20 Settembre 2022
13:09

Zano si mette in pausa da Twitch: “Soffro di ansia e depressione”

Classe 1996, Cristiano Spadaccini ha raggiunto sulla piattaforma di Amazon 1,6 milioni di follower.
A cura di Valerio Berra

Il record è ancora suo. Nel 2021 durante un evento legato al lancio di Fifa, Cristiano “ZanoXVII” Spadaccini era riuscito a far connettere al suo canale 159.171 spettatori nello stesso momento. Mai nessuno è più arrivato a tanto in tutta la breve storia di Twitch Italia. Ora lo streamer ha annunciato una pausa da tutte le sue attività. Da qualche tempo le sue live sulla piattaforma di Amazon dedicata ai video si era rallentata. L’ultimo trasmissione visibile sul suo canale risale a 15 giorni fa. Ora, con una serie di storie Instagram, Zano ha spiegato il motivo della sua assenza.

“Ciao amici, un piccolo aggiornamento. Non sto streammando da un bel po’. La motivazione è che sto soffrendo di depressione e ansia. Sono sotto antidepressivi e ansiolitici, sto cominciando a prendere questa cura. Sarà un processo abbastanza lungo, è giusto rendervi partecipi. Piano piano andrà meglio. Vi mando un bacione. Spero a breve di tornare in stream. Daje”. Qualche ora dopo aver diffuso il messaggio ha ringraziato anche la sua fanbase con un’altra storia Instagram: “Ho letto molti dei messaggi che mi avete mandato. Grazie. Piano piano amici miei”.

Chi è Zano, tra musica e videogiochi

Classe 1996, origini e accento romano, Zano è uno dei creator che in Italia hanno contribuito all’ascesa di Twitch come spazio dedicato all’intrattenimento. Al momento su questa piattaforma ha superato 1,6 milioni di follower mentre su Instagram è arrivato a 727 mila follower. Prima di tutto gamer, Zano ha giocato soprattutto a Fifa e Call of Duty. Negli scorsi anni però non si è risparmiato incursioni anche nell’ambito musicale. Nel 2018 ha pubblicato Chackra, il suo primo singolo che è stato anche remixato dal rapper Madman. A inizio 2021 invece ha collaborato con Tha Supreme per un altro singolo: Warzonata.

Perché Pokimane si è presa una pausa da Twitch (in favore di Twitter, Instagram e TikTok)
Perché Pokimane si è presa una pausa da Twitch (in favore di Twitter, Instagram e TikTok)
Più problemi di memoria tra chi ha perso l’olfatto dopo il Covid
Più problemi di memoria tra chi ha perso l’olfatto dopo il Covid
TikTok come Twitch: arrivano gli abbonamenti a pagamento
TikTok come Twitch: arrivano gli abbonamenti a pagamento
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni