191 CONDIVISIONI
10 Maggio 2022
19:42

Terremoto da record su Marte, è il più forte mai registrato su un altro pianeta

Il sisma di magnitudo 5 è stato rilevato dal lander Insight della Nasa lo scorso 4 maggio 2022.
A cura di Valeria Aiello
191 CONDIVISIONI

Il lander Insight della Nasa ha rilevato il più forte terremoto mai registrato su Marte e su qualsiasi pianeta diverso dalla Terra: il sisma, di magnitudo 5, si è verificato lo scorso 4 maggio e si aggiunge a un lungo elenco di oltre 1.313 terremoti rilevati da Insight dal suo arrivo su Marte, nel novembre 2018. In precedenza, il sisma più forte era stato di magnitudo 4,2, rilevato il 25 agosto 2021. Attualmente, gli scienziati della Nasa stanno ancora analizzando i dati, ma i risultati finora ottenuti sono stati talmente impressionanti da suscitare un entusiasta “WOW” da parte di Thomas Zurbuchen, assistente amministratore della direzione scientifica della Nasa, che ha condiviso la notizia dell’evento sismico su Twitter.

Un terremoto di magnitudo 5 è considerato di entità moderata sul Pianeta rosso, ma i ricercatori del team scientifico della NASA hanno affermato che tale dimensione è vicina alla massima intensità che si aspettavano di registrare. “Da quando abbiamo impostato il nostro sismometro, nel dicembre 2018, stavamo aspettando un terremoto di grande intensità – ha affermato Bruce Banerdt, investigatore principale di InSight e capo della missione – . Questo evento sismico fornirà sicuramente una vista sul Pianeta come nessun altro in precedenza”.

Dotato di un sismometro altamente sensibile, progettato dal Centre National d’Études Spaziales francese, il lander Insight sta consentendo di studiare la struttura interna di Marte. Grazie ai suoi dati, nel luglio del 2021, gli scienziati hanno dimostrato che il nucleo del Pianeta rosso è più esteso di quanto ipotizzato, costruendo un’immagine tridimensionale di ciò che si trova sotto la sua superficie. Questo nuovo evento sismico, di cui gli scienziati analizzeranno ulteriormente i dati prima di poter fornire dettagli come la sua posizione e la natura della sua fonte, consentirà di perfezionare la loro proiezione della struttura interna di Marte.

191 CONDIVISIONI
La Cina ha fotografato l'intero pianeta Marte con la sonda Tianwen-1: le splendide immagini
La Cina ha fotografato l'intero pianeta Marte con la sonda Tianwen-1: le splendide immagini
I pianeti Venere e Marte danzano nel cielo di marzo: come e quando vedere i duetti celesti
I pianeti Venere e Marte danzano nel cielo di marzo: come e quando vedere i duetti celesti
Su Marte l'aurora polare è lunga migliaia di chilometri
Su Marte l'aurora polare è lunga migliaia di chilometri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni