8 Maggio 2018
13:00

Il coccodrillo le stacca un braccio: si sposa a soli 5 giorni dallʼamputazione

Lʼex tennista Zanele Ndlovu, 25enne dello Zimbabwe, non ha voluto rimandare il matrimonio col compagno, nonostante lo sconvolgente incidente avvenuto nei pressi della Cascate Vittoria. Bella e sorridente, è salita sull’altare e ha sposato il suo Jamie.
A cura di Biagio Chiariello

Avrebbe dovuto essere un weekend all’insegna del relax, prima del giorno più bella della sua vita. Ma per l'ex tennista Zanele Ndlovu, originaria dello Zimbabwe, quella vacanza si è rivelata un incubo ad occhi aperti. Un coccodrillo le ha infatti staccato il braccio destro durante un giro in canoa sul fiume Zambezi, nei pressi delle Cascate Vittoria. Da quel momento, la vita della 25enne è cambiata per sempre. Lei però non si è arresa, e solo cinque giorni dopo è convolata a nozze col suo compagno, Jamie Fox, 27enne britannico.  La cerimonia si è svolta, davanti ad amici e parenti, proprio nella cappella dell'ospedale dove la giovane è stata ricoverata dopo l'incidente. Bellissima e sorridente, nonostante l'amputazione e la vistosa fasciatura, Zanele Ndlovu non ha voluto rinunciare al suo sogno. "In una settimana siamo passati dallo shock e dall'angoscia a un'esperienza davvero incredibile", ha commentato il neosposo all'Associated Press. Jamie ha assistito inorridito e impotente all’attacco del sua amata.

"Erano su una barca gonfiabile, e il coccodrillo ha attaccato prima l’imbarcazione fino a sgonfiarla, poi ha aggredito lei – ha spiegato un amico di famiglia – . Durante l'attacco il coccodrillo le ha afferrato il braccio e glielo ha strappato via, mentre il suo compagno si sforzava per salvarla. Sono fortunati ad essere vivi”. La 25enne è stata portata di corsa all'Ospedale Mater Dei di Bulawayo, nello Zimbabwe, dove i chirurghi sono riusciti a salvarle la vita, ma non il suo braccio. "Siamo stati così contenti di essere sopravvissuti, anche se speravamo che i medici salvassero il braccio – ha continuato Jamie Fox, fidanzato con Zanele da 18 mesi – che abbiamo deciso di confermare la data del matrimonio, anche se abbiamo dovuto ripiegare in un posto molto più piccolo. I festeggiamenti, poi, sono andati avanti mentre noi siamo dovuti rimanere in ospedale". E probabilmente Zanele non rinuncerà neanche alla sua grande passione: il tennis. Nonostante le sue ferite, si l'ex professionista potrà comunque continuare a giocare in quanto mancina.

Vaccinazione ai bambini: tutto quello che c'è da sapere
Vaccinazione ai bambini: tutto quello che c'è da sapere
Ancona, a 14 anni è ricoverata per Covid in rianimazione. La mamma: "Il virus esiste e ora attacca i giovani"
Ancona, a 14 anni è ricoverata per Covid in rianimazione. La mamma: "Il virus esiste e ora attacca i giovani"
Allarme in Sudafrica. Mangiano noodles istantanei e si sentono male: morti quattro bambini
Allarme in Sudafrica. Mangiano noodles istantanei e si sentono male: morti quattro bambini
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni