291 CONDIVISIONI
La morte della Regina Elisabetta II
8 Settembre 2022
19:50

Addio alla Regina Elisabetta, la sovrana dei social e della tecnologia

La Regina Elisabetta II è morta a 96 anni: è stata una delle protagoniste dell’ultima era social.
A cura di Elisabetta Rosso
291 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte della Regina Elisabetta II

Elisabetta II, è stata la prima in tante cose. Anche dal punto di vista tecnologico. Sempre al passo con i tempi. La prima reale nella storia ad abbracciare e-mail, televisione 3D, Twitter. Affascinata dal progresso, dalle nuove tecnologie, ed è diventata anche un’icona del web. Per gli sguardi severi, l’espressività eloquente, le smorfie, i tailleur monocromatici. La Regina Elisabetta è diventata anche protagonista di meme divertenti che hanno popolato il web. Tra questi c'erà chi ironizzava sulla sua presunta immortalità. Ora sulla rete arrivano messaggi di cordoglio per la Regina inossidabile. Cominciano i giorni del ricordo.

Prima trasmissione radiofonica nel 1940

Era il 1940 e la Regina, era ancora principessa Elisabetta. Di fianco c’era Margaret, sua sorella, e lei avvicina le labbra a uno dei microfoni della Bbc. Lo fa per rassicurare i bambini, spaventati dallo scoppio della seconda guerra mondiale. Dice: “Staremo tutti bene”, il messaggio viene ascoltato nel Regno Unito, in Australia e in Canada.

Prima incoronazione televisiva

1953. Abbazia di Westminster. Per la prima volta un'incoronazione viene trasmessa in televisione. Secondo il sito web della famiglia reale, gli spettatori nel regno unito sono stati 27 milioni.

La sua prima e-mail nel 1976

La Regina Elisabetta ha battuto tutti su Internet. Il 26 marzo 1976 e Arpanet era appena arrivata al Royal Signals and Radar Establishment, un centro di ricerca sulle telecomunicazioni a Malvern, in Inghilterra. La regina ha voluto testare lei stessa la connessione. Fu Peter Kirstein a configurare il suo account di posta elettronica, scegliendo il nome utente "HME2". Questa è Sua Maestà, Elisabetta II. "Tutto quello che doveva fare era premere un paio di pulsanti", ricorda. La Regina segue le indicazioni, invia il testo, e diventa uno dei primi capi di stato a spedire un’e-mail.

Il sito web nel 1997

Durante un anno difficile per la monarchia britannica dopo la tragica morte di Lady Diana, la Regina ha lanciato il suo primo sito web, durante una visita alla Kingsbury High School di Londra.

La visita al quartier generale di Google

Nel 2008, la Regina ha visitato la sede centrale britannica di Google. La famiglia reale ha anche condiviso un video che testimonia il tour sulla loro pagina YouTube ufficiale.

Il messaggio di Natale in 3D

Ogni anno la Regina Elisabetta registra un messaggio di Natale. Ogni anno ripercorre i momenti salienti e i progetti futuri, un modo per essere vicina al suo popolo nel giorno di festa. Il 25 dicembre del 2012, però, fa qualcosa di diverso. Per la prima volta registra e distribuisce il suo video di Natale in 3D. L'anno scorso, invece, il tradizionale discorso di Natale della sovrana è sbarcato su Amazon.

Il suo primo tweet nel 2014

Il primo tweet risale invece al 2014. Dopo aver visitato il London Science Museum, la regina decide di entrare ufficialmente sulla piattaforma. “È un piacere aprire oggi la mostra Information Age al @ScienceMuseum e spero che la gente si divertirà a visitarla. Elizabeth R", scrive il 24 ottobre 2014. Ottiene 36.000 Mi piace.

Il primo post su Instagram nel 2019

Sempre durante una visita al London Science Museum. È marzo 2019 e la regine pubblica la foto di una lettera appesa al museo che era stata scritta al suo bis bisnonno, il principe Alberto, da Charles Babbage, il primo pioniere dei computer al mondo. "Oggi ho avuto il piacere di conoscere le iniziative di codifica dei computer per bambini e mi sembra giusto pubblicare questo post su Instagram, al Museo della Scienza che da tempo sostiene la tecnologia, l'innovazione e ha ispirato la prossima generazione di inventori", ha scritto

La prima videochiamata 

Giugno 2020, la regina Elisabetta ha 94 anni e sceglie Zoom per la sua prima videochiamata pubblica. La Regina si è collegata con sua figlia, la principessa Anna, durante la Carers Week, per esprimere la sua gratitudine ai caregiver.

291 CONDIVISIONI
224 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni