148 CONDIVISIONI

Nave da crociera travolta da una tempesta, più di 100 feriti: “Un’esperienza terrificante”

La nave “Spirit of Discovery” si è improvvisamente trovata nel mezzo di una tempesta con a bordo mille passeggeri al largo della costa francese. Un centinaio di questi sono rimasti feriti. “Le persone scrivevano messaggi ai loro cari nel caso in cui ci fossimo ribaltati”, ha riferito ai media un passeggero.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Eleonora Panseri
148 CONDIVISIONI
La nave "Spirit of Discovery".
La nave "Spirit of Discovery".

Più di 100 persone sono rimaste ferite dopo che una violenta tempesta ha fatto virare su un lato una nave da crociera diretta in Gran Bretagna. L'imbarcazione, la "Spirit of Discovery", era salpata il 24 ottobre per una vacanza di due settimane alle Isole Canarie con mille passeggeri a bordo ma sabato scorso, 4 novembre, è dovuta rientrare nel Regno Unito a causa del maltempo.

Venendo a conoscenza dell'arrivo di una tempesta, dopo i primi giorni di navigazione tranquilla, l'equipaggio ha deciso di cancellare la tappa a Las Palmas e di arrivare a La Coruna, nel nord della Spagna, dove, tuttavia, il porto era stato chiuso. Così è stato deciso che la nave sarebbe tornata direttamente nel Regno Unito.

Ma, mentre navigava attraverso il Golfo di Biscaglia, all largo della costa francese, è stata travolta da un forte vento e da onde alte decine di metri. Durante l'esecuzione di una manovra di sicurezza, si è inclinata a sinistra e si è fermata improvvisamente. L'arresto ha causato il ferimento di circa 100 persone.

Secondo quanto riferito dal personale della nave, la maggior parte dei passeggeri ha riportato lesioni lievi, cinque sono invece state assistite per ferite più gravi dal personale medico dell'imbarcazione. Appena sbarcati a Portmouth oggi, martedì 7 novembre, alcuni sono stati portati direttamente all'ospedale più vicino.

Un portavoce della compagnia per cui viaggia la nave, la Saga Cruises, ha fatto sapere che "tutti i feriti sono stati immediatamente trattati a bordo. Non è in nostro potere controllare le condizioni meteo, ma vogliamo fare le nostre scuse più sincere a quanti sono rimasti coinvolti e che ora sono fortunatamente tornati in sicurezza a casa".

"Le persone scrivevano messaggi ai loro cari nel caso in cui ci fossimo ribaltati", ha raccontato un passeggero della "Spirit of Discovery" alla BBC. "Il tono di voce del nostro capitano era decisamente spaventato. L'equipaggio piangeva. Avevamo molti passeggeri terribilmente in ansia. È stata un'esperienza terrificante".

148 CONDIVISIONI
Alfio muore mentre lavora sulla nave da crociera, mistero dall'autopsia: il corpo è senza organi
Alfio muore mentre lavora sulla nave da crociera, mistero dall'autopsia: il corpo è senza organi
La nave militare Vulcano è arrivata in Italia: a bordo ci sono bambini palestinesi feriti
La nave militare Vulcano è arrivata in Italia: a bordo ci sono bambini palestinesi feriti
Allarme colera su nave da crociera, test escludono focolaio: attesa finita per 3mila persone bloccate
Allarme colera su nave da crociera, test escludono focolaio: attesa finita per 3mila persone bloccate
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views