183 CONDIVISIONI
31 Agosto 2021
09:56

Regno Unito, drammatico incidente a cavallo, Bryonny muore dopo una caduta: “Era una ragazza unica”

È morta in un tragico incidente a cavallo la giovane parrucchiera Bryonny Sainsbury. L’incidente è avvenuto domenica pomeriggio a Newtownforbes nella contea di Longford dove Bryonny lavorava e viveva. Immenso il dolore della comunità e della famiglia che ha affidato ai social un ricordo della ragazza: “Abbiamo i cuori infranti, vola in alto, bellezza dal talento infinito”.
A cura di Chiara Ammendola
183 CONDIVISIONI

Una ragazza unica nel suo genere, "una su un milione", spiegano i famigliari che affidano ai social l'ultimo saluto alla loro Bryonny Sainsbury, morta in un incidente a cavallo. La giovane, grande appassionata di cavalli, è rimasta vittima di una caduta che le è costata la vita. Sconvolta la comunità di Newtownforbes nella contea di Longford dove Bryonny insieme alla sua famiglia.

L'incidente è avvenuto domenica pomeriggio così come reso noto dalla stampa locale. Anche il compagno della giovane cavallerizza, David, si è detto affranto e sui social ha scritto: "Ti amo così tanto, piccola, il mio cuore è spezzato. Mi manchi così tanto che eri il mio mondo. Non ti dimenticherò mai". Bryonny lavorava come parrucchiera nel suo salone, che aveva nella cittadina in cui viveva. Ed è sulla pagina Facebook di "The Hair Bar" che si legge: “È con il cuore più pesante che dobbiamo annunciare la scomparsa della nostra brillante e bellissima Bryonny – scrivono i dipendenti della ragazza – vi chiediamo di stare vicini alla sua famiglia e di dedicare loro i vostri pensieri e le vostre preghiere".

Bryonny aveva una forte passione per i cavalli e sulle sue pagine social sono tante le foto di lei mentre posa accanto ai suoi cavalli o in sella. Una di queste foto è stata condivisa su Facebook dalla madre insieme ad altri scatti che le ritraggono insieme: "I nostri cuori sono spezzati: vola in alto, ragazza piena di talento". Un altro amico ha reso omaggio a Bryonny sui social con un post: "Non riesco a credere a quanto accaduto: ci siamo sempre divertiti insieme e abbiamo trascorso dei momenti stupendi, facendo ogni piccola cosa".

183 CONDIVISIONI
Regno Unito, ragazze e ragazzi drogati in discoteca: sono vittime del “Needle Spiking”
Regno Unito, ragazze e ragazzi drogati in discoteca: sono vittime del “Needle Spiking”
Perché il Regno Unito è rimasto senza benzina
Perché il Regno Unito è rimasto senza benzina
Invalido dopo un incidente stradale, Alberto muore a 42 anni dopo 25 di agonia
Invalido dopo un incidente stradale, Alberto muore a 42 anni dopo 25 di agonia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni