20 Settembre 2022
15:59

Mentiamo a noi stessi per comportarci da egoisti: cosa sono le illusioni morali

Esistono le illusioni morali che funzionano nel cervello come le illusioni ottiche: modificano la percezione della realtà fino a farci comportare da egoisti.
A cura di Zeina Ayache

Gli scienziati dell'Università di Linköping, nel merito di una tesi, hanno studiato il comportamento dell'essere umano di fronte all'equità e hanno scoperto che, come accade con le illusioni ottiche, mettiamo in atto illusioni morali per possono modificare la nostra capacità decisionale al punto da renderci più egoisti. Insomma, mentiamo a noi stessi per comportarci da egoisti. Ma vediamo nel dettaglio cosa significa.

Le illusioni ottiche insegnano

Proprio come accade con le illusioni ottiche che ci ingannano l’occhio presentandoci un’immagine distorta della realtà, esistono ‘illusioni morali’ che ingannano la nostra capacità decisionale rendendoci più egoisti.

Spazio di manovra morale, cos'è

Esiste uno ‘spazio di manovra morale’ nel quale ci muoviamo quando agiamo in determinate situazioni che porta a fare scelte egoistiche che, però, non percepiamo tali: cioè ci illudiamo di esserci comportati bene. Questo accade perché creiamo un nostro senso dell’equità che, non necessariamente, corrisponde alla realtà: come accade con le illusioni ottiche.

Illusioni morali: quando entrano in campo

Nello specifico queste illusioni morali entrano in campo in situazioni competitive in cui valutiamo l’equità in modo diverso, a seconda se abbiamo successo o no. Esempio: perdiamo ad un gioco e diamo la colpa ad altro fuori da noi: qualcuno ha barato, il campo era non in piano. Vinciamo ad un gioco, diamo il merito alle nostre capacità: sono troppo forte.

Perché mentiamo a noi stessi

Gli esperti dell’Università di Linköping spiegano anche che, quando dobbiamo prendere decisioni, ma non abbiamo sufficienti informazioni, non approfondiamo per evitare ulteriori informazioni che potrebbero farci sentire in colpa per le nostre scelte: proprio non vogliano essere egoisti consapevolmente.

Un po’ come dire ‘non voglio vedere i maltrattamenti degli animali negli allevamenti perché non voglio sentirmi in colpa quando mangio carne, ma allo stesso tempo non voglio smettere di mangiarla”.
La conoscenza ci costringe ad un altruismo che vorremmo evitare.

C'è una nota positiva

Le illusioni morali non entrano in campo quando prendiamo decisioni a livello di comunità.
In questo caso sappiamo cosa è moralmente più giusto.
Insomma, quando vogliamo, sappiamo non essere egoisti.

Lo studio, intitolato “Moral Illusions”, è parte di una tesi della dottoranda Kajsa Hansson dell’Università di Linköping.

Questa illusione ottica continua a muoversi, ma c'è un trucco per fermarla
Questa illusione ottica continua a muoversi, ma c'è un trucco per fermarla
L'illusione della mano di gomma inganna il cervello: fa percepire come vero un arto finto
L'illusione della mano di gomma inganna il cervello: fa percepire come vero un arto finto
Illusione della mano di gomma, l'esperimento che inganna il cervello
Illusione della mano di gomma, l'esperimento che inganna il cervello
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni