni