29 Settembre 2021
18:57

È morto l’uomo che diceva di essere il più vecchio del mondo: aveva 127 anni

I familiari di Natabay Tinsiew hanno riferito che l’uomo (nato nel 1894) è morto “in pace” lunedì 27 settembre nel suo remoto villaggio di Azefa, in Eritrea. Il nipote sostiene di essere in possesso dei documenti che dimostrano come il nonno avesse effettivamente 127 anni e di essersi messo già in contatto con l’associazione Guinness World Records.
A cura di Biagio Chiariello

Si chiamava Natabay Tinsiew, aveva 127 anni e, secondo la sua famiglia, era la persona più anziana che sia mai esistita al mondo. Eritreo, è morto "in pace" lunedì 27 settembre, fanno sapere gli stessi familiari, nel suo remoto villaggio di Azefa, che si trova in una gola circondata da montagne e ha una popolazione di circa 300 persone, come riporta anche il Daily Mail. Suo nipote, Zere, ha detto all'emittente locale della BBC (Tigrinya) che i segreti della sua lunga vita erano "pazienza, generosità e una vita gioiosa".

Ha poi assicurato che i registri della chiesa, incluso il certificato di nascita di suo nonno, dicono che è nato nello stesso anno in cui è stato battezzato, e cioè nel 1894. Tuttavia, la famiglia di Natabay Tinsiew afferma che in realtà sarebbe nato 10 anni prima, nel 1884, e che è stato battezzato esattamente dieci anni dopo quando un prete è arrivato nel loro villaggio. Ciò starebbe a significare che l'uomo sarebbe morto all'età di 137 anni. All'epoca, i sacerdoti erano pochi e distanti tra loro e la gente doveva aspettare anche anni prima che visitassero i loro remoti villaggi per celebrare le funzioni religiose.

Padre Mentay, un prete cattolico che ha prestato servizio nel villaggio di Azefa per sette anni, ha confermato che i registri locali mostrano che il signor Natabay è nato nel 1894, sostenendo che era presente quando la piccola comunità ha celebrato il suo 120esimo compleanno nel 2014.

Zere ha fatto sapere di essersi messo già in contatto il Guinness World Records per convalidare i documenti ufficiali della nascita di suo nonno e di essere in attesa di una risposta.

Natabay Tinsiew ha sposato sua moglie nel 1934. La donna è morta nel 2019 all'età di 99 anni. L'uomo ha lavorato come pastore, e possedeva bovini, capre, api e durante la sua vita ha visto crescere diverse generazioni della sua famiglia. Il nipote ha aggiunto che suo nonno sarà ricordato come "un uomo straordinario, gentile, premuroso e laborioso".

Attualmente, il record per la persona più vecchia del mondo mai vissuta è detenuto da Jeanne Calment, morta nel 1997 all'età di 122 anni. Mentre l'uomo più anziano mai vissuto è stato il giapponese Jiroemon Kimura, morto nel 2013 all'età di 116 anni, secondo il Guinness World Records. La persona più anziana viva oggi è Kane Tanaka, una donna giapponese di 118 anni.

Gaudenzio Nobili è morto a 109 anni, “Il Nini” era l'uomo più vecchio d'Italia
Gaudenzio Nobili è morto a 109 anni, “Il Nini” era l'uomo più vecchio d'Italia
Usa, Kevin Strickland l'uomo che dopo 43 anni di carcere potrebbe essere rilasciato perché innocente
Usa, Kevin Strickland l'uomo che dopo 43 anni di carcere potrebbe essere rilasciato perché innocente
Morto l’uomo più vecchio d’Italia, addio a Giuseppe Venturi: aveva 109 anni
Morto l’uomo più vecchio d’Italia, addio a Giuseppe Venturi: aveva 109 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni