140 CONDIVISIONI

Osama Bin Laden è morto: aggiornato anche il profilo sul sito dell’FBI

Diverse ore dopo l’annuncio della morte di Osama Bin Laden, l’FBI aggiorna sul suo sito internet il profilo dell’ex capo di Al Qaeda, il ricercato numero 1 nella lista dei terroristi più ricercati.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Cristian Basile
140 CONDIVISIONI
bin laden fbi

La morte di Bin Laden, annunciata dal presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, in un discorso televisivo, è stata confermata anche sul sito dell'FBI che ha, di conseguenza, modificato il suo profilo. Bin Laden era nella lista chiamata "FBI Ten Most Wanted Fugitive" l'elenco dei dieci terroristi più ricercati dall'FBI. Al primo posto, dove in precedenza appariva una foto a colori di Bin Laden, è stata inserita la stessa immagine, ma in bianco e nero, con la scritta in rosso "Deceased", deceduto.

Il sito dell'FBI non aveva ancora riportato la notizia ed anche diverse ore dopo la notizia della sua uccisione, il capo di Al Qaeda era rimasto il numero uno tra i ricercati, alimentando le voci di chi, anche dopo la foto falsa di Bin Laden morto, non credevano nella veridicità della notizia.

Dopo la morte di Osama Bin Laden, non si ferma la guerra al terrorismo internazionale e la ricerca degli altri nove terroristi, primo tra tutti, Adam Yahiye Gadahn, uno dei personaggi di spicco di Al Qaeda, cittadino americano sulla cui testa pende una taglia da un milione di dollari. Tra gli altri ricercati spiccano la mente di Al Qaeda, l'egiziano Ayman Al-Zawahiri e Fahd Mohammed Ahmed Al-Quso, accusato dell'attentato contro la nave americane USS Cole, il 12 ottobre 2000, nello Yemen, che provocò la morte di 17 marinai americani.

140 CONDIVISIONI
Turista violentata da 7 uomini in India, lo stupro davanti al marito: “Aggrediti in tenda e picchiati”
Turista violentata da 7 uomini in India, lo stupro davanti al marito: “Aggrediti in tenda e picchiati”
Israele vieta ingresso a funzionaria italiana ONU, Albanese: "Così distolgono l'attenzione dalla verità"
Israele vieta ingresso a funzionaria italiana ONU, Albanese: "Così distolgono l'attenzione dalla verità"
L'Oms denuncia: "L'ospedale Nasser a Gaza non è più funzionante, pazienti vanno trasferiti"
L'Oms denuncia: "L'ospedale Nasser a Gaza non è più funzionante, pazienti vanno trasferiti"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views