111 CONDIVISIONI
WhatsApp
22 Ottobre 2022
11:03

WhatsApp sta rilasciando una funzione per rendere più civile la gestione dei gruppi

L’app di messaggistica è al lavoro su un aggiornamento dedicato ai gruppi di utenti con oltre 256 iscritti. Al momento si tratta solo di un Beta Test ma in futuro potrebbe essere implementato anche nella versione ufficiale.
A cura di Valerio Berra
111 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
WhatsApp

La guerra di WhatsApp contro Telegram è cominciata da tempo. Prima le conversazioni criptate end-to-end, poi l’allargamento dei gruppi di utenti e ora le nuovi funzioni che puntano a migliorare la capacità dell’app di gestire le community di utenti. Il portale WABetainfo ha pubblicato una serie di analisi delle ultime Beta diffuse dall’app. In una di queste si vede che l’app silenzia automaticamente le notifiche quando si viene aggiunti a un gruppo con più di 256 partecipanti.

Le notifiche poi possono essere sempre riattivate dagli utenti ma per gruppi così grandi è difficile che si voglia essere aggiornati costantemente. Oltre a questa, WABetainfo ha documentato la presenza nelle Beta di altre due funzioni. Con una è possibile aumentare il numero di membri fino a 1.024. Un dato ancora lontanissimo dalle possibilità di Telegram. Con l’altra invece gli amministratori che gestiscono diversi gruppi di utenti potranno scegliere di inoltrare a tutti i gruppi lo stesso messaggio, senza doverlo copiare e incollare in ogni chat.

Come funzionano le Beta e come diventare Beta Tester

Le Beta sono versioni di prova dell’app che vengono rilasciate solo a chi fa parte del programma Beta Tester. Qui vengono sperimentate nuove funzioni per capire la risposta degli utenti. Quello che non è mai possibile sapere è se le Beta diffuse a questi utenti entreranno anche nell'app ufficiale. Se volete partecipare al programma di Beta Testing basta cercare WhatsApp Beta su Play Store e procedere con l’iscrizione. Se invece usate Apple dovrete scaricare anche l’app ufficiale TestFlight.

111 CONDIVISIONI
20 contenuti su questa storia
Addio compressione, ora WhatsApp lavora a un'opzione per inviare immagini ad alta qualità
Addio compressione, ora WhatsApp lavora a un'opzione per inviare immagini ad alta qualità
Le nuove funzioni di WhatsApp, dai messaggi che scompaiono allo shopping: le novità del 2023
Le nuove funzioni di WhatsApp, dai messaggi che scompaiono allo shopping: le novità del 2023
WhatsApp smetterà di funzionare su 49 modelli di smartphone da gennaio 2023: ecco quali
WhatsApp smetterà di funzionare su 49 modelli di smartphone da gennaio 2023: ecco quali
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni