Covid 19
10 Maggio 2022
07:07
AGGIORNATO11 Maggio

Le notizie del 10 maggio sul Coronavirus

Le notizie sul Covid in Italia e nel mondo gli aggiornamenti di martedì 10 maggio 2022.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
10 Maggio
22:08

Ricciardi: "Preoccupa tendenza a considerare pandemia covid finita"

"Nel nostro Paese ciò che preoccupa, in questo momento, è la tendenza a considerare la pandemia finita. Ed è un elemento di preoccupazione anche il fatto che non decollino le vaccinazioni nei bambini e le terze dosi". A dirlo all'Adnkronos Salute Walter Ricciardi, docente di Igiene all’università Cattolica e consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, che invita ancora a mantenere atteggiamenti cauti rispetto al possibile contagio da Sars-Cov-2. Per quando riguarda i dati pandemici "la situazione è discreta dal punto di vista generale, ma è da tenere sotto osservazione perché non è finita. I segnali che ci vengono da altri Paesi sono preoccupanti, dobbiamo stare attenti", conclude Ricciardi

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
21:15

I lockdown per il Covid hanno tagliato emissioni di CO2 in Europa

Riduzioni di emissioni fino all'87% in undici città in tutta Europa analizzate attraverso tredici stazioni di misurazione: Pesaro e Firenze sono tra i siti in cui si sono registrate le diminuzioni maggiori, mentre ad Amsterdam e Londra le emissioni sono rimaste basse anche dopo la fine delle restrizioni.

Sono i risultati di una ricerca sugli effetti indiretti dei lockdown condotta da un gruppo internazionale di ricercatori e guidata da un team di ICOS Italia, la rete italiana per la misura delle emissioni di gas serra.

A cura di Biagio Chiariello
10 Maggio
20:50

Segretario Nato Stoltenberg positivo al Covid

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, è risultato positivo al Covid. Lo rende noto la sua portavoce. "E' completamente vaccinato  e ha sintomi lievi. Seguendo le linee guida mediche belghe, continuerà a svolgere le sue funzioni lavorando da casa", spiega in un tweet.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
19:54

Bassetti: “Non ha senso l’obbligo di mascherina, si rischia un suo uso cosmetico”

Per Matteo Bassetti mantenendo l’obbligo di mascherina come misura anti Covid “il rischio è di continuare a svilire lo strumento e si rischia un suo uso cosmetico”. "La mascherina va usata quando serve, vedo tante persone che hanno mascherine in tasca e nelle borsette che risalgono alle guerre puniche. Il problema non è avere la mascherina ma usare questo strumento quando ha senso", ha detto il direttore della Clinica malattie infettive al San Martino di Genova, sostenendo che è inutile continuare a usare le mascherine ovunque.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
19:29

Incontro Biden-Draghi, si parlerà anche di vaccini covid e lotta alla pandemia

Si parlerà anche della lotta al Covid, con un occhio attento ai vaccini e ai Paesi in via di Sviluppo,  dove la campagna di vaccinazione stenta a decollare, nell'incontro tra il Presidente americano Joe Biden e il premier Mario Draghi, atteso tra una manciata di ore alla Casa Bianca. L’amministrazione Biden è sempre stata tra i principali promotori di iniziative di diplomazia globale contro il Covid e ha messo il tema sul tavolo

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
18:56

Covid Sicilia, oggi 3.763 i nuovi positivi e 17 morti

Sono 3.763 i nuovi casi di Covid19 registrati oggi in Sicilia a fronte di 21.832 tamponi processati nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività quindi sale al 17,2%, ieri era al 11,4%. Gli attuali positivi sono 102.763 con un decremento di 11.040 casi. I guariti sono 14.979 mentre le vittime covid oggi sono 17 portando il totale dei decessi a 10.722.   Sul fronte ospedaliero i ricoverati sono 740, 23 in meno rispetto al giorno precedente, in terapia intensiva sono 34 due in meno rispetto a ieri. A livello provinciale si registrano a Palermo 787 casi, Catania 805, Messina 436, Siracusa 468, Trapani 368, Ragusa 296, Caltanissetta 261, Agrigento 455, Enna 80.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
18:24

Covid Emilia Romagna, oggi  2.166 nuovi casi e 18 decessi

In Emilia-Romagna, nelle ultime 24 ore, sono emersi 2.166 nuovi casi di Covid e 18 decessi. Lo rende noto l'ente regionale. Ieri sono stati analizzati  21.918 tamponi con un tasso di positività del 9,9%. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 42.708 (-1.288). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 41.422 (-1.279), il 97% del totale dei casi attivi.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
18:01

Covid Campania, oggi 6.416 contagi e 12 morti

Sono 6.416 i nuovi casi positivi di Coronavirus in Campania nelle ultime 24 ore, a fronte di 34.057 tamponi tra molecolari ed antigenici rapidi. Il tasso di positività è dunque ancora una volta tra i più alti d'Italia, e pari al 18,04% giornaliero. Lo ha comunicato la Regione Campania nel consueto bollettino giornaliero. Dei 6.416 nuovi casi, 382 sono risultati positivi dopo le analisi di 5.566 tamponi molecolari, mentre i restanti 6.034 sono emersi dalle analisi di 28.491 tamponi antigenici rapidi.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
17:41

Covid Lazio, oggi 4864 casi e 15 morti

Sono 4.864 i nuovi casi positivi registrati nel Lazio nelle ultime 24 ore, 3.102 contagi in più rispetto a ieri. Sono stati processati 7.751 molecolari e 30.066 antigenici, per un totale di 37.817 test. Quindici sono le persone decedute a causa delle complicazioni derivanti dalla covid-19, mentre le guarite sono 4.358. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 12,8%. Il bollettino covid del Lazio di oggi 10 maggio 2022.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
17:22

Covid Lombardia, oggi 9.481 casi e 34 morti

Sono 9.481 i nuovi casi giornalieri di Coronavirus registrati oggi in Lombardia su 62.163 tamponi effettuati. Lo riporta il bollettino di oggi martedì 10 maggio 2022 diramato dal ministero della Salute. Nelle ultime 24 ore sono stati segnalati altri 34 decessi (ieri erano stati 21) per un totale che da inizio pandemia in Lombardia è arrivato a 40.186 vittime. Aumentano i casi rispetto a ieri, quando erano stati registrati 2.351 contagi su 15.979 tamponi. A livello ospedaliero, diminuiscono i ricoveri in area medica e cala invece lievemente il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
17:08

Bollettino covid, oltre 160 ricoverati in meno in 24 ore

Nella giornata di oggi si registra un calo dei pazienti ricoverati per Covid sia in area medica sia in terapia intensiva. Nei reparti ordinari si registra un calo di 156 unità, per un totale di 8.579 ricoverati, mentre in terapia intensiva ci sono 5 pazienti in meno, con 35 nuovi ingressi nell'ultima giornata e un totale di 358 ricoverati. Sono i dati del bollettino covid di oggi, 10 maggio 2022

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
16:41

Covid Italia, oggi 56.015 nuovi contagi e 158 morti

I nuovi casi Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore sono 56.015 mentre i decessi sono 158. Questo è quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute di oggi martedì 10 maggio. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 371.221 tamponi tamponi tra molecolari e antigenici. Il tasso di positività è al 15,1%.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
16:26

Covid Abruzzo, oggi 2.063 nuovi positivi e 5 morti

Sono 2.063 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 maggio 2022 in Abruzzo. Registrati purtroppo altri  5 morti covid. Dei positivi odierni, 1710 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 57464 (+796 rispetto a ieri). Sono 304 i pazienti ricoverati in ospedale in area medica (-15 rispetto a ieri); 10 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 57150 (+810 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
16:11

Covid Piemonte, oggi 3.261 nuovi casi e 8 morti

In Piemonte oggi sono 3.261 i nuovi casi di Covid registrati dal bollettino quotidiano, con un tasso di positività del 13,9% rispetto ai 23.423 tamponi diagnostici processati. Negli ospedali 40 ricoverati in meno nei reparti ordinari, 3 in meno in terapia intensiva. Il totale dei pazienti è ora, rispettivamente, di 619 e 19. Otto i decessi Covid nell'ultima giornata in Piemonte

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
15:47

A Shanghai misure covid inasprite ma contagi in calo e cresce la rabbia

A Shanghai misure covid inasprite ma cresce la rabbia. Come ha riferito Bloomberg, per Shanghai – 25 milioni di abitanti – è stata rivista la definizione di ‘contatto stretto' e le persone che vivono nello stesso edificio (anche a prescindere dal piano) di soggetti positivi rischiano di essere trasferite in strutture per l'isolamento in caso di regolari interazioni quotidiane. Centinaia di volontari sono incaricati di disinfettare le abitazioni delle persone che risultano positive ai test e di tutti coloro che condividono cucina o bagno. E il malcontento cresce anche perché, secondo i dati ufficiali, continua il calo dei contagi. Ieri, secondo il bollettino confermato stamani dalle autorità sanitarie e riportato dall'agenzia Xinhua, ne sono stati accertati 3.426 in tutto il gigante asiatico (3.014 a Shanghai, tra casi di trasmissione locale – 234 –  e relativi a soggetti asintomatici – 2.780 – rispetto ai 27.000 di metà aprile) con una popolazione di 1,4 miliardi di persone.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
15:19

Covid Marche: oggi 1.731 casi e nessun morto

Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 1.731 casi di Covid-19, con 5.160 tamponi processati nel percorso diagnostico e un tasso di positività al 33,5% (ieri era al 37,7% con 580 casi). L'incidenza cumulativa su 100 mila abitanti, è tornata a calare, passando da 632,74 a 612,30. Sono complessivamente 133 i pazienti assistiti negli ospedali delle Marche (-11) e 16 (+2) nei pronto soccorso in attesa di essere trasferiti nei reparti. Nelle terapie intensive ci sono 4 pazienti (-1) e il tasso di occupazione dei posti letto è all'1,7%; sono 27 (-4) i pazienti nelle aree di semi intensiva e 102 (-6) i ricoverati nei reparti non intensivi, con l'occupazione dei posti letto in area medica al 13%. Nelle ultime 24 ore non sono state registrate vittime correlate al Covid-19: il bilancio dall'inizio della crisi pandemica è di 3.868 morti.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
15:00

Brusaferro: comunicazione Covid elemento critico e essenziale

"La comunicazione è un elemento critico ma essenziale e deve fare parte dei nostri sistemi nella risposta alle pandemie ma anche per rafforzare il nostro Sistema sanitari  nei prossimi anni. Non bisogna forzare i tempi rispetto all'avere la solidità dei dati ed è importante avere dei professionisti che traducono il linguaggio scientifico perché bisogna creare un ponte tra scienza e informazione". Lo ha detto il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, al convegno ‘Dalla pandemia al Pnrr: come comunicare la salute ai cittadini'. "E' stato fondamentale coordinare e investire sulla comunicazione durante la pandemia. I dati appena consolidati sono stati sempre resi subito disponibili e c'è stato lo sforzo degli scienziati di rendere il messaggio più chiaro possibile" ha detto Brusaferro

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
14:37

Covid Sardegna, oggi 1.797 nuovi casi e un morto

In Sardegna si registrano oggi 1.797 nuovi casi di Covid, di cui 1655 diagnosticati da antigenico, e il decesso di un uomo di 74 anni, residente nella Città Metropolitana di Cagliari. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 9069 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 9 (stesso numero di ieri) e quelli in area medica 273 (+ 1). Le persone in isolamento domiciliare scendono a 24.882 (- 789).

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
14:15

Hunziker contagiata: "Ho il covid non ho nessun sintomo''

"Non siamo in studio a ‘Striscia' perché abbiamo vinto la bambolina del Covid anche noi. Ma ci negativizzeremo presto perché le svizzere sono toste". E' quanto ha svelato su Instagram Michelle Hunziker per spiegare la sua assenza dietro al bancone di ‘Striscia la Notizia'. La conduttrice svizzera del tg satirico di Antonio Ricci ha poi tranquillizzato i suoi fan: "Non preoccupatevi – si legge su Instagram – non ho nessun sintomo'. Ad affiancare Gerry Scotti c'è Valeria Geraci che sostituirà la conduttrice fino a quando non risulterà negativa al tampone molecolare.

A cura di Antonio Palma
10 Maggio
13:43

Covid in Friuli Venezia Giulia, oggi 1.051 nuovi contagi e 6 decessi

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.013 tamponi molecolari sono stati rilevati 182 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 3,63%. Sono inoltre 5.313 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 869 casi (16,36%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 8, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti risultano essere 161. Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
13:37

Covid in Puglia, 4.114 nuovi casi e 7 decessi nelle ultime 24 ore

Oggi in Puglia sono stati registrati 21.754 test per l'infezione da Covid-19 e 4.114 nuovi casi: 1.445 in provincia di Bari, 239 nella provincia di Barletta, Andria, Trani e 368 in quella di Brindisi, 482 in provincia di Foggia, 846 in provincia di Lecce, 691 in provincia di Taranto e 33 residenti fuori regione. Inoltre sono stati registrati 7 decessi. Attualmente sono 517 sono ricoverate in area non critica e 30 in terapia intensiva.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
13:22

Covid in Toscana, oggi 3.325 nuovi casi e 9 decessi

In Toscana sono 3.325 i nuovi casi Covid (486 confermati con tampone molecolare e 2.839 da test rapido antigenico), che portano il totale a 1.120.126 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. Gli attualmente positivi sono oggi 42.466, -0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 512 (17 in meno rispetto a ieri), di cui 22 in terapia intensiva (1 in più). Si registrano 9 nuovi decessi: 3 uomini e 6 donne con un'età media di 84,8 anni (5 a Firenze, 1 a Prato, 1 a Lucca, 2 a Pisa).

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
13:14

Covid in Alto Adige, 550 nuovi casi e tre decessi in 24 ore

In Alto Adige si registrano 550 nuovi casi di Covid-19, su 3.131 tamponi processati, e tre morti, tutti over 80. In leggero calo il numero di pazienti ricoverati in ospedale: 42 nei normali reparti (85 in meno rispetto a ieri) e 3 in terapia intensiva (uno in meno). Su 318.797 persone sottoposte a tampone molecolare, 213.954 sono risultate positive. I guariti totali sono 209.097.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
12:53

Speranza: "Numeri quarta dose devono necessariamente crescere"

"È in corso un altro pezzo di campagna" vaccinale contro Covid-19, quello sulla quarta dose per over 80, ospiti delle Rsa e 60-79enni con patologie che li rendono vulnerabili. Una fase "che io ritengo particolarmente rilevante e i cui numeri devono necessariamente crescere nelle prossime settimane". Lo ha affermato il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo all'evento "SocioTechLab. La tecnologia che fa bene alle persone", promosso da Spi Cgil. Proprio al sindacato, rivolgendosi alla platea, il ministro ha chiesto auto "per il tipo di rapporto che questa sala ha con la fascia più fragile della nostra popolazione. Vi chiediamo una mano perché la vostra rete sul territorio è una rete essenziale che può aiutarci a coinvolgere tante di queste persone", ha sottolineato Speranza ribadendo che, anche se grazie all'elevata copertura vaccinale siamo entrati in una fase nuova della pandemia di Covid, "abbiamo bisogno di tenere alto il livello di attenzione".

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
12:29

Long Covid, l'Ecdc a Fanpage: "A rischio anche chi ha avuto sintomi lievi. I vaccini ne riducono l'impatto"

L’intervista di Fanpage.it a Diamantis Plachouras dell’Ecdc: “Stiamo monitorando le evidenze scientifiche, cliniche ed epidemiologiche dell’impatto del Long Covid. Bisogna capire il meccanismo alla base di questa condizione. Più a rischio donne e obesi. Anche chi ha avuto sintomi lievi può soffrirne”.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
12:10

Speranza dice che si parla meno di Covid per la guerra, ma pandemia non è finita

“La guerra in Ucraina e le sue conseguenze si sono aggiunte alla pandemia, non hanno sostituito. Non è che il 24 febbraio la pandemia è sparita. Le persone sono ancora positive”: lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
11:20

Brusaferro (ISS): "Infodemia epidemia parallela che chiede stesso impegno"

Covid-19 è stata la "prima pandemia che viviamo a livello globale, con un'infodemia parallela che chiede un impegno nella risposta quanto quello al virus. Non possiamo gestire una emergenza senza considerare anche il livello comunicativo. Abbiamo messo in campo nuove professionalità e agito contro le fake news. I dati epidemiologici, una volta consolidati, sono stato resi pubblici rendendo il messaggio comunicato il più chiaro possibile". Lo ha affermato il presidente dell’Iss, Silvio Brusaferro, nel suo intervento al convegno ‘"Dalla pandemia al Pnrr: come comunicare la salute ai cittadini" a Roma alla Camera.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
10:55

Covid in Veneto, oggi 5.719 e altri 9 morti

Sono 5.719 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 maggio in Veneto, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 di Azienda Zero. Si registrano altri 9 morti. Negli ospedali veneti sono ricoverate 497 persone in area medica e 24 in terapia intensiva. Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 104. Nella giornata di ieri sono state effettuate 750 vaccinazioni anti-Covid.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
10:45

Speranza: "Mortalità concentrata tra 83-85 anni, quarta dose salvavita"

"In queste ore, nelle mie occasioni pubbliche, faccio appello per il secondo booster per le persone over 80, per chi vive in Rsa e i 60-69enni con fragilità. Le persone vanno informate ancora. La mortalità oscilla tra gli 83, 84, 85 anni, e fare il booster può salvare salvare la vita”. Lo ha sottolineato il ministro della Salute Roberto Speranza, nel suo intervento al convegno "Dalla pandemia al Pnrr: come comunicare la salute ai cittadini" a Roma alla Camera.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
10:11

Covid in Cina, ancora boom di casi a Shanghai: circa tremila in 24 ore

La Cina ha registrato lunedì poco più di 3.400 casi di Covid-19 a trasmissione interna, di cui 349 confermati e 3.077 asintomatici: lo ha riferito la Commissione sanitaria nazionale nei suoi aggiornamenti quotidiani. Tra le infezioni confermate, 234 fanno capo a Shanghai e ad altre sette altre province o regioni, tra cui Pechino (61) ed Henan (25). L'hub finanziario cinese ha accertato anche 2.780 portatori asintomatici, oltre a 6 ulteriori decessi.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
10:03

Garattini (Mario Negri): "Fiducia nei vaccini prima di pensare ad antivirali"

"Per ora, pur ricordando che di fronte a studi in corso si possono avere nuovi dati in grado di cambiare queste conclusioni, è meglio aver fiducia nei vaccini, prima di pensare ad altre soluzioni". È questa la conclusione a cui approva il farmacologo Silvio Garattini, presidente dell'Istituto Mario Negri Irccs, in un intervento pubblicato su La Stampa in cui esplora le potenzialità dei farmaci antivirali contro Sars-Cov-2. Prodotti che possono essere divisi in due categorie: anticorpi monoclonali e prodotti di sintesi chimica che interferiscono sulla riproduzione del virus". Gli anticorpi monoclonali, evidenzia, "hanno perso largamente il loro effetto antivirale nei confronti delle varianti" Omicron. Per la seconda categoria di farmaci, precisa, "si tratta di prodotti che riducono la moltiplicazione virale solo se il trattamento inizia rapidamente dopo il contagio, comunque entro 5 giorni. Naturalmente non sostituiscono i vaccini perché il loro effetto non dura nel tempo".

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
09:04

Dentista non vaccinato accusato di esercizio abusivo professione, studio sequestrato

Non era vaccinato contro il Covid ma continuava a lavorare come dentista. Un professionista con ambulatorio in provincia di Vicenza, e sospeso dall’Ordine dei medici, è stato individuato dalla guardia di finanza. Il suo ambulatorio è stato sottoposto a sequestro. Durante alcuni approfondimenti sul personale sanitario, le fiamme gialle di Thiene hanno puntato la lente sul dentista. Grazie a sopralluoghi, controlli e pedinamenti hanno constatato che diversi clienti continuavano ad andare nel suo studio. Durante una perquisizione i finanzieri lo hanno sorpreso nell’esercizio abusivo della professione. Un altro assistito ha affermato di essere stato visitato nel corso del 2022. La guardia di finanza ha denunciato alla Procura l’uomo per esercizio abusivo della professione sanitaria e ha proceduto al sequestro dell’ambulatorio e del riunito utilizzato dal dentista per evitare che continuasse a perpetrare il reato. Il Gip del tribunale di Vicenza ha condiviso l’impianto accusatorio e ha emesso un decreto di sequestro preventivo di convalida.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
08:40

Bollettino vaccini: finora somministrate in Italia 137.116.058 dosi

Sono 137.116.058 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Italia, pari al 96,6% delle 141897.256 dosi consegnate. Nel dettaglio, 95.340.735 di Pfizer/BioNTech; 25.443.438 di Moderna; 11.541.521 Vaxzevria; 6.726.093 Pfizer pediatrico; 1.849.469 Janssen; e 1.023.000 Novavax. Il dato è del report specifico del ministero della Salute, aggiornato alle 6.18 di stamani. Nella platea unger 12 anni, con almeno una dose e' il 91,46% della popolazione, pari a 49.382.535 dosi somministrate. Con la dose addizionale/richiamo booster, è l'82,63% della popolazione, pari a 39.416.388 dosi somministrate. La seconda dose booster riguarda il 20,29% della popolazione degli immunocompromessi, pari a 160.531 dosi somministrate; e l'8,19% dei potenziali destinatari della quarta dose, pari a 362.178 dosi somministrate.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
08:08

Scoperte in Italia le cause le cause dei casi Covid asintomatici

Grazie a tecniche di sequenziamento di ultima generazione scienziati italiani hanno individuato rare mutazioni genetiche associate alla Covid asintomatica. Ecco di cosa si tratta.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
07:32

Palù (Aifa): "A settembre valuteremo vaccino anti Omicron per tutti"

Giorgio Palù (AIfa)
Giorgio Palù (AIfa)

Il presidente dell’Aifa, Giorgio Palù, apre alla somministrazione a tutta la popolazione italiana di vaccini ad hoc anti Omicron il prossimo autunno. "L'Ema ha ricordato che per l'intera popolazione bisogna puntare su questi vaccini aggiornati alle varianti e sottovarianti circolanti, oltre a cercare nel lungo periodo un vaccino polivalente contro tutti i coronavirus".

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
07:26

Sinopharm avvia sperimentazioni del vaccino contro Omicron

Sinopharm ha lanciato le sperimentazioni per un vaccino specifico contro la variante Omicron, responsabile della più grave ondata di contagi in Cina dal focolaio di Covid-19 di Wuhan a inizio 2020, provocando lockdown per milioni di persone e paralizzando la produzione in molte aree del Paese. La sperimentazione è stata lanciata nella provincia interna dello Hunan e coinvolge oltre quattromila partecipanti, secondo quanto reso noto dallo stesso gigante del settore farmaceutico cinese, in una nota citata dal quotidiano China Daily. Il gruppo statale Sinopharm ha prodotto uno dei vaccini utilizzati nella campagna di vaccinazione messa in atto da Pechino, che ha tagliato il traguardo degli 1,2 miliardi di persone completamente vaccinate contro il Covid-19 (quasi il 90% degli 1.411 miliardi di cinesi), e ha superato le 3,3 miliardi di dosi somministrate.

A cura di Ida Artiaco
10 Maggio
07:13

Le notizie sul Covid-19 di oggi, martedì 10 maggio

Continua l'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Nel nostro Paese sono stati registrati nelle ultime 24 ore 17.155 nuovi casi e 84 morti. È quanto emerge dal bollettino di ieri del Ministero della Salute: tasso di positività scende al 13,5%. Ecco, di seguito, il dettaglio dei contagi Regione per Regione:

  • Lombardia: +2.351
  • Veneto: +1.119
  • Campania: +1.828
  • Emilia Romagna: +2.095
  • Lazio: +1.762
  • Piemonte: +1.014
  • Toscana: +750
  • Sicilia: +1.227
  • Puglia: +1.209
  • Liguria: +344
  • Marche: +580
  • Friuli-Venezia Giulia: +157
  • Abruzzo: +585
  • Calabria: + 694
  • Umbria: +359
  • P.A Bolzano: +99
  • Sardegna: +500
  • P.A Trento: +66
  • Basilicata: +274
  • Molise: +119
  • Valle d'Aosta: +27

"Dopo il 15 giugno ci saranno le condizioni per arrivare ad una estate senza restrizioni", dice il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Sempre dopo il 15 giugno dovrebbe cadere l'obbligo di vaccino per insegnanti e personale ATA. Gli esperti avvertono di una possibile nuova ondata dopo l'estate causata dalle sottovarianti di Omicron. Palù (Aifa): "Probabile vaccino anti Omicron per tutti da settembre".

Nel mondo 518.055.132 contagi e 6.253.570 decessi. Ancora emergenza in Cina: nuove restrizioni a Shanghai, a Pechino altri 50 casi mettono in crisi la strategia Covid zero del governo.

A cura di Ida Artiaco
31376 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni