1.070 CONDIVISIONI
Coronavirus
24 Giugno 2021
18:21

Variante Delta, in Uk oltre 16mila casi: picco da 4 mesi, contagi quasi raddoppiati in una settimana

Picco di nuovi casi Covid nel Regno Unito alle prese con la diffusione della variante Delta (ex indiana), dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 16.703 contagi, mai così tanti dall’inizio di febbraio. Questa settimana le nuove infezioni sono cresciute del 44,8% rispetto a quella precedente. Tuttavia, la buona notizia è che decessi e ricoveri restano piuttosto bassi grazie alla campagna di vaccinazione.
A cura di Ida Artiaco
1.070 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Continua ad aumentare il numero di contagi nel Regno Unito in seguito alla diffusione della variante Delta (ex variante indiana). Oggi, come è stato comunicato dal Ministero della Salute, sono stati registrati 16.703 nuovi casi, 568 in più di ieri. Si tratta del totale giornaliero più alto dall'inizio di febbraio. Questa settimana le nuove infezioni sono cresciute del 44,8% rispetto a quella precedente, così come il numero dei decessi, che tuttavia continua a rimanere abbastanza basso. Nelle ultime 24 ore ci sono stati in tutto il Paese altri 21 decessi, aumentati nel giro di sette giorni del 32,1%. Per quanto riguarda la pressione sugli ospedali, sono attualmente 204 gli ingressi ricoverati (+1.554 negli ultimi sette giorni, pari a +17%), grazie all'efficacia della campagna di vaccinazione. I vaccinati sono a quota 76 milioni col 60,6% di tutta la popolazione adulta interamente immunizzata e l'83% a metà.

Come riporta il quotidiano inglese Daily Mail, il picco delle infezioni di oggi è stato principalmente alimentato da un enorme aumento dei casi in Scozia, dove sono stati implementati i test per stanare i casi della variante Delta. I due terzi delle nuove infezioni nella fascia di età compresa tra i 15 e i 44 anni sono uomini, stando i dati del dashboard Covid del governo scozzese, che ha portato gli esperti a credere che l'aumento delle infezioni sia strettamente legato agli amici che si incontrano al chiuso per guardare Euro 2020. Attualmente il Regno Unito ha una incidenza a 14 giorni di 166,2 casi per 100mila persone. È il tasso più alto in Europa, dove seguono Macedonia e Portogallo con 124 casi ogni 100mila abitanti, e ancora la Spagna con 120,7.

1.070 CONDIVISIONI
26065 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni