10 Ottobre 2022
12:43

L’attrice che interpreta Ellie nella serie TV di The Last of Us non ha mai giocato al videogioco

“Ho guardato parte del gameplay su YouTube solo per farmi un’idea”, ha raccontato in un’intervista Bella Ramsey, popolare attrice britannica scelta per interpretare Ellie nella serie tv di The Last of Us.
A cura di Lorena Rao

Si può interpretare un personaggio tratto da un videogioco senza averci mai giocato? Non solo è possibile, ma è persino preferibile. Lo ha detto Bella Ramsey, attrice britannica nota soprattutto per Game of Thrones che vestirà i panni di Ellie di The Last of Us, la serie tv di HBO in arrivo nel 2023 tratta dal popolare videogioco di Naughty Dog. Ebbene, in occasione di un'intervista per USA Today, Bella Ramsey ha raccontato che, dopo le audizioni per la parte di Ellie, le è stato chiesto se avesse mai giocato a The Last of Us. "Io ho detto ‘no', e loro [lo staff della produzione] hanno detto: ‘Continua così'", ha affermato l'attrice diciannovenne. "Ho guardato parte del gameplay su YouTube solo per farmi un'idea".

Un'idea e basta. Sì, perché per portare su schermo la tragicità di The Last of Us, la produzione vuole contare sulla performance degli attori coinvolti – Bella Ramsey per Ellie e Pedro Pascal per Joel – piuttosto che su una mera imitazione dei protagonisti virtuali di Naughty Dog. Una filosofia già evidente nella scelta del cast, dato che gli attori citati non sono troppo somiglianti ai personaggi del videogioco.

La serie di The Last of Us punta ad essere un prodotto dotato di una sua essenza, nonostante il rispetto nei confronti del videogioco da cui è tratto. Un rispetto già tangibile nel primo teaser trailer pubblicato da HBO, in cui appaiono gli inquietanti clicker con i loro caratteristici versi, oltre ad alcuni personaggi secondari già noti a chi ha giocato al titolo di Naughty Dog.

The Last of Us è un videogioco pubblicato nel 2013 in esclusiva PlayStation 3, poi approdato come remastered su PlayStation 4 nel 2014 e infine come remake per PlayStation 5 a settembre scorso. Il titolo ha per protagonisti Joel ed Ellie, un uomo e una ragazzina costretti a sopravvivere negli Stati Uniti post-apocalittici dominati dai clicker, creature letali nate dalla contaminazione di un fungo parassita che ha decimato la popolazione mondiale. A far male in The Last of Us non sono tanto i mostri, quanto la perdita di qualsiasi morale e parvenza di umanità all'interno dei gruppi di sopravvissuti.

Cinque cose da sapere sulla serie di The Last of Us, a partire dal fungo-zombie che esiste davvero
Cinque cose da sapere sulla serie di The Last of Us, a partire dal fungo-zombie che esiste davvero
Una pandemia da fungo come in The Last of US può accadere davvero? Cosa dicono gli esperti
Una pandemia da fungo come in The Last of US può accadere davvero? Cosa dicono gli esperti
La casa di Chiara Francini a Roma
La casa di Chiara Francini a Roma
246 di Stile e trend
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni