28 CONDIVISIONI
TikTok

La storia di Bing-bong, l’audio grottesco diventato virale su TikTok

Utilizzato in più di 110.000 video diversi, ormai su TikTok l’hanno ascoltato in milioni, volenti o nolenti. La sua origine è la città di New York.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Lorenzo Longhitano
28 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
TikTok

Tra le bizzarrie collettive che su TikTok si diffondono spesso in modo virale, l'ultima in ordine di tempo ha per protagonista un audio in cui i protagonisti pronunciano il suono Bing-bong come se fosse un annuncio acustico. La clip si è diffusa in pochi giorni in modo incontrollabile, e ad oggi è stata utilizzata dagli utenti per creare oltre 110.000 video diversi: non sorprende insomma che in questo lasso di tempo milioni di tiktoker si siano trovati sottoposti al suono in questione, la cui origine è però esterna alla piattaforma.

Da dove arriva il Bing-bong virale su TikTok

La clip è un estratto audio di una serie molto popolare su Instagram e chiamata Sidetalk. Si tratta di un formato video ambientato a New York nel quale gli autori intervistano gli abitanti della città facendo loro le domande più disparate. I video sono tutti introdotti da un jingle particolarmente legato alla città statunitense: il ding-dong acustico emesso dalle carrozze della metropolitana quando stanno per chiudersi. Il suono è diventato una sorta di marchio di fabbrica della serie – tanto che nel dare le loro risposte alcuni degli intervistati hanno iniziato a riprodurlo a voce.

 

Da Instagram a TikTok

Una raccolta di queste clip è diventata inizialmente virale su YouTube, dove ha raccolto 6 milioni di visualizzazioni. La notorietà del video ha portato un utente di TikTok a riproporlo anche sulla piattaforma di condivisione video cinese, dove l'estratto audio ha incontrato il favore degli utenti ed è stato riutilizzato come sottofondo per una quantità improbabile di reinterpretazioni anche da parte di personaggi celebri come Lil Nas X e Avril Lavigne.

Il tiktok presidenziale

A testimonianza di quanto la tendenza abbia raggiunto chiunque – pochi giorni fa i Jonas Brothers hanno utilizzato l'audio del Bing-bong per un tiktok molto particolare all'interno della Casa Bianca. Nella clip viene infatti chiesto a uno degli intervistati "cosa direbbe a Joe Biden in questo momento", e questi risponde "Come va piccolo? Portami a cena"; lo scambio è stato reinterpretato da Kevin, Joe e Nick Jonas con un colpo di scena finale – il presidente Biden in persona a riprendere la scena.

 
28 CONDIVISIONI
316 contenuti su questa storia
L'AgCom elimina da TikTok tutti i video di una challenge: cos'è la "cicatrice francese"
L'AgCom elimina da TikTok tutti i video di una challenge: cos'è la "cicatrice francese"
Luca Cena, influencer di libri antichi: "Trovo volumi rari e ne parlo su TikTok, i giovani apprezzano"
Luca Cena, influencer di libri antichi: "Trovo volumi rari e ne parlo su TikTok, i giovani apprezzano"
È morto Salvatore Marino, era diventato virale con i filtri su TikTok
È morto Salvatore Marino, era diventato virale con i filtri su TikTok
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni