15 Febbraio 2022
10:39

Siri pronuncia male il tuo nome? Ecco come correggere la pronuncia su iPhone

Con questo metodo è possibile aggiungere, tramite ortografia fonetica, il suono corretto da far pronunciare a Siri. Di seguito tutti i passaggi da compiere per riuscirci.
A cura di Lorena Rao

Per quanto affidabile e performante, a volte Siri fa fare brutte figure, soprattutto quando pronuncia scorrettamente un nome, il proprio o di un contatto. Niente paura: adesso è possibile correggere la pronuncia dell'assistente vocale su iPhone. Nel caso di nomi complessi, basta utilizzare i comandi vocali per richiedere a Siri: "Cambia come si pronuncia [nome contatto]". Un altro modo è selezionare la voce specifica dall'app Contatti. Una volta entrati nella schermata di un determinato contatto, bisogna selezionare il comando "Modifica", situato in alto a destra nella schermata. Dopo di che è necessario raggiungere la sezione Note e andare su "Aggiungi Campo". Così facendo sarà possibile aggiungere, tramite ortografia fonetica, il suono corretto da far pronunciare a Siri. Una procedura particolarmente utile nel caso di nomi stranieri, che spesso l'assistente fatica a pronunciare correttamente quando la lingua è impostata sull'italiano.

Tra le novità più recenti di Siri, vi è il supporto ad Apple Music Voice Plan, un nuovo piano di abbonamento al servizio di streaming musicale Apple Music. Tale servizio è utilizzabile solo tramite comandi vocali. In questo caso l'interazione con l'IA ha come lato positivo la comodità, mentre come lato negativo il vincolo.

Le performance sempre più curate di Siri non sono gli unici aspetti su cui è al lavoro Apple. A marzo dovrebbe essere rilasciato l'atteso aggiornamento 15.4, che consentirà a Face ID di sbloccare lo schermo anche se si indossa una mascherina. In più si aspettano novità sulla capacità degli iPhone di funzionare come dispositivi Pos: piccola grande rivoluzione che andrà ad avvantaggiare i piccoli esercizi commerciali a discapito delle banche. In arrivo anche un aggiornamento per gli AirTag, dopo le numerose segnalazioni di stalking. Non è tuttavia solo una questione di aggiornamenti software: tra i piani del colosso aziendale californiano vi sono anche nuovi prodotti, come il nuovo modello di iPhone SE e di iPad Air, entrambi probabilmente annunciati durante l'evento digitale previsto il prossimo 8 marzo. Infine, voci di corridoio fanno menzione anche di una nuova versione di MacBook Pro, ma per ora si tratta di meri rumor.

Ecco i nuovi iPhone SE e iPad Air, prezzi contenuti ma processori potenti
Ecco i nuovi iPhone SE e iPad Air, prezzi contenuti ma processori potenti
La presbiopia può essere corretta con un rivoluzionario collirio: come funziona
La presbiopia può essere corretta con un rivoluzionario collirio: come funziona
Quando muori puoi lasciare i dati del tuo iPhone a un contatto erede: ecco come sceglierlo
Quando muori puoi lasciare i dati del tuo iPhone a un contatto erede: ecco come sceglierlo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni