1.603 CONDIVISIONI
26 Ottobre 2020
12:05

Usa, bimbo di tre anni si uccide con un colpo di pistola durante la sua festa di compleanno

Ha trovato una pistola in casa, caduta, secondo le ricostruzioni, dalla tasca di un parente, e ha aperto il fuoco per sbaglio contro il suo petto. Un bambino texano di tre anni non ce l’ha fatta ed è morto poco dopo essere stato portato nella stazione dei vigili del fuoco più vicina. Le autorità locali stanno indagando sulle dinamiche dell’incidente per accertare le responsabilità.
1.603 CONDIVISIONI

Tragico incidente a Porter, in Texas, dove un bambino di appena tre anni ha trovato una pistola, esplodendo un colpo contro se stesso accidentalmente ed è morto durante la sua festa di compleanno. Secondo la ricostruzione dell'evento data dallo sceriffo della contea di Montgomery, le autorità sono state chiamate sul posto intorno alle quattro del pomeriggio, per un controllo. Quando sono arrivati sulla scena hanno trovato il bambino in gravissime condizioni a causa di una ferita di arma da fuoco al petto.

Il piccolo è stato portato d'urgenza alla stazione dei vigili del fuoco più vicina dove è morto. Il dipartimento dello sceriffo ha definito l'accaduto un "tragico incidente". La famiglia e gli amici stavano festeggiando il compleanno del bambino e mentre giocavano a carte hanno sentito improvvisamente lo sparo. Dalle verifiche è emerso che il bimbo aveva raccolto la pistola dopo che questa era caduta accidentalmente dalla tasca di un parente. Non si è ancora capito perché e come l'arma sia rimasta incustodita o se il proprietario abbia agito in modo irresponsabile.

La vicenda segue a breve distanza un altro incidente avvenuto all'inizio di questo mese in cui un altro bambino di tre anni, ad Aloha in Oregon, ha trovato una pistola nel cassetto di un comodino nella camera da letto dei genitori e si è sparato accidentalmente alla testa. I membri della famiglia hanno chiamato immediatamente i soccorsi. Trasportato d'urgenza in un ospedale della zona, il bambino è stato dichiarato morto poco prima di mezzanotte.

Il Gun Violence Archive, un gruppo di ricerca non governativo che sul proprio sito web si occupa di catalogare tutti gli episodi di violenza legati alle armi da fuoco negli Stati Uniti, ha riportato che nel solo 2020 ci sono state 1792 morti involontarie per arma da fuoco, di queste ben 236 hanno avuto come protagonisti dei bambini.

1.603 CONDIVISIONI
Strage nel giorno della Festa della mamma: uccide i suoi tre bambini con l'aiuto del figlio 16enne
Strage nel giorno della Festa della mamma: uccide i suoi tre bambini con l'aiuto del figlio 16enne
Terrore a Venezia: uomo si uccide con un colpo di pistola davanti ai turisti
Terrore a Venezia: uomo si uccide con un colpo di pistola davanti ai turisti
"Mamma mi hanno dato fuoco", bimbo di 6 anni bruciato da un bullo. Le strazianti foto in ospedale
"Mamma mi hanno dato fuoco", bimbo di 6 anni bruciato da un bullo. Le strazianti foto in ospedale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni