568 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
15 Marzo 2022
17:25

La giornalista russa Lilia Gildeyeva si dimette da NTV: “Non lavora più con noi”, sarebbe scappata all’estero

La giornalista russa Lilia Gildeeva, 45 anni, lascia la conduzione del telegiornale dove lavorava dal 2006. L’azienda: “Non lavora più con noi”, ma secondo fonti russe avrebbe lasciato il paese.
A cura di Giuseppe Cozzolino
568 CONDIVISIONI
Lilia Gildeyeva.
Lilia Gildeyeva.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

La giornalista russa Lilia Gildeyeva avrebbe lasciato la Russia dopo aver firmato le sue dimissioni da NTV, una delle televisioni più note del paese. Dall'azienda nessuna conferma che la donna sia scappata all'estero, ma come riportato dal canale russo RBC sarebbe stata la stessa NTV a confermare che "Lilia non lavora più con noi". Secondo quanto riportato dall'attivista e blogger russo Ilya Varlamov, la Gildeyeva avrebbe lasciato il paese perché spaventata che non l'avrebbero fatto andare via.

Chi è Lidia Gildeyeva, la giornalista che ha lasciato la TV russa

Lilia Gildeyeva, di etnia tatara, ha 45 anni ed è uno dei nomi più importanti della televisione russa, e se confermata la sua fuga all'estero potrebbe trattarsi di un duro colpo per la macchina di propaganda russa. Aveva iniziato a lavorare per la NTV nel 2006, conducendo il programma giornalistico "Segodnya" ("Oggi") in coppia con Alexei Pivovarov. Nell'aprile 2008 era stata anche premiata da Putin "per il suo lavoro nello sviluppo della società civile nella Federazione Russa". Anche lo scorso anno, nel luglio 2021 aveva ricevuto un encomio "per i servizi allo sviluppo dei media e per i molti anni di lavoro coscienzioso".

Lilia Gildeeva
Lilia Gildeeva

L'addio dopo il caso di Marina Ovsyannikova

La notizia arriva a 24 ore dall'exploit di Marina Ovsyannikova, la giornalista russa che durante il tg in onda su Channel One in Russia ha mostrato un cartello con la scritta "no alla guerra" e invitando la popolazione in un video a ribellarsi perché "non possono arrestarci tutti". La donna era stata poi effettivamente arrestata e quest'oggi è riapparsa in tribunale, dove rischia una lunga pena detentiva in caso di condanna.

L'intervento in diretta di Marina Ovsyannikova durante il telegiornale.
L’intervento in diretta di Marina Ovsyannikova durante il telegiornale.
568 CONDIVISIONI
2842 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni