739 CONDIVISIONI
25 Luglio 2022
14:55

Torneo di scacchi finisce male, robot spacca un dito a un bambino di 7 anni che giocava contro di lui

L’incidente si è consumato durante il torneo internazionale di scacchi Moscow Chess Open, che si è svolto a Mosca la scorsa settimana. Il piccolo è stato portato in ospedale per le cure del caso ma sta bene.
A cura di Antonio Palma
739 CONDIVISIONI

Quando si pensa agli scacchi si pensa a un gioco molto lontano da violenza fisica ma più improntato a calma e ragionamento ma è esattamente quello che non è accaduto nel caso di un torneo organizzato a Mosca, in Russia, dove un robot  ha spaccato un dito a un bambino di 7 anni che giocava con lui e che si sarebbe avventato troppo presto sulla scacchiera.

L'episodio si è consumato la scorsa settimana durante il torneo internazionale di scacchi Moscow Chess Open, che si è svolto a Mosca dal 13 al 21 luglio.

Tutto si è svolto in pochi attimi martedì scorso 19 luglio ed è stato ripreso dalle telecamere della sala dove era in corso l'evento. Il filmato diffuso sui social mostra il dito del ragazzo che viene pizzicato dal braccio robotico e rimane incastrato per diversi secondi prima che gli addetti si precipitino verso di lui per liberarlo dalla morsa e portarlo via.

"Il robot ha rotto il dito del bambino e questo, ovviamente, è una cosa che non va bene. Noi non abbiamo nulla a che fare direttamente con il robot che è stato noleggiato da noi ma è stato esposto in molti luoghi, per molto tempo, con specialisti. Apparentemente, gli operatori lo hanno trascurato" ha sostenuto Sergey Lazarev, presidente della Federazione scacchistica di Mosca, intervistato dall'agenzia russa Tass.

Secondo lo stesso Lazarev il bambino di sette anni non avrebbe dato il tempo al robot di rispondere alla mossa e si è affrettato a prendere la sua pedina e in quel momento il robot  si è mosso e lo ha stretto

"Invece di aspettare che la macchina completasse la sua mossa, il ragazzo ha optato per una rapida risposta" ha confermato anche Sergey Smagin, vicepresidente della Federazione russa di scacchi. In pratica la macchina avrebbe ricevuto un segnale ‘sbagliato’ intercettando così la mano del piccolo.

“Ci sono alcune regole di sicurezza e il bambino, a quanto pare, le ha violate. Quando ha fatto la sua mossa, non si è reso conto che doveva prima aspettare", ha detto Smagin , aggiungendo: "Questo è un caso estremamente raro, il primo che posso ricordare".

Il piccolo, identificato come uno dei 30 migliori giocatori di scacchi della capitale russa nella categoria under-nove è stato portato in ospedale per le cure del caso ma sta bene. Secondo gli organizzatori dell'evento, è tornato a giocare già il giorno successivo e ha terminato il torneo di scacchi grazie all'aiuto dei volontari.

739 CONDIVISIONI
Autista ha un malore e sviene: autobus con 70 studenti finisce in un vigneto. Diversi feriti
Autista ha un malore e sviene: autobus con 70 studenti finisce in un vigneto. Diversi feriti
Bambina di 7 mesi aggredita in un asilo nido, ora in pericolo di vita. Arrestata una donna
Bambina di 7 mesi aggredita in un asilo nido, ora in pericolo di vita. Arrestata una donna
Alluvione Marche, individuato uno dei dispersi: manca all’appello anche un bambino di 8 anni
Alluvione Marche, individuato uno dei dispersi: manca all’appello anche un bambino di 8 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni