1.997 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
6 Marzo 2022
08:44

La Russia dice che l’Ucraina sta lavorando a una bomba nucleare a Chernobyl

Secondo i media russi, l’Ucraina starebbe lavorando a una bomba nucleare a Chernobyl. A rivelarlo sarebbe un funzionario, di cui non viene citato il nome, che accuserebbe l’Ucraina senza alcuna prova.
A cura di Ilaria Quattrone
1.997 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

La Russia sostiene che l'Ucraina stia costruendo un'arma nucleare o meglio una "dirty bomb". Sulla base di quanto riportato da Reuters, i media russi – senza alcuna prova evidente, ma citando solo una fonte anonima – affermano che il Paese che hanno invaso da ormai una decina di giorni, stia lavorando alla costruzione di un'arma radiologica a base di plutonio. Più specificatamente alla costruzione di un'arma che mischia materiale radioattivo con esplosivo.

Le accuse della Russia

La Russia non avrebbe alcuna prova al riguardo. Le agenzie di stampa del Paese (Tass, Ria e Interfax) affermano che a dare questa notizia sia stato "un rappresentante di un organismo competente". L'Ucraina starebbe sviluppando una serie di armi nucleari nella centrale nucleare distrutta di Chernobyl da oltre vent'anni. Quella stessa centrale che è stata chiusa nel 2000: "Per più di due decenni, implementando programmi sia nel campo nucleare che in quello della missilistica, l'Ucraina si stava costantemente muovendo verso la formazione di tutte le condizioni necessarie per creare le proprie armi nucleari".

L'Ucraina ha rinunciato alle armi nucleari nel 1994

Il governo ucraino sostiene invece di non voler minimamente utilizzare né creare armi nucleari. L'Ucraina, come riportato dalla stessa Reuters, ha rinunciato alle armi nucleari nel 1994 dopo lo scioglimento dell'Unione Sovietica. Non è la prima volta che il Paese guidato da Vlodimir Zelensky viene accusato di creare armi nucleari: poco prima dell'invasione, il presidente russo aveva lamentato che l'Ucraina stesse creando delle armi nucleari proprio per attaccare la Russia. Anche in quell'occasione, Putin non aveva alcuna prova al riguardo.

1.997 CONDIVISIONI
2807 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni