25 Maggio 2018
11:54

“Il sesso senza consenso esplicito è sempre stupro”, ok alla nuova legge in Svezia

Introdotto un meccanismo fondamentale per il quale la passività della vittima non sarà più considerata una forma di partecipazione. Dopo anni di polemiche e casi controversi, la Svezia si allinea così ad altri paesi dell’Unione Europea. “Il sesso deve essere volontario. Se non è volontario, è illegale. Se non sei sicuro, allora fermati” , ha spiegato il premier svedese.
A cura di Antonio Palma

"Il sesso senza consenso esplicito è sempre e comunque uno stupro", con questa parola d'ordine il parlamento svedese ha dato il via libera alla nuova legge in materia di reati sessuali che rivoluzionerà la normativa nel Paese scandinavo. La legge, che entrerà in vigore dal prossimo mese di luglio, infatti, sostituisce quella precedente, per la quale doveva esserci una qualche forma di violenza fisica, una minaccia o una forma di sfruttamento di una persona in uno stato vulnerabile, perché si potesse parlare legalmente di stupro, e soprattutto introduce un meccanismo fondamentale da cui si parla da anni e cioè che la passività della vittima non sarà più considerata una forma di partecipazione volontaria nell’atto sessuale

"La maggior parte degli stati europei condiziona la definizione di stupro alla forza fisica, alla minaccia o alla coercizione: una definizione obsoleta che causa danni incommensurabili" ha confermato anche Anna Blus, ricercatrice di Amnesty International sui diritti delle donne in Europa, che per anni si è battuta sul tema. “Questo voto segna una grande vittoria per le attiviste e gli attivisti svedesi per i diritti delle donne che chiedevano questo cambiamento da oltre 10 anni” ha spiegato, aggiungendo: "Incredibilmente, la Svezia ora è solo il decimo stato in Europa a riconoscere che il sesso senza consenso esplicito è stupro" . Tra questi  ci sono ad esempio Regno Unito, Germania, Belgio, Irlanda, Cipro e Islanda. "C’è ancora una grande distanza da colmare ma siamo fiduciosi che il voto di oggi a Stoccolma favorirà un profondo cambiamento delle leggi e delle abitudini europee" ha concluso Blus

La norma, che è stata approvata con un'ampia maggioranza,  introduce inoltre anche due nuove forme di reato: lo "stupro colposo" e "abuso sessuale colposo". In pratica potrà essere chiamato a risponderne davanti ai giudici anche  chi, pur considerando il rischio che l'altra persona non stia partecipando volontariamente, continui il rapporto. I generale quindi "se una persona vuole impegnarsi in attività sessuali con qualcuno che rimane inattivo o dà segnali ambigui, dovrà scoprire se l'altra persona è disponibile". A questa legge si è arrivati dopo vari clamorosi casi di assoluzione in tribunale e a una conseguente campagna di sensibilizzazione al problema  che si è sposata poi con un più ampio movimento di educazione ai temi del consenso e del sesso che sta avvenendo a livello mondiale. Lo stesso primo ministro svedese Stefan Löfven, commentando la legge, ha detto: "Dovrebbe essere ovvio. Il sesso deve essere volontario. Se non è volontario, è illegale. Se non sei sicuro, allora fermati".

Decapita la sorella incinta e si fa un selfie con la testa: si era sposata senza il consenso della famiglia
Decapita la sorella incinta e si fa un selfie con la testa: si era sposata senza il consenso della famiglia
In Abruzzo vogliono seppellire feti senza consenso dei genitori: Fdi presenta anche legge in Senato
In Abruzzo vogliono seppellire feti senza consenso dei genitori: Fdi presenta anche legge in Senato
L'Anpi chiede al governo di sciogliere urgentemente Forza Nuova: "Lo prevede la legge"
L'Anpi chiede al governo di sciogliere urgentemente Forza Nuova: "Lo prevede la legge"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni