26 Luglio 2022
21:00

Maxi rissa tra famiglie a Disneyworld per vedere Topolino: 3 arresti, 1 persona finisce in ospedale

Una maxi rissa è scoppiato nel parco di Disneyworld a Orlando, in Florida, mentre si trovavano in fila per vedere Topolino: 3 persone sono state arrestate e una è finita in ospedale con una ferita al mento.
A cura di Ida Artiaco

Una discussione per la fila si è trasformata in una maxi rissa al Disneyworld di Orlando, in Florida. È successo mercoledì scorso nel famoso parco a tema, nell'area di Fantasyland, dietro il Castello di Cenerentola e di fronte all'attrazione Il volo di Peter Pan.

Protagoniste della vicenda due famiglie che hanno cominciato a litigare mentre erano in fila per partecipare a uno spettacolo di Topolino quando un membro di una delle due si è accorto di aver lasciato il telefono sullo scooter e si è allontanato per recuperarlo.

Quando è tornato, l'altra famiglia non voleva si rimettesse in fila e ha iniziato a spintonarlo. Le immagini sono state riprese da alcuni testimoni e i video condivisi sui social network hanno immediatamente fatto il giro del mondo. Il filmato di un passante mostra chiaramente bambini che piangono, mentre adulti in preda al panico gridano per chiedere aiuto alla sicurezza. Alla fine, i due gruppi sono stati divisi dalla sicurezza e dalle forze dell'ordine, secondo il blog Disney, e trasportati all'ufficio di sicurezza del parco.

In molti avevano tagli e lividi. Tutti i partecipanti alla rissa sono stati banditi da Disneyworld per sempre. Durante la rissa, sono intervenuti anche vigili del fuoco e paramedici.

Secondo quanto riporta il sito locale Fox 35 Orlando, tre persone sono state arrestate, mentre una è stata trasportata in ospedale a causa di un grosso taglio sul mento.

La rissa arriva meno di una settimana dopo che la Knott's Berry Farm in California è stata costretta a chiudere il suo parco a tema in anticipo a seguito di litigi tra adolescenti che sono degenerati in violenza.

Violento incendio alle porte di Milano in azienda Petrolchimica
Violento incendio alle porte di Milano in azienda Petrolchimica
2.536 di askanews
La Casa Bianca avverte:
La Casa Bianca avverte: "C'è stato un cambio di slancio dell'Ucraina, ma la guerra è imprevedibile"
Si conclude il secondo giorno alla camera ardente della Regina Elisabetta II
Si conclude il secondo giorno alla camera ardente della Regina Elisabetta II
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni