195 CONDIVISIONI

Nascose in un freezer il corpo dell’amico morto nel 2018: condannato a due anni di reclusione

Damion Johnson, 53 anni, è stato condannato a due anni di carcere per aver nascosto in un congelatore il corpo del 71enne John Wainwright, ex consigliere comunale in pensione con cui viveva e di cui si prendeva cura. L’uomo era morto nel 2018 ma il cadavere era stato scoperto soltanto nel 2020.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Eleonora Panseri
195 CONDIVISIONI
Il 53enne Damion Johnson (a sinistra) e il 71enne John Wainwright.
Il 53enne Damion Johnson (a sinistra) e il 71enne John Wainwright.

Per due anni Damion Johnson, 53 anni, ha vissuto con la consapevolezza di aver nascosto in un congelatore il corpo del 71enne John Wainwright, ex consigliere comunale in pensione con cui viveva e di cui si prendeva cura. Johnson oggi, mercoledì 6 dicembre, è stato condannato a due anni di reclusione per aver impedito la legittima sepoltura dell'amico.

Quando il corpo era stato ritrovato, l'uomo aveva detto alla polizia "di averlo messo nel congelatore dopo essersi sentito incapace di separarsi dall'anziano o denunciarne la morte". I due erano infatti amici da 27 anni e dal 2015 Johnson si era trasferito a casa di Wainwright per assisterlo.

La morte avvenuta nel 2018 e il ritrovamento del corpo nel 2020

Come riporta il quotidiano britannico Metro, il 71enne era morto nel settembre 2018, ma i suoi resti in avanzato stato di decomposizione sono stati scoperti solamente nell'agosto del 2020. Johnson, che secondo i giudici avrebbe gravi problemi di salute mentale, ha ordinato online il congelatore di grandi dimensioni il 25 settembre. Poi avrebbe effettivamente detto a parenti e amici che il 71enne era morto e che i funerali erano già stati celebrati, ma non ha informato le autorità.

Quando nel 2019 Johnson era stato arrestato per altri motivi, la sua casa non era stata perquisita e il congelatore staccato dalla corrente era rimasto per parecchio tempo al suo interno. Nelle settimane successive alcune persone erano andate nell'appartamento per effettuare dei controlli di sicurezza e avevano sentito un odore "orrendo e insopportabile".

Il 21 agosto 2020, una squadra di traslochi aveva portato via il congelatore e aveva scambiato l'odore per quello del cibo andato a male. Ma aprendolo successivamente, una volta arrivati in un centro di stoccaggio dei rifiuti, gli uomini avevano fatto la macabra scoperta, trovando il corpo in decomposizione del 71enne.

195 CONDIVISIONI
Abusi sessuali sui ragazzini che accompagnava a scuola: autista di bus condannato a 9 anni di reclusione
Abusi sessuali sui ragazzini che accompagnava a scuola: autista di bus condannato a 9 anni di reclusione
Violentata per 4 anni dal padre: in carcere 50enne già condannato per abusi su altra minorenne
Violentata per 4 anni dal padre: in carcere 50enne già condannato per abusi su altra minorenne
Chef di 'Quattro Ristoranti' ucciso in Sardegna, condannato a 23 anni il killer: "Delitto per vendetta"
Chef di 'Quattro Ristoranti' ucciso in Sardegna, condannato a 23 anni il killer: "Delitto per vendetta"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views